Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

L'Aeroporto di Mosca-Šeremet'evo (IATA: SVO) o Aeroporto di Mosca-Sheremetyevo, è uno dei tre principali aeroporti di Mosca, della Russia ed è il principale hub di Aeroflot.

Da sapere[modifica]

L'aeroporto si trova a nord-ovest della tangenziale di Mosca. È saldamente associato all'autostrada di Leningrado, sebbene si trovi geograficamente a est, e al villaggio di Sheremetyevsk (ora un microdistretto della città di Dolgoprudny) che ha dato il nome all'aeroporto e si trova sull'autostrada Dmitrovskoye, che quasi non si usa per andare all'aeroporto.

Cenni storici[modifica]

Sheremetyevo è generalmente percepito come il principale aeroporto di Mosca. Questo fenomeno è radicato nel passato sovietico, quando tutti i voli internazionali venivano effettuati da qui. Il primo volo passeggeri dall'aeroporto ebbe luogo l'11 agosto 1959. Costruito nei primi anni '60, il terminal, in seguito noto come Sheremetyevo-1, era un monumento della sua epoca e, a quanto pare, il primo edificio in Unione Sovietica che ricorda la struttura di moderni aeroporti con aree check-in e partenze oltre a bar per i passeggeri. La soluzione tecnica originale era anche il padiglione di atterraggio allestito sull'aerodromo, nelle persone c'era un "vetro" o "lavatrice", una galleria di scale mobili collegata al terminal.

Per le Olimpiadi del 1980 fu costruito un nuovo terminal per i voli internazionali, Sheremetyevo-2 (ora Terminal F). Con due terminal, Sheremetyevo-1 e Sheremetyevo-2 in piedi sui lati opposti dell'aeroporto, è rimasto per quasi 30 anni prima della ricostruzione su larga scala della fine degli anni 2000, quando sono stati aperti due nuovi terminal (D ed E) vicino a Sheremetyevo- 2 e ha condotto una linea ferroviaria. Successivamente, il "centro operativo" dell'aeroporto si è finalmente spostato sul lato sud del campo di volo e l'ex Sheremetyevo-1, ricoperto da un paio di nuovi terminal piuttosto capannoni, è stato abbandonato per la distruzione di costo e chiuso nel 2015 a causa della loro scomparsa. Fino a metà del 2018 con la ricostruzione del Terminal B, i passeggeri erano serviti solo dai terminal DEF, con il lato nord dell'aeroporto che aveva i propri usi. Il vecchio edificio di Sheremetyevo-1 è stato demolito insieme al famoso "piattino", al suo posto c'è la costruzione di un nuovo terminal.

Sheremetyevo serve più di 30 milioni di passeggeri all'anno, cambiando regolarmente posto nelle classifiche con Domodedovo.

Struttura[modifica]

A differenza della maggior parte degli aeroporti moderni, Sheremetyevo è diviso in due gruppi, che si trovano ai lati opposti dell'aeroporto: i terminal A, B e C e i terminal D, E e F. Il terminal B è il terminal nazionale di Aeroflot. Ci sono piani per il Terminal C (ora demolito) per essere rianimato in modo simile per i voli CIS.

A Sheremetyevo ci sono due piste parallele a soli 300 m l'una dall'altra. Sono troppo vicini tra loro per essere utilizzati in modo indipendente e la capacità dell'aeroporto è molto inferiore al numero di terminal costruiti al suo interno. Per risolvere questo problema è prevista la realizzazione di una terza pista ad un paio di chilometri da quelle esistenti. Sheremetyevo è l'aeroporto più ben attrezzato della Russia e la probabilità che verrete portati su un aereo in un autobus (piuttosto che su un jetbridge) è inferiore rispetto ad altri aeroporti, sebbene sia ancora piuttosto elevata, soprattutto sui voli nazionali. In termini di infrastrutture, l'aeroporto è piuttosto vario: ci sono, ad esempio, prese di corrente relativamente economiche, ma dovranno essere perquisite. Sheremetyevo è tutt'altro: anche per gli hotel vicini dovete andare in taxi o prenotare un trasferimento.

