Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa centrale > Polonia > Masovia > Voivodato della Masovia

Voivodato della Masovia

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Voivodato della Masovia
Croce commemorativa nel Parco nazionale Kampinos.
Localizzazione
Voivodato della Masovia - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Voivodato della Masovia - Stemma
Voivodato della Masovia - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Voivodato della Masovia (województwo mazowieckie) è una regione della Polonia afferente alla Masovia.

Da sapere[modifica]

Cenni storici[modifica]

Creato nella riforma del 1999 dalla fusione dei precedenti voivodati di Varsavia, Ciechanów, Radom, Ostrołęka, Siedlce, Płock e parte di Skierniewice, ed è la regione più importante della Polonia.


Territori e mete turistiche[modifica]

Il voivodato della Masovia è diviso in 38 distretti.

Voivodato della Masovia

Centri urbani[modifica]

  • Varsavia — Capitale della Polonia. Città con un'unica e turbolenta storia, oggigiorno un fervente centro economico a livello europeo. La vecchia città è stata ricostruita in accordo ai dipinti del Canaletto a valle della distruzione subita durante la seconda guerra mondiale.
  • Czerwińsk nad Wisłą — Comune rurale romanico del distretto di Płońsk sul fiume Vistola.
  • Gąbin — Comune urbano-rurale polacco del distretto di Płock.
  • Konstancin-Jeziorna — Stabilimenti termali sul fiume Vistola.
  • Płock — Capoluogo del distretto omonimo sulle rive del fiume Vistola.
  • Radom — Situata 100 km a sud di Varsavia, sul fiume Mleczna.
  • Żelazowa Wola — Città natale del compositore polacco Fryderyk Chopin, non lontana dalla capitale.

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti