Scarica il file GPX di questo articolo

Africa > Africa centrale > Camerun > Litorale del Camerun > Douala

Douala

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Douala
Douala.JPG
Stato
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
Posizione
Mappa del Camerun
Douala
Douala
Sito istituzionale

Douala è una città nella regione del Litorale in Camerun.

Da sapere[modifica]

Douala è la più grande città del Camerun e la sua capitale economica.

Cenni geografici[modifica]

La città di Douala sorge nella parte centrale della pianura costiera del Camerun, a breve distanza dalla costa del golfo di Guinea, dall'isolato massiccio del monte Camerun e dall'isola di Bioko, appartenente alla Guinea Equatoriale. La città è costruita su entrambe le rive del fiume Wouri, collegate dal ponte di Bonaberi.

Quando andare[modifica]

Douala possiede il più alto tasso di umidità al mondo, 100%.

Cenni storici[modifica]

I primi europei ad arrivare nell’area della città furono i portoghesi nel 1472 che la battezzarono "Rio dos Camarões" (riviera dei gamberetti). Alla metà del XVII secolo la cittadina fu popolata da immigrati di lingua Duala provenienti dall’interno e nel corso del secolo successivo Douala divenne un importante centro del commercio transatlantico degli schiavi.

Tra il 1884 e il 1895 il protettorato tedesco è focalizzato sul commercio e lo sfruttamento delle risorse, senza una vera occupazione dei territori. Il nome della città viene germanizzato in Kamarunstadt e il sito diviene la capitale della colonia tedesca del Camerun fino al 1902. Tra il 1896 e il 1907 le operazioni militari sono seguite dallo sfruttamento di concessioni e delle piantagioni. Nel 1907 la città viene rinominata Douala e viene creato un ministero delle colonie; all'epoca la città conta circa 23.000 abitanti. Nel 1919 entra a far parte del Camerun francese, di cui è la capitale dal 1940 al 1946.

Come orientarsi[modifica]

Quartieri[modifica]

  • Akwa è un quartiere nel centro di Douala attraversato dal Boulevard de la Liberté, è il quartiere della vita notturna di Douala.
  • Bonanjo è il quartiere amministrativo. Vi hanno sede uffici governativi, la posta centrale, banche, agenzie delle compagnie aeree e alcuni ristoranti.
  • Bell è un quartiere a sud Bonanjo, confinante a est con Bonapriso.
  • Bonapriso è un quartiere a sud di Bonanjo, confinante a nord-ovest con Bell e a est e nord-est con New Bell.
  • New Bell è un quartiere popolare della città, tristemente noto per essere la sede del carcere.
  • Nylon
  • Brazzaville
  • Bassa
  • Sic
  • Bépenda
  • Bonamoussongo
  • Deïdo
  • Bonabéri è un quartiere separato dal centro dal fiume Wouri e collegato al quartiere di Deïdo con un solo ponte.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto di Douala è servito da numerose compagnie aeree con collegamenti diretti anche con Parigi, Bruxelles, Casablanca, Nairobi, Dakar, Johannesburg. L'aeroporto è molto vicino al centro della città che può essere raggiunta comodamente in taxi. All'uscita dall'aeroporto vi è una zona apposita per i taxi. È consigliabile evitare di prendere taxi abusivi.


Come spostarsi[modifica]

In taxi[modifica]

Esistono due tipologie di corse in taxi. Le corse individuali e le corse collettive. Le corse individuali sono tragitti in taxi in cui si è l'unico o si è gli unici passeggeri. Il prezzo viene concordato per l'intero tragitto e nessun altro passeggero può salire sul taxi. I tassisti conoscono i quartieri, i grandi alberghi e alcuni punti di riferimento. Quando si prende un taxi prima di tutto si dice al tassista la destinazione con il nome del quartiere. Se il tassista accetta la corsa, prima di salire si chiede il prezzo ed eventualmente si contratta. Una volta accordati sul prezzo si sale. È bene conoscere quello che viene chiamato "luogo detto" del posto in cui si sta andando; si tratta di un nome di edificio, di un negozio o di un altro punto di riferimento del quartiere. In questo modo quando si arriverà al quartiere, se il tassista non conosce il posto, potrà chiedere informazioni e trovarlo. È possibile anche negoziare con il tassista corse con più tappe e fermate. Le eventuali fermate vanno concordate all'inizio della negoziazione. Si consiglia di prendere corse individuali la sera e di notte. Le corse collettive sono tragitti in taxi con più passeggeri. Le corse hanno tariffe fisse in base alle distanze percorse; le distanze vengono calcolate in base alle distanze tra quartieri. Questo tipo di corse sono più lente rispetto alle corse individuali e sono adatte a brevi tragitti. È sconsigliabile prendere corse collettive la sera soprattutto per donne che viaggiano da sole.


Cosa vedere[modifica]

  • Palazzo degli antichi re Bell (Palais des Anciens Rois Bell), Rue du Tribunal.
  • Espace doual'art (Centro d'arte doual'art), Place du Gouvernement, Bonanjo (Indicazione per i taxi: di fianco al vecchio palazzo di giustizia), +237 33 43 32 59, @ . Il centro d'arte ha anche un piccolo bar con giardino.
  • Museo Marittimo Nazionale (Musée Maritime National), Rue Clémenceau.
  • Cattedrale di San Pietro e Paolo (Cathédrale Saint Pierre et Saint Paul), Avenue de la Liberté.
  • Collège Libermann, Boulevard de la Liberté (Di fronte al numero 22).
  • Stadio di Akwa (Stade d'Akwa).


