Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa orientale > Russia > Siberia > Siberia centrale > Circondario degli Evenki

Circondario degli Evenki

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Circondario degli Evenki
Imbarco di renne a Tura
Localizzazione
Circondario degli Evenki - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Circondario degli Evenki - Stemma
Circondario degli Evenki - Bandiera
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Circondario degli Evenki o Evenkia è una regione dello Russia, un tempo regione a sé stante e oggi inglobata amministrativamente nel Territorio di Krasnojarsk.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Il Circondario degli Evenki o semplicemente Evenkia (in russo: Эвенки́йский автоно́мный о́круг), è un okrug con status amministrativo speciale del Territorio di Krasnojarsk. Il suo centro amministrativo è Tura. La sua estensione è di 767.600 km², ed è la settima più grande entità della Russia, anche se la meno popolata (17.697 persone nel 2002). Nel 1908 fu il luogo dell'evento di Tunguska.

In seguito a un referendum tenutosi il 17 aprile 2005, l'okrug, assieme a quello di Taymyria sono stati uniti nel Territorio di Krasnojarsk il 1º gennaio 2007. Prima di quella data il Circondario degli Evenki era un circondario autonomo e pertanto un soggetto federale.

Lingue parlate[modifica]


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Tura (Тура) — Poco più di un villaggio, Tura è il centro più grande della regione oltre ad esserne il capoluogo amministrativo.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Tura dispone di un piccolo aeroporto che la collega a Mosca e a pochissime altre città russe.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.