Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Bahla
بهلا
Bahla
Stato
Regione
Territorio
Abitanti
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Oman
Reddot.svg
Bahla

Bahla è una città dell'Oman settentrionale.

Da sapere[modifica]

Bahla è una città-oasi fortificata, nota per la sua fortezza del XIV secolo e per uno stile unico di ceramica. È anche conosciuta in Oman come Madinat Al Sehr ("Città della Magia") per la sua lunga associazione con i Jinn e gli stregoni, un'associazione che continua ancora oggi.

Come orientarsi[modifica]

La fortezza e la città sono racchiuse dai vasti resti di un muro fortificato lungo 12 km. La maggior parte degli edifici sono costruiti con mattoni di fango tradizionali, molti dei quali risalenti a centinaia di anni fa. La vista migliore delle fortificazioni e della fortezza si può avere appena fuori dall'entrata occidentale, vicino all'incrocio di Jabrin.

Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Bahla è attraversata dall'autostrada 21, a metà strada tra Nizwa e Ibri.

In autobus[modifica]


Come spostarsi[modifica]

In auto[modifica]

  • 1 Parcheggio vicino al forte.


Cosa vedere[modifica]

Forte Bahla
  • unesco 1 Forte Bahla (قلعة بهلاء Qal'at Bahla), Hwy 21. Ecb copyright.svg 500 Bz. Simple icon time.svg Sab-Gio 9:00-16:00, Ven 8:00-11:00. Questo sito patrimonio mondiale dell'UNESCO è stato costruito nel XIII e XIV secolo dalla prosperosa tribù Bani Nebhan quando dominavano la regione. La struttura originale e inalterata ha fondamenta in pietra e pareti di mattoni di terra cruda, e insieme al resto della città è un magnifico esempio di architettura medievale dell'Arabia meridionale. Dopo vent'anni di lavori di restauro, il forte è ora parzialmente aperto al pubblico per alcune ore. All'interno ci sono diverse tabelle, ma ancora poche descrizioni. Forte Bahla su Wikipedia Forte Bahla (Q1408909) su Wikidata
Moschea Sultan Qaboos
Porta di Bahla
  • 2 Moschea dei santi (Vecchia moschea di Bahla) (0,5 km a sud-ovest del distributore di benzina Shell). Tre antiche moschee in un antico cimitero segnano le tombe degli eremiti sufi medievali che si credeva fossero in comunione con i Jinn. Secondo un'antica leggenda, la moschea nel mezzo si era librata intatta da Rustaq, a circa 90 km di distanza.
  • 3 Moschea Sultan Qaboos (جامع السلطان قابوس ببهلاء) (Nella parte nord della città di fronte alla stazione della polizia).
  • 4 Grande moschea di Bahla (جامع بهلا الأثري), +968 9937 4751. Simple icon time.svg Lun-Dom 8:00-17:00.
  • 5 Porta di Bahla (بوابة بهلاء). Porta di accesso sud alla città lungo la strada 21. Si presenta con due arcate, una per carreggiata.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]

Venditori per strada a Bahla
  • Laboratori di ceramica, Hwy 21 (a breve distanza a ovest del forte Bahla e il suq, entrambi lungo i lati della strada). Ecb copyright.svg I pezzi variano da 100 Bz per ciotole piccole a RO 12 per grandi vasi decorativi. Le ceramiche di Bahla sono famose in tutto l'Oman e quasi tutte le famiglie hanno almeno un paio di pezzi. L'argilla proviene dal fondo del wadi e vengono ancora utilizzati forni tradizionali.
  • 1 Suq di Bahla, Hwy 21 (dall'altra parte della strada dal forte di Bahla). Un suq tradizionale, dove potete trovare le famose ceramiche di Bahla, insieme ad altri oggetti artigianali. L'albero nel piccolo cortile centrale segna il punto in cui ne sorgeva uno molto più antico; la gente del posto credeva che questo albero più vecchio fosse stregato e fu incatenato a terra per impedire ai Jinn di farlo volare via.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • 1 Jibreen Hotel, Nizwa-Ibri Rd, Jabrin (nella parte ovest della città, in periferia), +968 25 363340, +968 25 363371, fax: +968 25 363128, @ . Ecb copyright.svg RO 20-45 (maggio-settembre), RO 40-70 (ottobre-aprile); le tariffe includono la prima colazione. Check-in: 14:30-19:00, check-out: 09:00-11:30. Dispone di camere pulite e confortevoli. Non fumatori, con ristorante in loco e connessione Wi-Fi gratuita negli spazi pubblici.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Castello Jabrin
  • 4 Castello Jabrin (5 km a sud-ovest di Bahla). Ecb copyright.svg 500 Bz. Simple icon time.svg Sab-Gio 9:00-16:00, Ven 8:00-11:00. Questa imponente fortezza fu costruita per la prima volta nel 1670-1675 come residenza dell'Imam Sultan bin Saif Al Ya'arubi ed era un centro di apprendimento per la medicina, l'astrologia e gli studi islamici. Molte stanze e balconi presentano infissi elaboratamente scolpiti e all'interno degli alloggi i soffitti sono dipinti con fiori e altri elementi ornamentali. Anche la tomba dell'Imam è all'interno del forte. (Q14206356) su Wikidata
Grotta Al Hoota
  • 5 Grotta Al Hoota (كَهْف ٱلْهُوْتَه, Kahf Al-Hūtah, Al Hutah, Al Hotta, Al Fallah, Al Falahi), Al Hoota Cave Rd (uscire dall'autostrada 21 direzione Al Hamra), +968 24 498258 (prenotazione necessaria), @ . Ecb copyright.svg RO 7 / 3,5 (turisti / bambini 6-12), RO 3,5/1 (Omaniti adulti / bambini 6-12), gratuito (bambini sotto i 6 anni) (nov 2019). Simple icon time.svg Sab-Gio 09:00-13:00, 14:00-18:00; Ven 09:00-12:00, 14:00-18:00. Una rete di caverne lunghe 2,7 km con una grande camera di stalattiti e stalagmiti, nonché un lago lungo 800 m, che ospita una specie di pesce cieco. C'è anche un museo geologico in loco, nonché un bar e un negozio di articoli da regalo. Al Hoota Cave (Q2636101) su Wikidata
  • Tanuf
  • Nizwa
  • Al Hamra


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Bahla
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Bahla
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.