Scarica il file GPX di questo articolo

Höfn

Da Wikivoyage.
Höfn
Höfn í Hornafirði
Imbarcazioni nel porto di Höfn
Stato
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Islanda
Höfn
Höfn
Sito del turismo
Sito istituzionale

Höfn (o Höfn í Hornafirði) è una città dell'Austurland, nell'Islanda orientale.

Da sapere[modifica]

A dispetto dell'esteso territorio, la popolazione dell'area di Hornafjörður è di appena 2.400 abitanti. Höfn raccoglie la maggior parte di essi, mentre il resto della popolazione si sviluppa lungo la stretta lingua di terra tra Vatnajökull e l'Oceano Atlantico. L'economia di Höfn ruota principalmente intorno alla pesca, e la città è conosciuta soprattutto per le aragoste che si trovano in quantità abbondante nelle zone che circondano la costa sud-orientale.

Cenni geografici[modifica]

Nonostante il suo nome che indica un fiordo, Hornafjörður è di per sé una grande laguna con una miscela di acqua dolce e glaciale. I 40 km² di laguna sono formati dalle interazioni tra l'Oceano Atlantico e il ghiacciaio Vatnajökull, che col suo costante movimento produce argilla e sabbia, portate dai fiumi glaciali e finire come sedimenti nella laguna. La laguna è poco profonda, ma comunque navigabile da navi di grandi dimensioni e la città di Höfn (il nome significa porto) si trova al primo porto naturale sulla costa sud dopo Þorlákshöfn (centinaia di chilometri a ovest).

L'area è dominata da grandi montagne e grandi fiumi, così come il sempre presente ghiacciaio Vatnajökull. Tutto questo ha reso la zona una delle più remota in Islanda fino agli ultimi decenni del 20° secolo, quando le strade sono state significativamente migliorate.

Quando andare[modifica]

Höfn e la zona Hornafjörður, essendo sulla costa orientale dell'Islanda, sono sul lato sottovento dei venti dominanti. La zona è colpita da scarse precipitazioni e si è aggiudicata l'appellativo di deserto in Islanda (l'alto deserto è la zona ad est del lago Mývatn).


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Eagle Air vola assiduamente tra Reykjavík e Höfn. L'aeroporto è un po' fuori Höfn, quindi ci si dovrà attrezzare per raggiungerla una volta atterrati.

In auto[modifica]

La Ring Road è la strada principale (in alcuni posto anche l'unica) che attraversa l'area di Hornafjörður. Höfn è a pochi chilometri dalla Ring Road, connessa ad d essa dalla strada numero 99. Höfn è a poco più di 450 km da Reykjavík a circa 225 km da Egilsstaðir in base alla strada che si sceglie.

In autobus[modifica]

Un autobus della BSÍ parte alle 8:30 da Reykjavík e arriva intorno alle 17:00 ad Höfn, dopo essersi fermato in svariati punti d'interesse nel sud dell'Islanda. D'estate c'è anche un pullman che da Egilsstaðir parte alle 13:30 e arriva ad Höfn alle 17:00. La fermata ad Höfn è la stazione di rifornimento N1 appena fuori la strada principale che portna in città.

Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

Non ci sono mezzi pubblici di trasporto.

In taxi[modifica]

Chi non ha un mezzo proprio, può avvalersi dell'unico taxi prenotabile al +354 865 4353 (sebbene la città a dimensione d'uomo).

In auto[modifica]

Con un'auto è facile spostarsi e difficile perdersi.


Cosa vedere[modifica]

Höfn difficilmente può essere lodata per la sua bellezza architettonica, ma una passeggiata intorno al porto può essere piacevole e c'è una riserva ornitologica a sud del porto con bei passaggi. La maggior parte delle attrazioni della zona sono infatti tutte di carattere naturalistico. Tuttavia, la città ha alcuni musei che possono essere di interesse:

