Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

La cucina lombarda presenta una tradizione culinaria molto variegata: per i primi piatti, spazia da risotti, a zuppe e pasta ripiena, in brodo o meno, per una variegata scelta di secondi piatti di carne si aggiungono piatti di pesce della tradizione dei numerosi laghi e fiumi lombardi.

Da sapere[modifica]

Data la grande varietà territoriale e storica della Lombardia, è molto difficile individuare una cucina lombarda unitaria: ha piuttosto più senso individuare un continuum di cucine provinciali accomunate da elementi affini in tutta la regione.

Letture consigliate[modifica]

  • Daniela Guaiti, Lombardia, in La grande cucina regionale italiana, Verona, Gribaudo, 2010.

Antipasti[modifica]

Primi piatti[modifica]

Secondi piatti[modifica]

Dolci[modifica]

Vini[modifica]

  • Valtellina Superiore Docg
  • Franciacorta Docg
  • Oltrepò Pavese Metodo Classico Docg
  • Lambrusco Mantovano Doc

Liquori[modifica]

Amaretto
  • Grappa
  • Braulio
  • Aperol
  • Campari
  • Amaretto
  • Fernet Branca

Articoli correlati[modifica]

Altri progetti

TematicaBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe) che dà un'indicazione sommaria sulla tematica trattata. Il piè pagina è correttamente compilato.