Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Costa meridionale dell'Iran
Bushehr Barry Kent.JPG
Stato

Costa meridionale dell'Iran è la regione iraniana affacciata sul golfo Persico.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

La parte più stretta della costa del paese lungo il Golfo Persico. La parte continentale della regione è costituita da territori industrialmente sviluppati, qui si trovano anche il centro della produzione di petrolio, dell'industria chimica, dell'energia e dei grandi porti. In fondo non c'è niente da fare per i turisti in wuesta zona, tranne che per le città: i centri amministrativi delle province di Bushehr e Bandar Abbas. Tuttavia, l'insieme di attrazioni è abbastanza standard, mentre i palazzi, le antiche fortezze e altri monumenti possono essere visitati nelle città più interessanti dell'Iran.

Interessanti sono le isole che si trovano nel Golfo Persico: sull'isola di Hormuz, che ha dato il nome allo stretto, ci sono le rovine di una fortezza coloniale portoghese, e le isole di Kish e Qeshm sono zone esenti da dazio e con resort sviluppati.

Territori e mete turistiche[modifica]

Costa meridionale dell'Iran

      Hormozgan
      Bushehr

Centri urbani[modifica]

  • Bandar Abbas (Bandar-e ’Abbas) — Una delle più importanti città-porto dell'Iran.
  • Bushehr — Importante porto sul golfo Persico, Busheir è anche una base militare della marina iraniana ed ospita una delle centrali del programma nucleare iraniano.
  • Minab

Altre destinazioni[modifica]

  • Hormuz — Isola esente da tasse.
  • 1 Isola di Kish — Isola in cui è possibile usare la carta di credito
  • 2 Qeshm — Isola montuosa


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Kish International Airport

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.