Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

L'Aeroporto Internazionale di Keflavík (IATA: KEF) si trova a Keflavík e funge da principale aeroporto internazionale per Reykjavík e per l'Islanda.

Da sapere[modifica]

Veduta aerea del terminal dell'aeroporto

Originariamente costruito dagli Stati Uniti in preparazione alla battaglia contro i nazisti in Danimarca nel 1942, l'aeroporto era stato originariamente una delle basi NATO dal 1952 al 2006, durante la quale erano state costruite infrastrutture nel lato Air Side come due lunghe piste intersecanti. L'attività commerciale è iniziata nel 1987 con l'apertura del Terminal Leifur Eríksson, dal nome del primo esploratore europeo a stabilirsi nelle Americhe. Dalla partenza delle forze statunitensi e della NATO, la sua struttura militare è stata rilevata dalla Guardia costiera islandese, l'unica forza "militare" che l'Islanda mantiene.

Sebbene fosse un aeroporto piuttosto assonnato fino agli anni 2000, questo aeroporto è diventato un hub in rapida crescita per i voli transatlantici, in particolare per i viaggiatori scontati e le città più piccole. La crisi bancaria in Islanda dopo il 2008 ha portato a tassi di cambio favorevoli al turismo e a un boom del numero di visitatori, e gli sviluppi nel settore dell'aviazione hanno permesso voli transatlantici su aerei a doppio jet con scalo qui. La compagnia di bandiera islandese Icelandair e la compagnia low cost PLAY (formata dagli ex dirigenti della sfortunata WOW air) hanno utilizzato la posizione centrale nell'Atlantico per le reti di destinazione su entrambe le sponde dello stagno, ma i vettori europei ora collegano anche l'aeroporto alle loro basi europee, e anche i vettori nordamericani hanno iniziato voli per lo più stagionali.

Questa rapida crescita significa che il terminal è allungato ben oltre la sua capacità. L'edificio del terminal viene costantemente ampliato, ma viene rapidamente superato dalla crescita a due cifre dei turisti che entrano in Islanda. Aspettatevi gate affollati e nessun posto dove sedersi, soprattutto perché più voli arrivano e partono in un breve lasso di tempo durante le ore mattutine e serali.

Mentre l'aeroporto è spesso commercializzato come "Reykjavík" (senza dubbio in parte perché nessuno al di fuori dell'Islanda conosce altre città del paese) è in realtà a circa 50 km da Reykjavík che ha in realtà il suo aeroporto utilizzato per voli domestici e voli per le isole Fær Øer o la Groenlandia, sebbene il primo abbia anche voli stagionali per la più grande città islandese al di fuori della regione della capitale, Akureyri, dall'altra parte dell'isola. Per evitare confusione, potrebbe essere utile utilizzare il codice IATA IATA: KEF quando si fa riferimento all'aeroporto. Anche se questa divisione dell'aeroporto nazionale e internazionale potrebbe sembrare imbarazzante e in effetti è un problema per gli islandesi che tornano a casa dalle vacanze, vi dà una buona opportunità di controllare la regione della capitale prima di partire con un volo nazionale.

Voli[modifica]

Keflavík è la base della compagnia di bandiera islandese, Icelandair

Orientarsi in aeroporto[modifica]

L'aeroporto ha un terminal che è diviso in tre atri collegati con due piazze in una disposizione un po' spartana.

Partenze[modifica]

Gli arrivi e il check-in sono gestiti al livello 1. Successivamente, i passeggeri prendono una rampa di scale o scale mobili tra l'ingresso agli arrivi e le partenze ai controlli di sicurezza al livello 2. I gate A1 e A2 si trovano all'estremità orientale della piazza nord, mentre il resto è distribuito lungo un atrio alla piazza sud. Rimanere allo stesso livello vi porterà ai Gate C, mentre prendendo a sinistra all'altra estremità dell'atrio vi porterà al controllo di frontiera per le partenze e gli arrivi. Da lì, c'è una scala mobile che vi porta fino ai Gate D, dove troverete negozi duty free e una food court prima della vostra uscita dall'Islanda. I gate D utilizzano essenzialmente gli stessi gate di C, ma vengono utilizzati per l'imbarco su voli ExtraSchengen.

Tenete presente che l'unica area salotto per attendere il vostro volo è la piazza nord e le porte C e D. Ci sono solo pochi posti alle porte A e alla piazza sud.

Se state viaggiando fuori dall'area Schengen e desiderate richiedere un rimborso fiscale, potete farlo prima di effettuare il check-in dei bagagli presso l'ufficio rimborso tasse di fronte all'uscita.

