Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Malta > Gozo > Marsalforn

Marsalforn

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Marsalforn
Litorale di Marsalforn
Stato
Altitudine
Prefisso tel
Posizione
Mappa di Malta
Marsalforn
Marsalforn

Marsalforn (nome ufficiale italiano sino al 1934 Marsalfora) è una città dell'isola di Gozo a Malta.

Da sapere[modifica]

Il villaggio è dislocato tra le colline di Caccia di Gozzo e Casal Zebbugia ed è la località turistica più conosciuta nell'isola di Gozzo. Vi sono alcuni hotel, molti ristoranti, alcune spiagge e un lungomare che segue tutta la costa in corrispondenza del paese.

A sud di Marsalfora, verso Rabatto del Castello, si trova una fertile vallata coltivata attorniata da basse colline, su una delle quali è stata posizionata la statua del Salvatore, che domina il paesaggio circostante.

Cenni storici[modifica]

Come detto negli Atti degli Apostoli San Paolo naufragò a Malta, ma la leggenda racconta che è da Marsaflora che si imbarco per la Sicilia e l'Italia continentale. Oggi questa leggenda è ricordata dall'emblema del villaggio, che consiste in una vipera avvolta attorno ad una spada: si riferisce ad un episodio che accadde al Santo quando rimase illese dopo esser stato morso da una vipera.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Se avete imbarcato l'auto dall'Isola di Malta potete usare il vostro mezzo, altrimenti potete noleggiarne uno, tenendo conto che sebbene il traffico sia minore rispetto all'isola maggiore, le strade sono però molto più strette e a doppio senso di percorrenza per tanto ci si troverà più di una volta a dover capire come scambiarsi con un autobus pubblico o uno privato dei city tour.

È possibile prendere anche un taxi per arrivare a Marsalforn. Dal porto chiederanno 15€ per 4 persone (negoziabili).

In nave[modifica]

Per arrivare a Gozo dall'Isola di Malta è necessario prendere il Gozo Channel Ferry, dopo di che si deve predere un autobus o un taxi per proseguire.

In autobus[modifica]

Dal porto di Mgarr è necessario prendere il 322 che in 40/50 minuti porta direttamente nel centro del paese. È importante tenere presente che passa un autobus ogni ora e mezza. Quindi può essere intelligente prendere un traghetto da Ċirkewwa il cui arrivo a Mgarr è pianificato circa 30 minuti prima della partenza per non dove attendere troppo.

Come spostarsi[modifica]

Marsalforn è così piccolo che si può girare in lungo e in largo comodamente a piedi.

Cosa vedere[modifica]

  • Chiesa del villaggio. La chiesa del villaggio, dedicata a San Paolo Naufrago, è dedicata alla partenza del Santo alla volta dell'Italia continentale; venne costruita nel XIV secolo e rimaneggiata svariate volte.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • Immersioni. Ci sono numerosi centri di immersione lungo la baia cittadina. Effettuano immersioni sia per i più esperti (come le immersioni notturne) sia per coloro che devono prendere il brevetto.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Marsalforn di notte


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Ramla Bay. È la spiaggia più bella della zona nonché la più grande spiaggia dell'isola di Gozo. Famosa la sua sabbia color ocra/rossastro e per avere una statua nel suo punto centrale. La spiaggia è raggiungibile in 20 minuti tramite l'autobus numero 322, in alternativa ci sono taxi che nei pressi della fermata cercano di procacciarsi clienti tra i più impazienti (4/5€ è la corsa di sola andata. Agosto 2013).
  • Rabat (Rabatto del Castello o in inglese Victoria). È il capoluogo dell'isola raggiungibile in 10 minuti con l'autobus.



Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.