Scarica il file GPX di questo articolo

Africa > Africa sahariana > Ciad > Ciad sudaniano

Ciad sudaniano

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Ciad sudaniano
Circle in Moundou.jpg
Stato

Ciad sudaniano è una delle più popolate e ospitabili regioni del Ciad.

Da sapere[modifica]

La zona umida del Ciad sudaniano comprende le prefetture meridionali di Mayo-Kebbi, Tandjilé, Logone Occidental, Logone orientale, Moyen-Chari, e del sud Salamat.

Quando andare[modifica]

Tra aprile e ottobre c'è la stagione delle piogge, mentre le temperature sono elevate tutto l'anno. A Moundou, la principale città nel sud-ovest, le temperature vanno da 27 °C da metà della stagione fredda a gennaio, a circa 40 °C nei mesi più caldi di marzo, aprile e maggio.

La crescita qui è rigogliosa durante la stagione delle piogge, ma diventa marrone e dormiente durante la stagione secca che va da novembre a marzo. Su gran parte della regione, tuttavia, la vegetazione naturale ha ceduto il posto all'agricoltura.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Bongor — Capoluogo della regione di Mayo-Kebbi Est situato nella parte occidentale del paese al confine col Camerun.
  • Doba — Capoluogo della regione del Logone Oriental.
  • Moundou — Sede vescovile dal 1951 è è la seconda città più popolosa del Paese.

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.