Eventi e feste[modifica]

  • SUD Salon Urbain de Douala (Festival di arte pubblica). Simple icon time.svg Un festival triennale che si svolge a dicembre ogni 3 anni. La terza edizione è nel 2013. Il festival si svolge per una settimana con eventi in numerosi quartieri della città.


Cosa fare[modifica]

  • Centre Culturel Français (Centro culturale francese). Il centro ospita una biblioteca e ha una ricca programmazione di esposizioni, concerti e film.
  • Piscina. Tipica attività ricreativa per espatriati. È possibile utilizzare a pagamento le piscine degli alberghi.


Acquisti[modifica]

  • Marché de Lagos (A sud di Ahmadou Ahidjo). Il più grande mercato del Camerun.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Douala ha una buona cucina e frutta eccellente. Tra i piatti più facili da trovare nei menù ci sono spiedini di carne (brochettes), pesce grigliato e piatti tipici camerunesi.

Prezzi modici[modifica]

Ci sono numerosissime bancarelle che vendono cibo disseminate per tutta la città.

  • Jedu, Bonateki.
  • Le glacier moderne, Immeuble SOCAR.
  • Chez la blanche, Youpwe Plage.
  • Complexe belavie (Davanti alla banca BEAC).
  • La pirogue, Al semaforo Deido Plage.
  • Le provençal, 369 avenue du Général de Gaulle.
  • Le Sawa, Rue de Verdun.
  • Les échos de Bonanjo, Rue Ivy.
  • La Paillote, Boulevard de la Liberté.

Prezzi medi[modifica]

  • Lo Sorento, Avenue de Gaulle, Bonapriso, +237 99-91-01-66, +237 99-91-01-69. Simple icon time.svg Aperto solo la sera.
  • Saga Africa, Boulevard de la Liberté.
  • Le Boj, Avenue du Général de Gaulle.
  • Bistro Latin, Rue Batibois.
  • Chez Tonton Samy (Tra il semaforo di Deïdo Plage e il mercato Saker).
  • Le Sénat, Rue Boué de Lapeyrère.
  • Masseina, Rue Toyota.
  • La méditerranée, Boulevard de la Liberté.
  • La cigale.
  • Gourmandises Katerina, Rue de l'Union français.
  • La baleine blue de massa, Youpwe Plage.
  • La fourchette.
  • La grande marmite.
  • Le cabanon, Rue Uta, porte 21.
  • Le café des palabres, Place du Gouvernement.
  • Le dernier comptoir colonial, Youpwe Plage.
  • Le paradis.
  • Maï Thaï, Bonapriso. Ristorante tailandese.
  • Mandarine, Rue Tokoto (Di fronte al ristorante Le Paradise).
  • Marina Centrale, Youpwe Plage.
  • Okinawa, Bonapriso.
  • Restaurant Aladin.
  • Restaurant chinois chez Wou, Avenue du Général de Gaulle. Ristorante cinese.
  • Restaurant La Marseillaise.
  • Restaurant La Paillote chez Francis.
  • Restaurant le Paquebot, Youpwe Plage.
  • Shangrila.
  • Oriental Garden.

Prezzi elevati[modifica]

  • L'Ovalie (Conosciuto con il nome di Njo-Njo), Rue Paul Soppo Priso.
  • Le tournebroche (Nell'Hotel Akwa Palace).


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • Hotel Madiba.
  • Hotel Sportif, Avenue des Palmiers.
  • Hotel l'oubangui, Boulevard de la Republique.
  • Hotel de la côte, Boulevard de la Republique.

Prezzi medi[modifica]

  • Résidence Borel.
  • Astoria.
  • Le foyer du marin, Rue Gallieni.
  • Vallée des Princes, Bouvalrd de la République.
  • CAD, Rue du Tribunal.
  • Complexe Aquarius Marina 2000, 12567 Youpwe (L'albergo è situato nel villaggio di pescatori di Youpwe, sul fiume Wouri a 10 minuti dall'aeroporto.), +237 77706833.
  • Séréna Palace Hotel.

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]

Una cosa utile da sapere è che quando a Douala la gente chiama un semaforo o una strada "il semaforo dei banditi" o "la strada dei banditi", vuol dire che di solito lì ci sono proprio i banditi. I banditi sono bande di criminali che possono derubare, minacciare o colpire con armi o commettere altre violenze. Nel dubbio è meglio non percorre quei punti, soprattutto di notte, da soli e a piedi. Meglio usare un taxi.

Douala è una città nota per il suo alto livello di criminalità, per le aggressioni e le rapine.

Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Grazie al fatto di essere la città più grande del Camerun con l'aeroporto più importante, Douala è un ottimo punto di partenza per spostarsi all'interno del paese. Oltre alle linee aeree, molte autobus e taxi partono da Douala per le regioni interne.

Le località balneari meglio attrezzate e più note del Camerun sono

A partire da Douala si possono esplorare i parchi e le città più ricche di musei e di documentazione su tradizioni e arti del Camerun.



Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).