Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Meaux
veduta aerea
Stemma
Meaux - Stemma
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Francia
Meaux
Meaux
Sito del turismo
Sito istituzionale

Meaux (si pronuncia [mo]) è una città della Île-de-France.

Da sapere[modifica]

Cenni storici[modifica]

Gli abitanti di Meaux si chiamano Meldois. Entrambi i nomi Meaux e Meldois hanno origine da Meldi, il nome latino dell'originale tribù gallica che occupava questa zona della valle del fiume Marna.

Come orientarsi[modifica]

Gli edifici e i monumenti storici di Meaux si trovano principalmente nella città vecchia, all'interno delle antiche mura difensive, ancora oggi parzialmente conservate grazie a un importante segmento delle mura circostanti originali di epoca gallo-romana.

Quartieri[modifica]

Un meandro del fiume Marna divide la città vecchia nel quartiere nord (chiamato tra i Meldois come il quartiere della cattedrale) e il quartiere sud (noto tra i locali come il quartiere del mercato).

Nel quartiere nord c'è la Cattedrale di Meaux, il palazzo episcopale e i suoi giardini (che delineano la forma di una mitra del vescovo), la vecchia sede del capitolo (le vieux chapitre), parte delle mura difensive, alcuni torrioni e torri, e i resti archeologici del santuario di La Bauve, che abbraccia tutto il periodo gallico (IV, III e I secolo a.C.), l'era del primo impero romano, e l'era paleocristiana e i secoli successivi.

Il quartiere sud della città vecchia comprende principalmente lo storico mercato coperto e il Canal Cornillon, costruito durante il Medioevo, nell'anno 1235. Secoli dopo, nel 1806, durante l'epoca napoleonica, fu costruito il Canal de l'Ourcq, destinato alla navigazione interna quando il fiume Marne non è navigabile a causa di banchi di sabbia temporanei.

Come arrivare[modifica]

In treno[modifica]

La stazione
  • 1 Stazione di Meaux (Gare de Meaux). Meaux è servita dalla linea ferroviaria suburbana Transilien P Parigi - Est e su diverse linee ferroviarie nazionali. Stazione di Meaux su Wikipedia stazione di Meaux (Q3097012) su Wikidata

In autobus[modifica]

Accanto alla stazione ferroviaria di Meaux si trova la principale stazione degli autobus della città, con oltre 30 linee di autobus che servono l'intera area metropolitana di Parigi est.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Cathédrale Saint-Etienne
  • attrazione principale monumento storico francese 1 Cattedrale di Santo Stefano (Cathédrale Saint-Étienne de Meaux), Rue Saint-Etienne, +33 1 64 33 52 35. Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Dal 01/04 al 30/09 Lun-Dom 9:00-12:00 e 14:00-18:00. Dal 01/10 al 31/03 Lun-Dom 10:00-12:00 e 14:0017:00. Cattedrale di Meaux su Wikipedia cattedrale di Meaux (Q586471) su Wikidata
Il museo della Grande guerra
  • 2 Musée de la Grande Guerre du Pays de Meaux, Rue Lazare Ponticelli, +33160321418. Ecb copyright.svg Adulti € 10, veterani, studenti e anziani € 7, meno di 26 anni € 5. Simple icon time.svg Mer-Lun 09:30-18:00. Più di 65000 articoli compongono questa collezione che esplora il conflitto e i piani tecnici e militari dal punto di vista umano e sociale. Ha uniformi complete della maggior parte dei paesi in guerra, armi e artiglieria, macchinari pesanti, oggetti della vita quotidiana in prima linea e ritorno a casa, molti documenti e una vasta gamma di opere d'arte. Musée de la Grande Guerre du Pays de Meaux (Q611062) su Wikidata
  • 3 Musée Bossuet (nel palazzo episcopale). Ecb copyright.svg 3,10€. Museo di arte e storia di Meaux. Musée Bossuet (Q82748) su Wikidata


Eventi e feste[modifica]

  • Spettacolo storico. Simple icon time.svg estate. Da più di 30 anni, si tiene uno spettacolo di attori nella spianata situata tra la cattedrale e il palazzo episcopale. Lo spettacolo rappresenta la storia di Meaux lungo tutto il Medioevo e il Rinascimento, e anche durante la prima guerra mondiale (l'avanzata tedesca era stata fermata a Meaux nel 1914 durante la prima battaglia della Marna).
  • Musik'elles. Simple icon time.svg Fine estate. Concerti di musica


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Meaux è oggi principalmente nota per il Brie de Meaux (una varietà di formaggio Brie) e la varietà locale di senape. A seguito del COA amministrativo francese ufficiale vi sono due designazioni di Brie de Meaux: Brie de Meaux fermier ("fattoria Brie de Meaux", ricavata dal latte delle mucche di un unico produttore unico) e Brie de Meaux laitier (laitier, che proviene dal lait francese "latte", che qui designa un accordo, una miscela del latte di diversi produttori).

La ricetta Moutarde de Meaux ("Meaux Mustard") è dal XVIII secolo un'etichetta di proprietà commerciale dell'azienda Pommery e oggi è derivata non solo nella sua forma tradizionale ben nota ma anche in una varietà di nuove combinazioni di ingredienti diversi: Honey Mustard, Green Pepper Mustard, Moutarde Royale (quest'ultima compresa di Cognac nella sua composizione).

Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Informazioni utili[modifica]

  • 2 Office de tourisme du Pays de Meaux, 5 place Charles de Gaulle, +33 1 64 330226. Simple icon time.svg Lun-Sab: 10:00-12:30 e 13:30-17:00, Dom: 14:00-17:00.


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Meaux
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Meaux
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.