  • Gamlabúð Folk Museum (Nella strada principale che porta in città). In un vecchio edificio in legno bianco alla periferia della città, questo museo si concentra sulla vita delle popolazioni locali durante il periodo compreso tra il 1850-1950. L'edificio con il museo è stato spostato nella zona del porto.
  • Hornafjörður Art Museum, Hafnarbraut 27. Una piccola galleria che ospita mostre della collezione comunale d'arte e artisti locali contemporanei.
  • Huldusteinn, Hafnarbraut 11, +354 866 2820. Simple icon time.svg 14:00-21:00. Collezionare rocce è un popolare hobby nell'Islanda orientale. Questa collezione privata di rocce è stata recentemente inaugurata nella vecchia piscina di Höfn. Piuttosto strano, ma sicuramente interessante per gli appassionati di geologia.
  • Ice Land Glacier Exhibition, Hafnarbraut, +354 478 2665. Simple icon time.svg Da maggio a settembre 10:00-18:00. Una mostra dedicata alla vita nei pressi del Vatnajökull.
  • Pakkhús Maritime Museum (Al porto).


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]

La scena delle arti e mestieri è molto attiva ad Höfn e si trova anche qualche buon souvenir per chi tiene gli occhi aperti. Pochi artisti hanno botteghe e gallerie in Mikligardur, un vecchio edificio vicino al porto. Per le esigenze giornaliere, dirigersi al mini centro commerciale Miðbær nel centro della città ad Hafnarbraut.

  • Handraðinn, Vesturbraut (Alla stazione di benzina N1). Simple icon time.svg Dal 1° maggio al 3 settembre, tutti i giorni 9:00-18:00; nel resto dell'anno Ven 11:00-18:00, Sab 13:00-17:00. Centro per l'artigianato locale.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Höfn è uno dei porti più importanti per la pesca delle aragoste in Islanda e molte delle alternative di ristoro in città comprendono piatti di aragosta come specialità locale. L'unico supermercato è Nettó, nel piccolo centro commerciale Miðbær nel centro città, in cui si trova anche un negozio di alcolici locali.

Prezzi modici[modifica]

  • Hafnarbúðin, Ránarslóð 2, +354 478 1095. Un fast food col servizio di "drive-through".

Prezzi medi[modifica]

  • Humarhöfnin, Hafnarbraut 4 (Nei pressi del porto e dell'ostello della gioventù), +354 478 1200. Specializzato in aragoste (humar in islandese), questo ristorante un po' sopra la media serve cibo assolutamente delizioso in uno storico edificio nei pressi del porto. Ufficialmente aperto solo in estate, ma in bassa stagione possono aprire il ristorante anche su prenotazione/richiesta senza alcun sovrapprezzo.
  • Kaffi Hornið, Hafnarbraut 42, +354 478 2600. Simple icon time.svg 11:30AM-10PM. Un piacevole ristorante/café/pub con zuppe, sandwich, pasta e altre pietanze tipiche a buon prezzo.
  • Víkin, Víkurbraut 2, +354 478 2300. Un bar che vende anche pizze e hamburger. Nel fine settimana, a volte c'è musica dal vivo di band locali.

Prezzi elevati[modifica]

  • Ósinn, Víkurbraut 24, +354 478 2200. Ristorante situato nello stesso edificio dell'Hotel Höfn, specializzato in piatti locali a prezzi piuttosto elevati.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • Ásgarður Guesthouse, Ránarslóð 3, +354 478 1365, @ asgardur@eldhorn.is. Pensione in un ex dormitorio, vicino al porto (di fronte alla guesthouse Hvammur). Le camere col numero dispari hanno una vista sui ghiacciai. Connessione wifi.
  • Guesthouse Hvammur, Ránarslóð 2, +354 478 1503. Ecb copyright.svg 8,000 kr.. L'edificio principale della pensione si trova accanto al porto con camere funzionali (un letto e un armadio) e bagno in comune. Una serie di fascia più alta di camere uptown (proprio accanto alla stazione di gas N1 dove si fermano gli autobus) offrono mobili eccentrici e bagno privato. Però sarà necessario camminare fino alla pensione principale per fare colazione.
  • Hótel Höfn. Ecb copyright.svg 17,000-20,000kr. Oct-Apr; 29,000-37,000 kr. May-Sept. Hotel in stile anni '60 con un ottima vista.
  • Höfn Hostel, Hafnarbraut 8 (Right next to Humarhöfnin), +354 478-1736, @ hofn@hostel.is. Ecb copyright.svg 3200kr. (dorms). Aperto tutto l'anno.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).