Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Tripolitania
Giardino in Tripolitania
Bandiera
Tripolitania - Bandiera
Stato

Tripolitania è la regione nord-occidentale della Libia che corrisponde grosso modo l'antico regno omonimo. Comprende anche tutto il moderno distretto amministrativo della Tripolitania.

Da sapere[modifica]

La parola Tripolitania deriva dal greco Τρίπολις cioè tre città: si trattava delle tre principali città di origine punica della costa occidentale della Libia, ovvero Oea, Sabratha, e Leptis Magna, le ultime due delle quali furono abbandonate in occasione del declino e della caduta dell'impero romano, ciò che consentì alla prima di mutare il proprio nome in Tripoli.

Cenni storici[modifica]

La Tripolitania è da sempre terra di conquiste. In origine, la regione era abitata dai berberi. Prima che i romani fecero della Tripolitania un'area molto prospera, la regione passo sotto le mani dei fenici e successivamente dei cartaginesi. Nel VI secolo la regione fu incorporata nell'impero bizantino, ma non prima di essere occupata dai vandali nella prima metà del 400 d.C. I turchi ottomani mantennero il controllo dell'area dal 1500 ai primi del '900, periodo in cui l'Italia colonizzò la Libia.

Lingue parlate[modifica]

In questa regione, grazie alle sue vicissitudini storiche, si parla arabo, berbero e italiano.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Garian — Città della Libia settentrionale, capoluogo della Municipalità di Gebel Garbi.
  • Misurata — Città della Libia sul golfo della Sirte e capoluogo della municipalità omonima.
  • Sirte — Sirte è un importante porto libico, situato al centro del golfo della Sirte.
  • Tripoli — Capitale e più grande città della Libia.

Altre destinazioni[modifica]

  • Leptis Magna — Antica e influente città della Libia. Oggi le sue estese rovine romane sono protette dall'UNESCO.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]

A causa della sicurezza precaria, ci sono scontri armati nelle aree intorno a Sabrata, Tripoli, Misurata e Sirte. Nell'estate 2016 Sirte ha vissuto attacchi terribili e offensive contro l'ISIS.

Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Tripolitania
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Tripolitania
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.