Scarica il file GPX di questo articolo

Africa > Africa occidentale > Ghana > Bacino del Volta

Bacino del Volta

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Bacino del Volta
Ho, Ghana.JPG
Stato

Bacino del Volta è una regione del Ghana.

Da sapere[modifica]

Questa regione, che prende il nome dal Lago Volta, il più grande lago artificiale del mondo, ha un enorme potenziale turistico attualmente inespresso, dato che solo il 5% dei visitatori la prende in considerazione. I suoi punti di forza consistono nell'offrire una rigogliosa vegetazione, montagne e pianura costiera, oltre al fatto che le città sono molto più pulite e molto meno trafficate rispetto ad Accra e Kumasi. Nel bacino del Volta è possibile praticare dell'eco-turismo con mete che ruotano intorno a cascate, santuari delle scimmie, riserve naturali e villaggi kente (come Kpetoe).


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Ho — Capoluogo e maggior centro della regione. Ho è interessante soprattutto per le escursioni ai villaggi montani dei dintorni.
  • Tamale — Principale centro del nord, Tamale offre buone possibilità di alloggio.
  • Wli Todzi
  • Yapei — Città attraversata dal fiume Volta Bianco.

Altre destinazioni[modifica]

  • Kpetoe — Villaggio kente.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]

  • Bisap — Un ghiacciolo dolce fatto dal fiore issopo. È un delizioso rinfrescante.


Sicurezza[modifica]


1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.