Scarica il file GPX di questo articolo

America del Nord > Groenlandia > Groenlandia settentrionale > Parco nazionale della Groenlandia nordorientale

Parco nazionale della Groenlandia nordorientale

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Parco nazionale della Groenlandia nordorientale
Kalaallit Nunaanni nuna eqqissisimatitaq Grønlands Nationalpark
Greenland National Park
Localizzazione
Parco nazionale della Groenlandia nordorientale - Localizzazione
Tipo area
Stato
Regione
Superficie
Anno fondazione
Sito istituzionale

Parco nazionale della Groenlandia nordorientale è un'area protetta situata in Groenlandia.

Avviso di viaggio! ATTENZIONE: Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikivoyage è a proprio rischio: leggi le avvertenze.

Da sapere[modifica]

È il più grande parco nazionale del mondo. Nel gennaio del 1977 il parco è stato designato come riserva della biosfera (bene protetto dall'UNESCO). È gestito dal Dipartimento groenlandese dell'Ambiente e della Natura.

Cenni geografici[modifica]

La Groenlandia è un paese molto montuoso, dove le valli sono spesso profonde qualche migliaio di metri. Ghiacciai e fiordi dominano le valli glaciali. Tuttavia, nell'entroterra, una calotta di ghiaccio copre la superficie della Groenlandia, creando terreno pianeggiante a un'altezza di diverse migliaia di metri.

Flora e fauna[modifica]

A causa della sua posizione settentrionale, le piante e gli animali nel Parco Nazionale della Groenlandia nord-orientale sono limitati. Nel parco c'è una popolazione stimata di bue muschiato e molti orsi polari e trichechi vivono nelle zone costiere.Altri mammiferi presenti sono la volpe artica, l'ermellino, il lemming dal collare e la lepre artica. Tra i mammiferi marini troviamo la foca dagli anelli, la foca barbuta, la foca arpa e la foca dal cappuccio, insieme al narvalo e alla balena bianca. Le specie di uccelli presenti nel parco includono strolaghe maggiori, oca dal bernoccolo, oche dai piedi rosa, edredoni comuni, re degli edredoni, girifalchi, gufi delle nevi, piovanelli tridattili, pernici bianche ed i corvi.

Quando andare[modifica]

Tutta la Groenlandia settentrionale è fredda. Tuttavia, le regioni più fredde della Groenlandia sono le regioni interne, che sono le più fredde a causa dell'alta elevazione. Ad esempio, a Summit Camp, le temperature scendono regolarmente sotto i -20° C.

Cenni storici[modifica]

Il parco è stato creato nel 1974, anche se da allora è stato ampliato dalle sue dimensioni originali.

Interno del Parco


Buoi muschiati nel Parco

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

In nave[modifica]

Ittoqqortoormiit è il punto di attracco scelto per itinerari turistici e spedizioni con il kayak o barca per mare o con la slitta trainata da cani attraverso il deserto del parco nazionale.

Permessi/Tariffe[modifica]

I requisiti per entrare in Groenlandia sono simili a quelli della Danimarca.

Come spostarsi[modifica]

Essenzialmente, uno è libero di esplorare il parco. Tuttavia, per coloro che non sono abituati a trovarsi in zone così remote, è probabilmente meglio stare vicino alle guide turistiche rispetto agli orsi polari.

Cosa vedere[modifica]

Ghiacciai nel Fiordo di Franz Josef

Sulla costa, si possono vedere ghiacciai e buoi muschiati; l'entroterra è dominato dalla calotta continentale.

  • 1 Fiordo di Franz Josef (Kaiser Franz Joseph Fjord) (è una destinazione nel nord-est della Groenlandia).

Cosa fare[modifica]

Fiordo di Franz Josef al tramonto

Esplora il parco.

Acquisti[modifica]

Non ci sono negozi nel Parco.

Dove mangiare[modifica]

Non ci sono ristoranti nel Parco.

Rhode Fjord

Dove alloggiare[modifica]

Nessuno vive in modo permanente nella zona, quindi non c'è alcun alloggio.

Camping[modifica]

Portare tenda e materiali da campeggio.

Backcountry[modifica]

Ovunque nel Parco nazionale della Groenlandia nordorientale è "backcountry". Si può viaggiare per centinaia di kilometri e non vedere traccia di abitazioni.

Sicurezza[modifica]

Ci sono orsi polari per cominciare. Inoltre, il Parco è estremamente remoto, quindi se qualcosa va terribilmente male, c'è poca speranza di salvarsi.

Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Altre zone della Groenlandia: la Groenlandia è un grande paese. Altre destinazioni sono a est (a sud del parco, come Tasiilaq), a ovest (Nuuk e Sisimiut) o a sud (Narsarsuaq).
  • Islanda: se si visita la Groenlandia con 50°N tour, si potrà andare in Islanda.


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.