Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Chester
Chester England.jpg
Stemma
Chester - Stemma
Stato
Regione
Territorio
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa del Regno Unito
Reddot.svg
Chester
Sito istituzionale

Chester è una città del Regno Unito, capoluogo della contea di Cheshire.

Da sapere[modifica]

Cenni storici[modifica]

Chester ebbe origine al più tardi nel periodo romano-britannico, quando formò l'insediamento noto come Deva o Castra Devana, la città fortezza della XX Legione (Legio XX Valeria Victrix). Di conseguenza alcune parti di Chester hanno circa duemila anni. Fu una roccaforte realista durante la guerra civile inglese nel 1640, e lungo le mura si può vedere la torre da cui il re Carlo I osservava le sue truppe combattere.

Un nativo di Chester è chiamato "Cestrian". Proprio come Cockneys deve essere nato a portata d'orecchio dei Bow Bells per essere classificato un "vero" Cockney, la tradizione locale impone che per essere rigorosamente considerato un "Cestrian" la persona deve essere nata entro i confini delle mura romane della città. Tuttavia, all'inizio degli anni '70, l'ultimo reparto di maternità entro quei limiti definiti è stato trasferito nella sede attuale a un paio di miglia fuori dalle mura della città.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

Chester

In auto[modifica]

Chester si trova vicino all'estremità orientale della A55, che diventa la M53, che attraversa la M56. Londra è a circa 170 miglia su strada, Birmingham a circa 90 miglia, Manchester a circa 40 miglia, Liverpool a circa 15 miglia.

In treno[modifica]

Stazione di Chester.

In autobus[modifica]

National Express gestisce autobus per Chester da varie città e paesi del Regno Unito. Gli autobus arrivano alla stazione degli autobus relativamente nuova di Gorse Stacks.

Come spostarsi[modifica]

Il centro città è relativamente piccolo e tutto è raggiungibile a piedi. Per le aree un po' più lontane, ci sono buoni servizi di autobus dalla stazione degli autobus di Gorse Stacks sul lato nord della città ai villaggi vicini come Blacon e Saltney, così come alle città più lontane come Mold, Wrexham e Liverpool.

Oppure si può prendere un taxi.

Cosa vedere[modifica]

Cattedrale
  • 53.19189-2.890461 Cattedrale.
  • 53.19052-2.881492 Grosvenor Park.
  • 53.190845-2.8888053 L'orologio di Eastgate.
  • 53.189167-2.8869444 Anfiteatro romano.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]

Chester ha negozi fantastici per le sue dimensioni. Tutti i principali negozi hanno sede in uno dei centri cittadini più attraenti del paese. I tradizionali edifici Tudor in bianco e nero e The Rows (una storica galleria commerciale a due livelli, l'unica del suo genere al mondo!). Insieme a buoni negozi e ottimi posti dove mangiare, come The Watergates Wine Bar, faranno sicuramente questo è un piacevole percorso di shopping.

Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]

Chester non è una città particolarmente pericolosa, senza una particolare reputazione di criminalità. La regola generale è che più vicino all'ippodromo (quindi più costoso), più sicura è la zona. Tuttavia, si applicano le normali regole del Regno Unito. Tieni presente che, tra mezzanotte e le 3 del mattino circa, specialmente il venerdì e il sabato sera, ci saranno molte persone ubriache in giro, quindi mantieniti sulle aree ben illuminate e le strade principali. Se sei una di queste persone e non conosci bene la città, prendi in considerazione l'idea di prendere un taxi per tornare a casa. Alcune parti della città, in particolare Blacon e The Lache, dovrebbero essere fortemente evitate se non conosci la zona, poiché sono considerate pericolose.

Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.