Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Santa Flavia
Santa Flavia da Solunto
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Santa Flavia
Sito del turismo
Sito istituzionale

Santa Flavia è una città della Sicilia.

Da sapere[modifica]

Cenni storici[modifica]

Nei pressi dell'area archeologica Solunto dopo una conferenza sulla città antica nacque il Gruppo 63, movimento italiano letterario guidato da scrittori come Nanni Balestrini, Achille Bonito Oliva, Elio Pagliarani, Umberto Eco, Furio Colombo e Edoardo Sanguineti.

Come orientarsi[modifica]

Frazioni[modifica]

  • 38.087613.53751 Porticello
  • 38.095513.53822 Sant'Elia
  • 38.076313.54283 Solanto


Come arrivare[modifica]

In treno[modifica]

  • 38.082613.53051 Stazione di Santa Flavia-Solunto-Porticello. Stazione di Santa Flavia-Solunto-Porticello su Wikipedia stazione di Santa Flavia-Solunto-Porticello (Q3970878) su Wikidata


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Solunto
  • attrazione principale 38.09305613.5313891 Area archeologica di Solunto, Via Collegio Romano - localita Solunto, Santa Flavia. Ecb copyright.svg Intero 4€, ridotto 2€ (gen 2020). Simple icon time.svg Mar-Sab 9:00-17:30, Dom e festivi 9:00-14:00. Sito archeologico dell’antica città punica di Solunto. Solunto su Wikipedia Solunto (Q631432) su Wikidata
Villa Filangeri
  • 38.08140413.524882 Villa Filangeri (Villa Filangeri di Santa Flavia o Palazzo Mazzarino), via Consolare. Era la residenza per la villeggiatura estiva della famiglia Filangeri. Nel 1666, il principe Pietro Filangeri acquista l'abitazione e la vicina chiesetta di Sant'Anna e comincia la costruzione per la sua residenza. Vennero poi eseguiti degli ampliamenti con stucchi in stile rococò. Nel secondo dopoguerra l'edificio passò al Comune che ne alterò visibilmente gli interni secondo le funzioni burocratiche. Nella parte posteriore è presente anche un parco attinente alla villa. Villa Filangeri su Wikipedia Villa Filangeri (Q4011998) su Wikidata
  • 38.08308913.5203843 Villa San Marco (Castello San Marco), Via S. Marco, 90, +39 338 886 2360. Simple icon time.svg non visitabile. Edificata nel 1673 intorno ad una preesistente torre d'avvistamento del XVI secolo per il controllo delle piantagioni di canna da zucchero, è un raro esempio di architettura civile manierista con elementi militari. Durante la seconda guerra mondiale lo scrittore Giuseppe Tomasi di Lampedusa, cugino dei Filingeri proprietari storici della villa, soggiornò in questo luogo. La villa è a tutt'oggi proprietà privata. Villa San Marco (Santa Flavia) su Wikipedia Villa San Marco (Q4012510) su Wikidata
Torre Sperlinga
  • 38.07060513.5347544 Villa Sperlinga, +39 340 4956736, . Il primo impianto della villa nacque attorno a una torre del XV secolo. Alla metà del XIX secolo la villa divenne proprietà dei baroni palermitani De Stefano, ma nel 1931 passò di proprietà e vi vissero i coniugi artisti Silvestre Cuffaro e Pina Calì. Negli anni immediatamente successivi alla guerra (1947), Villa Sperlinga divenne luogo di riunione da parte del Movimento Indipendentista Siciliano con la diretta partecipazione della famiglia Cuffaro, dell'avvocato Nino Di Matteo e dell'onorevole Andrea Finocchiaro Aprile, suo fondatore. Oggi ospita una struttura ricettiva dove è possibile soggiornare. Villa Sperlinga (Santa Flavia) su Wikipedia Villa Sperlinga (Santa Flavia) (Q4012565) su Wikidata
  • Villa Valdina. La villa è una la residenza di villeggiatura, costruita tra il XVII secolo ed il XVIII secolo. Una lapide ricorda che il re Ferdinando III di Borbone fu ospite di questa villa in due diversi momenti Villa Valdina su Wikipedia Villa Valdina (Q4012615) su Wikidata
  • 38.07943413.5305365 Villa Oliva, Via Mondello, 27. Questa villa non fu mai completata, la sua caratteristica è la grande scuderia a forma di ferro di cavallo. Oggi è un'agriturismo.
  • 38.08378913.5297276 Villino Basile, Corso Filangeri, 167. Prima opera di Ernesto Basile, realizzato tra il 1874 e il 1878 il villino era la residenza estiva della famiglia, che coniuga una struttura di stile neorinascimentale, con vivaci decorazioni che anticipano lo stile Liberty. Oggi versa in stato di abbandono.
Castello di Solanto
Basilica Soluntina di Sant'Anna
Caletta di Sant'Elia
  • 38.096613.538910 Caletta di Sant'Elia. Caletta nella frazione di Sant'Elia.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.