Informazioni[modifica]

L'aeroporto dispone di un'app Android ufficiale che, insieme all'orario dei voli, contiene uno schema dettagliato dei terminal con tutti gli oggetti (fino alle prese) e la possibilità di rotta dalla posizione corrente a qualsiasi oggetto.

  • Informazioni di riferimento, +7 495 578-65-65.

Voli[modifica]

Area sud[modifica]

  • 55.963237.40591 Terminal D. Serve voli nazionali e internazionali di Aeroflot. L'enorme edificio in forma ricorda un aereo e rimanda alle soluzioni architettoniche più interessanti tra gli aeroporti russi post-sovietici. Tutta la registrazione è generale e si trova al 3° piano, che conduce a un lungo corridoio dalla stazione Aeroexpress. Agli sportelli ci sono spesso code in cui puoi stare in piedi 20-30 minuti. I punti ristoro meno costosi si trovano al 2° piano (sala da pranzo "Mu-Mu") e al 1° piano nell'area arrivi (McDonald's, Crumb-Potato). Il posto più tranquillo è al 2° piano nella zona Mu-Mu. Nella parte sinistra del terminal c'è una piccola zona "pulita" del settore interno: c'è sempre una folla, quindi non c'è motivo di venire qui in anticipo. La zona "pulita" internazionale, invece, è abbastanza spaziosa (e, inoltre, può essere spostata in un terminal E ancora più spazioso).
  • 55.964837.41382 Terminal E. Voli internazionali di Aeroflot e delle compagnie aeree partner. Non memorabile, a volte il design francamente squallido è combinato con una relativa mancanza di persone: ci sono molti posti e non ci sono abbastanza voli per l'atterraggio. Nell'area dei banchi del check-in c'è qualcosa come la food court di Sheremetev: diversi scaffali con cibo abbastanza decente e tavoli comuni. Nella zona pulita c'è un "Burger King" economico. luglio 2017
  • 55.96737.41763 Terminal F. Uno degli edifici più antichi dell'aeroporto, l'ex Sheremetyevo-2, è stato aperto per le Olimpiadi di Mosca nel 1980. L'architettura del terminal riflette le rappresentazioni di quel tempo in termini di comfort e stile. Una volta nell'edificio c'era un interno unico con tubi metallici che pendevano dal soffitto e un'eterna semioscurità. Sfortunatamente, molti elementi dell'arredamento sono stati rimossi durante la ricostruzione, ma nella zona di partenza c'erano ancora caratteristici lampioni, da cui soffia letteralmente la solennità di quei tempi in cui ogni volo in aereo era un evento, non perdeteli. È rimasta anche la disposizione strana, a volte scomoda, nel terminal: i banchi del check-in sono preceduti dal punto di ispezione (cioè, l'ispezione in questo terminal deve essere eseguita non due ma tre volte), ma il controllo passaporti è giusto dietro i banchi di registrazione, quindi la distanza nel terminal prima dell'atterraggio, qui è minima. Dal terminal F partono voli individuali di Aeroflot e di tutti i partner meno apprezzati da loro. Se vi trovate nel Terminal F, assicuratevi di cercare la scala al piano di sopra, dove c'è una buona sala da pranzo, un ristorante con vista sulla pista e il museo dell'aeroporto. Al 1° e al 2° piano l'infrastruttura è la stessa di tutti gli altri.
  • 55.963837.41574 Terminal Aeroexpress. Territorio autonomo con due piani, densamente pieno di ogni sorta di caffè e negozi. Se arrivate o uscite, il terminal deve passare direttamente. Ci sono molti fast food, per gli standard dell'aeroporto sono relativamente economici e nei negozi potete comprare di tutto, dall'attrezzatura turistica alle sciarpe di Pavlovsky Posad.

All'interno del cluster sud, i terminal DEF sono collegati sia tra loro che al terminal Aeroexpress. Passate attraverso i terminal tra i terminal e c'è una zona internazionale "pulita": se non avete abbastanza punti vendita liberi nella zona "pulita" D o F, cercateli nel terminal E sempre deserto. Il cibo più economico della "zona pulita", "Burger King" nello stesso terminal E con prezzi quasi urbani.

