Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia nordorientale > Veneto > Rosolina Mare

Rosolina Mare

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Rosolina Mare
Via delle Valli, Rosolina.jpg
Stato
Regione
Altitudine
Prefisso tel
CAP
Posizione
Mappa dell'Italia
Rosolina Mare
Rosolina Mare
Sito del turismo

Rosolina Mare è una frazione e centro balneare del comune di Rosolina nella provincia di Rovigo nel Veneto.

Da sapere[modifica]

Quando andare[modifica]

Il periodo più adatto per recarsi a Rosolina mare è sicuramente l'estate anche se sin dall'inizio di maggio iniziano tutta una serie di eventi interessanti, molti dei quali, organizzati sulle spiagge per piccoli e grandi.

Cenni storici[modifica]

La storia della frazione è relativamente recente, in quanto i primi insediamenti sul luogo sono da datarsi ai primi anni successivi al secondo dopoguerra con attività dedicate alla pesca ed al turismo.

Come orientarsi[modifica]

Il territorio è composto da una sottile penisola sabbiosa attraversata da diversi cordoni di dune; la spiaggia che si sviluppa in tutta la sua lunghezza è dotata sia di zone libere naturali che di zone dotate di strutture ricettive. Di fondamentale importanza è la Pineta che la percorre da nord a sud dove nella parte più meridionale, cioè nella località di Porto Caleri è presente il Giardino botanico litoraneo di Porto Caleri.

Come arrivare[modifica]

L'aeroporto più vicino è quello di Venezia

In auto[modifica]

Rosolina mare è raggiungibile dalla SP 65, una diramazione della Strada statale 309 Romea che dalla frazione Volto si snoda verso Est.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 1 Giardino botanico litoraneo di Porto Caleri. Riserva naturale e giardino botanico. La visita al giardino, che si può compiere lungo un percorso che si snoda tra la pineta, le dune e i piccoli stagni per raggiungere infine la spiaggia e poi la laguna, permette di capire come cambino gli ambienti e come si modifichi la vegetazione. Il giardino si estende su circa 44 ettari e ha lo scopo di conservare un ambiente naturale spontaneo, in cui sono ben visibili le diverse conformazioni dell'ambiente e della vegetazione man mano che ci si sposta dalla pineta alle dune e dalla spiaggia alla laguna. Diversamente da un orto botanico, gli interventi umani si limitano alla manutenzione e alla messa in sicurezza dei sentieri che ne permettono la visita. Giardino botanico litoraneo di Porto Caleri su Wikipedia "Giardino botanico litoraneo di Porto Caleri" su Wikidata


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.