Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Castellana Sicula
Castellana Sicula
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Castellana Sicula
Sito istituzionale

Castellana Sicula è una città della Sicilia.

Da sapere[modifica]

Cenni storici[modifica]

I primi insediamenti urbani possono essere fatti risalire alla prima metà de XVII secolo, quando contadini e agricoltori provenienti dai paesi limitrofi (fra cui la fiorente Petralia), trovarono nella fertile pianura ove sorgerà Castellana ottime possibilità per la coltivazione della terra. Con datazione incerta fra il XVII e XVIII secolo (plausibilmente fra il 1650 e il 1713, data in cui gli spagnoli cedono in seguito alla pace di Utrecht i domini siciliani agli Asburgo d'Austria) il duca di Ferrandina, feudatario del luogo (comprendente i feudi di Castellana, Fana e Maimone), ottenne da re Filippo V di Spagna lo ius populandi, ossia il diritto di insediare nuovi borghi. Probabilmente in seguito al matrimonio con Gemma, nobile della famiglia spagnola dei Castellana (o Castelletti, Castellitti o Incastilletta, originaria della Catalogna), in omaggio alla consorte chiamò la città proprio Castellana.

Come orientarsi[modifica]

Frazioni[modifica]

  • Calcarelli
  • Catalani
  • Frazzucchi
  • Nociazzi


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Il comune è attraversato dalla SS120

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 37.78188114.0424361 Chiesa di San Francesco di Paola, Piazza S. Francesco di Paola, 1.
  • Museo della civiltà contadina.
  • 37.79424414.0419922 Museo civico, contrada Muratore, +39 0921 558201, +39 333 2691973. Simple icon time.svg Mar-Dom.
  • 37.79301214.0414053 Terme romane (accanto al Museo civico).


Eventi e feste[modifica]

  • Carnevale delle Madonie. Simple icon time.svg domenica prima del martedì di Carnevale.
  • Ballo della cordella. Simple icon time.svg agosto. Un'antica danza di fertilità. Il ballo viene eseguito da 24 danzatori, ognuno dei quali regge il capo di un nastro, la cui estremità è legata alla sommità di un palo alto 3 metri.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.