Area nord[modifica]

  • 55.982737.44225 Terminal A. Utilizzato dall'aviazione d'affari.
  • 55.981437.41446 Terminal B. Ricostruito nel 2018, questo terminal ospita voli nazionali Aeroflot.
  • 55.980837.41057 Terminal C. Chiuso, non utilizzato. luglio 2017

Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

La guida oltre il casello dovrebbe essere evitata quando possibile in quanto ci sono tasse per farlo. Oltre al costo di ingresso di 100 ру all'ora (arrotondato all'ora successiva), dopo essere entrati nel casello, è previsto un supplemento da 100 ру all'ora a 300 ру all'ora, a seconda della distanza dall'ingresso e del comodità del parcheggio, con un'opzione non ufficiale di un soggiorno illimitato al costo di 300 руб. Tuttavia, ci sono parcheggi non ufficiali vicino all'aeroporto, con tariffe giornaliere a partire da 200 ру.

In treno[modifica]

Aeroexpress è l'unico collegamento ferroviario per l'aeroporto. I treni operano tra l'aeroporto e il terminal ferroviario Belorussky nella sezione nord-ovest del centro città. I treni partono ogni 30 o 60 minuti dalle 5:00 alle 00:30. Il viaggio dura 35 minuti e costa 500 ру sola andata se acquistate il biglietto in aeroporto o 450 ру se acquistate il biglietto online o tramite app mobile in anticipo. I viaggiatori di gruppo possono anche considerare convenienti biglietti di gruppo: 850 ру per una coppia o 950 руб per un gruppo fino a 4 persone. Conservate il vostro biglietto cartaceo o mobile per l'intero viaggio Aeroexpress. Dal terminal ferroviario Belorussky, il viaggio verso il centro città impiega altri 20 minuti in metropolitana.

In autobus[modifica]

  • L'autobus n. 851 (55 ру per un biglietto di trasferimento di 90 minuti acquistato dall'autista) e l'autobus n. 949 (80 ру) operano tra i terminal e la stazione della metropolitana Rechnoy Vokzal, al capolinea nord-ovest della linea 2 della metropolitana (verde scuro). Se prendete l'autobus normale, l'autista vi consegna un cartellino rosso, che scannerizzate per superare il cancello girevole in metallo. La maggior parte dei conducenti non parla inglese, quindi non dipendete da loro per l'assistenza. Una volta scesi dall'autobus, proseguite a piedi per pochi passi nella direzione in cui stava andando l'autobus e vedrete la stazione della metropolitana alla vostra destra nella prima apertura tra gli edifici. Al ritorno in aeroporto, dopo aver lasciato la stazione della metropolitana Rechnoy Vokzal, attraversare la strada, aggirare la recinzione dall'altra parte della strada e cercare l'autobus sotto il centro commerciale color arancione.
  • L'autobus 817 (55 ру per un biglietto di trasferimento di 90 minuti acquistato dall'autista) o l'autobus 948 (80 ру) operano un servizio tra i terminal e la stazione della metropolitana Planernaya, al capolinea nord-ovest della linea 7 della metropolitana (viola). Il viaggio in autobus per le stazioni della metropolitana dura circa 40 minuti e il viaggio in metropolitana per il centro della città impiega altri 40 minuti. Gli autobus operano dalle 5:30 alle 00:45 circa.
  • L'autobus notturno H1 opera ogni 30 minuti dopo la fermata degli altri autobus. L'autobus opera tra l'aeroporto e la stazione della metropolitana Leninskiy Prospect.

In taxi[modifica]

Sono disponibili taxi ufficiali a prezzo fisso, con prezzo in base al quartiere di destinazione. Un taxi ufficiale a prezzo fisso costa 1800 ру per il centro città. C'è un pedaggio di 100 руб per prendere l'autostrada da e per l'aeroporto Sheremetyevo.

Come spostarsi[modifica]

Treno in transito tra le due aree dell'aeroporto

Bisogna camminare molto tra i terminal dell'area sud. Le distanze non sono superiori a quelle di qualsiasi altro grande aeroporto, ma rispetto al solito aeroporto russo-grande: ad esempio, dal Terminal F all'estremità opposta del Terminal D, ci vogliono 7-10 minuti. Potete guidare un'auto elettrica al costo di 100 ру a persona.

