Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Britannia e Irlanda > Regno Unito > Inghilterra > Est dell'Inghilterra > Hertfordshire > Berkhamsted

Berkhamsted

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Berkhamsted
Edificio nel centro storico di Berkhamsted
Stemma
Berkhamsted - Stemma
Stato
Stato federato
Regione
Territorio
Abitanti
Posizione
Mappa del Regno Unito
Berkhamsted
Berkhamsted
Sito istituzionale

Berkhamsted è una città dell'Inghilterra nell'East of England.

Da sapere[modifica]

Berkhamsted oggi è più nota per il suo castello, oggi in rovina, ma una volta era una residenza di campagna preferita per le dinastie normanne e plantageneti. Berkhamsted è anche la sede del British Film Institute e della BFI National Archive a King's Hill, uno dei più grandi archivi cinematografici e televisivi in tutto il mondo, che è stato generosamente finanziato da John Paul Getty. Il nome della città è stato scritto in vari modi nel corso degli anni, e la presente ortografia è stata adottata nel 1937. La città ha dato anche i natali a Graham Greene, il noto scrittore e agente segreto del periodo della guerra fredda.

Cenni geografici[modifica]

Berkhamsted è situata nella Chiltern Hills, nel Hertfordshire, nella vallata del fiume Bulbourne, ad ovest di Hemel Hempstead.

Quando andare[modifica]

 Clima gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic
 
Massime (°C) 6 7 10 12 16 19 21 22 18 14 9 6
Minime (°C) 3 3 4 5 8 10 12 13 11 8 5 3
Precipitazioni (mm) 69,3 59,4 46,5 70,1 58,1 58,9 46 68,9 51,7 84,3 93,9 80,9

Cenni storici[modifica]

Berkhamsted è stata al centro di un evento di enorme importanza per l'intera nazione: è il luogo dove terminò l'invasione normanna nel 1066, che ha profondamente mutato la lingua e le usanze degli inglesi. Se quindi volete andare alle origini della moderna cultura british, questa città è uno dei posti giusti da cui iniziare.

Dopo aver sconfitto Harold II a Hastings, Guglielmo di Normandia portò il suo esercito a invadere Londra. Avendo devastato gran parte del sud-est dell'Inghilterra venne accolto da Edgardo Atheling (l'erede al trono inglese). A Berkhamsted giurarono fedeltà a Guglielmo e gli offrirono la corona d'Inghilterra. Così a Berkhamsted Guglielmo il Bastardo, duca di Normandia divenne Guglielmo il Conquistatore. Tuttavia, rifiutò di accettare la corona di Berkhamsted dicendo che avrebbe accettato la corona di Londra. La sua incoronazione ebbe luogo a Westminster Abbey il giorno di Natale 1066.

Dopo la sua incoronazione Guglielmo concesse Berkhamsted al suo fratellastro, Roberto, conte di Mortain, che fece ricostruire il castello e che divenne la residenza di campagna preferita per le dinastie normanne e plantageneti ed è tuttora un'attrazione della città, principale richiamo per turisti di tutto il mondo.


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In treno[modifica]

I treni in partenza da Londra, dalla stazione Euston in direzione Milton Keynes, fermano a Berkhamsted e viaggiano con regolarità di uno ogni quarto d'ora. Di solito ci si impiega mezz'ora in treno da Londra ma è anche possibile prendere i treni, meno regolari, per Northampton e Birmingham.

Come spostarsi[modifica]

La città è abbastanza piccola da poter essere visitata a piedi e le attrazioni sono tutte abbastanza vicine tra loro. Un servizio taxi è disponibile nei pressi della stazione ferroviaria.

Cosa vedere[modifica]

Rovine del castello di Berkhamsted
  • 1 Rovine del castello (Berkhamsted Castle) (vicino alla stazione ferroviaria), +44 144 28 775 92, @ linda.rollitt@ntlworld.com. Ecb copyright.svg ingresso libero. Simple icon time.svg 10:00-16:00 (fino alle 18:00 nei mesi estivi). Il Castello di Berkhamsted è un castello normanno in rovina. Questo castello reale era una volta la casa di Edoardo il Principe Nero e di sua moglie, Giovanna di Kent. I lavori iniziarono nel 1066. Dal 1155 fino al 1165, Thomas Becket fu nominato conestabile. Secondo Percy Birtchnell, una delle ragioni della caduta di Beckett e il suo assassinio era il suo eccesso di spesa relative al castello che si estendeva alle finanze del re. Nel 1309 il re Edoardo II concesse Berkhamsted al suo amante Piers Gaveston. Tuttavia nel 1312 fu assassinato e il castello tornò alla corona.

Edoardo il Principe Nero vi trascorse la luna di miele nel 1361. L'intera corte celebrò per cinque giorni il matrimonio proprio in queste sale. Venne abbandonato nel 1495. Durante la Seconda guerra mondiale fu utilizzato come deposito per le statue di Londra.

Chiesa parrocchiale di St. Peter
  • 2 Chiesa di St. Peter. La chiesa parrocchiale di St Peter è una delle più grandi chiese parrocchiali del Hertfordshire. Fu consacrata nel 1222 dal vescovo di Lincoln, anche se parti della chiesa sono da ritenersi più vecchie. Sul retro della chiesa si trova una tomba di marmo di un cavaliere e la sua dama. Si è pensato che fosse quella di Enrico di Berkhamsted, uno dei luogotenenti del Principe Nero nella battaglia di Crecy.
  • 3 Pennyfarthing hotel, High Street 296-298. Il sito che oggi è occupato dal Pennyfarthing hotel risale al XVI secolo, ed è stato un edificio monastico che ha offerto alloggio a ospiti religiosi che passano attraverso Berkhamsted o andavano al monastero di Ashridge.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

  • 1 The Rising Sun, Canalside, George Street 1 (Nei pressi del ponte di Ravens Lane). Simple icon time.svg Lun-Merc 12:00-23:00; Gio: 15:00-midnight; Ven-Sab: 12:00-00:00; Dom: 12:00-22:30. pub tradizionale inglese con ottima scelte di birre belga.
  • Kings Arms, High Street, Berkhamsted, 147. Ecb copyright.svg £40. Simple icon time.svg 09:00-00:00 (fino all'01:00 nel fine settimana). Locale raffinato in un edificio storico.


Dove mangiare[modifica]

  • 1 Martins Pond, The Green, Potten End. Simple icon time.svg 12:00-2:30 e 18:00-21:00. Piccolo locale a conduzione familiare
  • 2 The Old Mill, London Road (a sud-est della città). Vecchia fattoria d'età vittoriana splendidamente convertita in ristorante.
  • 3 The Gatsby, High Street 97.
  • Carluccio's, High Street 96 (nel centro storico). Ecb copyright.svg £30-50 a testa. Simple icon time.svg Lun-Sab 08:00-23:00; Dom 09:00-22:00. Ristorante italiano aperto a colazione, pranzo e cena con un negozietto di delizie culinarie italiane.
  • 4 Brasserie Blanc, High Street 262 (nei pressi della stazione). Ecb copyright.svg £40. Simple icon time.svg 08:30-22:00.
  • 5 Thai Cottage, High Street 149 (Di fronte al Tesco). Menù thailandese.
  • Kings Arms, High Street 147. Ecb copyright.svg £40. Simple icon time.svg 09:00-00:00. locale moderno e raffinato in un edificio del XVIII secolo.


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

tenuta di Ashridge



Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.