Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Antofagasta
Veduta aerea della zona sud di Antofagasta
Stemma
Antofagasta - Stemma
Appellativi
Stato
Regione
Altitudine
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa del Cile
Reddot.svg
Antofagasta
Sito istituzionale

Antofagasta è una città del Cile, situata nella regione dell'estremo nord.

Da sapere[modifica]

Cenni storici[modifica]

Alla fine del XVII secolo, il territorio ove oggi sorge Antofagasta era una tenuta agricola, la hacienda de Paposo, appartenente a Francisco de Cisternas y de la Fuente Villalobos, uno dei più ricchi latifondisti della Capitaneria Generale del Cile. Da allora la baia fu denominata del Paposo e il piccolo insediamento delle famiglie di mandriani al servizio del latifondista iniziò a chiamarsi Nuestra Señora del Paposo, apparentemente dal 1679.

Al tempo del governatore Ambrosio O'Higgins (1788-1796) si stanziò a Paposo una guarnigione con il compito di contrastare eventuali sbarchi di corsari inglesi che vagavano lungo la costa del deserto di Atacama.

Il 28 luglio 1797, il governatore Gabriel de Avilés y del Fierro stanziò la somma di cinquecento pesos del tempo per la costruzione di una chiesa a Paposo menzionata nel 1853 dall'esploratore Rodolfo Filippi.

Nel 1868 fu fondata la Melbourne Clark una società di interessi cileni e inglesi per l'estrazione di minerali di salnitro nel deserto di Atacama. Il 22 ottobre dello stesso anno il presidente boliviano Mariano Melgarejo incaricò il prefetto del dipartimento del litorale di fondare una città e un porto nell'antica tenuta del Paposo cui fu dato il nome di La Chimba, come risulta dall'atto istitutivo. Successivamente la città fu ribattezzata Antofagasta. Il primo piano ufficiale della città e del porto di Antofagasta fu progettato da José Santos Prada.

L'8 maggio 1871, Antofagasta fu designata dal governo boliviano come Puerto Mayor, aperto al commercio con tutto il mondo. Il 25 gennaio dell'anno successivo il vice prefetto Manuel Buitrago elevò Antofagasta a municipio con un consiglio comunale costituito da rappresentanti della Melbourne Clark (due tedeschi, un inglese e sei cileni).

Nel 1878 la decisione del congresso boliviano di revocare i privilegi concessi 5 anni prima alle società minerarie di interessi cileni e britannici sfociò in un conflitto armato che vide il Cile opporsi a Bolivia e Perù per il possesso dei territori ricchi di giacimenti di salnitro. L'esercito cileno occupò Antofagasta poco dopo lo scoppio delle ostilità e la mantenne insieme a tutti gli altri territori che oggi formano il nord del Cile in forza del trattato di pace di Ancón firmato dai tre belligeranti il 20 ottobre 1883.

Come orientarsi[modifica]

  • Plaza Colón.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

=

In autobus[modifica]

  • 2 Capolinea degli autobus a lunga distanza (Terminal de Buses Cardenal Carlos Oviedo Cavada), Avenida Pedro Aguirre Cerda 5750 (Angolo Victor Jara).


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Stazione di Antofagasta
  • 1 Ex stazione ferroviaria (Estación del Ferrocarril de Antofagasta a Bolivia). Estación del Ferrocarril de Antofagasta a Bolivia (Q5846234) su Wikidata
Rovine di Huanchaca
  • 2 Rovine di Huanchaca. Ruinas de Huanchaca (Q5667460) su Wikidata


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]

Mallplaza
  • 1 Mallplaza, Avenida Balmaceda 2355. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-22:00.


Come divertirsi[modifica]

Spettacoli[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Mano del Desierto
  • 3 Mano del Desierto. Mano del Desierto (Q613826) su Wikidata
  • 6 El Tatio. El Tatio (Q519756) su Wikidata


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Antofagasta
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Antofagasta
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.