Tra le aree sud e nord: mentre prima era irrilevante, l'apertura del Terminal B ha cambiato le cose. L'aeroporto ha costruito il passaggio sotterraneo Interterminal che collega B (designato come fermata Sheremetyevo-1) con D, E e F e la stazione AeroExpress (Sheremetyevo-2). Questo servizio gratuito utilizza i treni APM con quattro carrozze per trasportare i passeggeri tra le aree in 4 minuti, con le prime due carrozze per il transito lanside (passeggeri che non hanno superato i controlli di sicurezza) mentre le ultime due sono per il transito airside (passeggeri che hanno superato i controlli di sicurezza). C'è anche un passaggio per i bagagli tra le due aree. Questa è la prima volta che tali tunnel sono stati costruiti sotto piste attive.

Prima, l'unico modo era usare l'autobus 41 dall'area sud a Lobnya o dalle linee di traghetto 948 e 949 verso il Terminal B. Nella direzione opposta si aggiungono gli autobus 817 e 851. Tempo di percorrenza: 20-25 min a causa del percorso curvo e delle frequenti fermate.

Attesa[modifica]

L'aeroporto ha molti sportelli bancomat e uffici di cambio valuta, negozi duty free, un parrucchiere, una farmacia e diversi bar e ristoranti di base costosi.

Acquisti[modifica]

Dove mangiare[modifica]

Dove alloggiare[modifica]

  • 55.96223437.4162791 Novotel. Se avete una sosta all'aeroporto Sheremetyevo, potete rimanere qui anche se non avete un visto russo. All'arrivo recatevi allo sportello "Transfer/Transit Without Visa". Sarete accompagnato in hotel con un autobus privato e pernotterete in un corridoio con guardia di sicurezza personale. Le camere sono spaziose e confortevoli. Sarete prelevato dallo staff di Aeroflot circa un'ora prima della partenza e l'autobus vi porterà direttamente al gate di partenza. L'hotel offre tariffe per soggiorni diurni e pernottamenti.

Come restare in contatto[modifica]

È disponibile una connessione Wi-Fi gratuita illimitata.

Nei dintorni[modifica]

Informazioni utili[modifica]

Ci sono depositi bagagli in ogni terminal, di solito nel seminterrato o al primo piano. Costo: 500 ру per il primo giorno e 250 ру per ogni successivo (2018). Nel terminal Aeroexpress, per qualche motivo, più costoso, ci sono anche celle automatiche a tariffa oraria (ancora più costose). Se partite da Sheremetyevo, la registrazione per i voli Aeroflot si apre 24 ore prima della partenza, quindi potete consegnare i bagagli in anticipo e non è necessario alcun deposito bagagli.

Ci sono sale commerciali in ogni terminal nella zona di partenza (previa ispezione). Listino prezzi standard: 3500 ру per soggiorni di 3-4 ore. Oltre alle sale commerciali, ci sono le cosiddette sale VIP in cui la registrazione viene effettuata in una stanza separata, quindi si viene condotti all'ispezione e al controllo passaporti senza coda e, se si è fortunati, vengono consegnati direttamente all'aeromobile. Tutto questo è pagato in più.

Altri progetti

EuropeContour coloured.svg

Albania · Andorra · Armenia[1] · Austria · Azerbaigian[2] · Belgio · Bielorussia · Bosnia ed Erzegovina · Bulgaria · Cipro[1] · Città del Vaticano · Croazia · Danimarca · Estonia · Finlandia · Francia · Georgia[2] · Germania · Grecia · Irlanda · Islanda · Italia · Kazakistan[3] · Lettonia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia del Nord · Malta · Moldavia · Monaco · Montenegro · Norvegia · Paesi Bassi · Polonia · Portogallo · Regno Unito · Repubblica Ceca · Romania · Russia[3] · San Marino · Serbia · Slovacchia · Slovenia · Spagna · Svezia · Svizzera · Turchia[3] · Ucraina · Ungheria

  1. 1,0 1,1 Interamente in Asia, ma storicamente considerato europeo.
  2. 2,0 2,1 Parzialmente o interamente in Asia, a seconda della definizione dei confini degli Stati.
  3. 3,0 3,1 3,2 Stati transcontinentali.
TematicaUsabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma la maggior parte delle sezioni ha contenuti. Nel complesso ha almeno una buona panoramica dell'argomento.