Arrivi[modifica]

I passeggeri in arrivo da paesi ExtraSchengen scendono all'atrio D e sono diretti all'immigrazione. Da lì, i passeggeri possono trasferirsi su altri voli Schengen dai gate A e C.

Se l'Islanda è la vostra destinazione finale, camminate fino a North Plaza e prendete le scale mobili sul lato ovest, circondate da pareti di vetro, per gli arrivi e l'area ritiro bagagli. C'è un negozio duty free che offre una rara opportunità di fare scorta di bevande alcoliche che sono così significativamente economiche rispetto a quelle fuori dall'aeroporto, che anche gli islandesi in arrivo lo fanno!

Voli popolari[modifica]

Essendo uno dei paesi emergenti in termini di turismo, l'Islanda è ben collegata da voli da molte delle principali città del Nord America e dell'Europa, sia tutto l'anno che con voli stagionali. Naturalmente, la compagnia di bandiera islandese Icelandair, offre il maggior numero di collegamenti in questo aeroporto. Tuttavia, esiste una buona selezione di vettori europei e statunitensi che hanno voli per i loro hub e altri a cui potreste non pensare. Nel 2021 alcune delle persone precedentemente coinvolte nella sfortunata Wow air hanno fondato una nuova compagnia aerea chiamata Play che prevede di riprendere da dove Wow si era interrotta e offre una manciata di destinazioni da KEF.

Icelandair ha aperto la strada al concetto di "vacanza in Islanda" e pubblicizza un soggiorno al KEF sulle rotte transatlantiche come una caratteristica piuttosto che un bug.

Come arrivare[modifica]

Esterno dell'edificio del terminal

In auto[modifica]

Una corsa tra l'aeroporto e Reykjavík, a 50 chilometri di distanza, è tramite la veloce Route 41 e vi porterà lì in 45 minuti. Per la Laguna Blu, prendete l'uscita per la Route 43 e sarete lì in 10 minuti. Keflavík dista 5 km.

Parcheggi[modifica]

Ampi parcheggi sono disponibili sia per brevi che per lunghe soste. Ci sono due lotti a sosta breve, uno adiacente all'Ingresso Partenze (P1) e uno all'Ingresso Arrivi (P2). I primi 15 minuti sono gratuiti, altrimenti sono 500 ISK per la prima ora e 750 ISK per le ore successive. Il parcheggio a sosta lunga è a pochi passi dall'edificio del terminal e costa 1750 ISK al giorno per la prima settimana, 1350 ISK al giorno per la seconda settimana e successivamente 1200 ISK al giorno; la prenotazione anticipata sul sito web dell'aeroporto vi darà uno sconto.

In autobus[modifica]

Gli autobus per Reykjavík sono gestiti da Airport Express, Flybus e Strætó bs. Alcuni autobus arriveranno 30-45 minuti dopo l'arrivo di qualsiasi volo. Ciò include voli in ritardo e voli nel cuore della notte. Sebbene non sia necessario prenotare in anticipo l'autobus Stræto, si consiglia vivamente di prenotare in anticipo se si desidera viaggiare con una delle altre compagnie. Poiché Stræto non funziona sempre, dovreste controllare gli orari prima di decidere su un'opzione. Vedere qui per la navetta aeroportuale. C'è anche un autobus per Keflavík, con fermata appena fuori dal terminal (chiedete al banco informazioni).

La fermata dell'autobus di Strætó è abbastanza distante a piedi attraverso il parcheggio P1. Gli altri autobus di linea prelevano e scaricano i passeggeri presso il parcheggio degli autobus di linea adiacente agli arrivi, di fronte al parcheggio P2. Pullman privati ​​prelevano e scaricano i passeggeri in un'area dedicata, a 200 metri a piedi dagli arrivi fino al parcheggio dell'autonoleggio.

Gli autobus hanno un orario adeguato all'orario dei voli. Vanno da e per il terminal degli autobus di Reykjavik, impiegando circa 45 minuti. Per raggiungere l'aeroporto nazionale è necessario un cambio di autobus al terminal degli autobus.

  • Flybus. Ecb copyright.svg 2500 kr sola andata o 4500 kr andata e ritorno. Flybus offre un servizio regolare sia per il terminal degli autobus BSI, appena a sud del centro città (45 minuti), sia direttamente per gli hotel di Reykjavík con preavviso all'autista (3000 kr solo andata o 5500 kr andata e ritorno). Gli autobus partono dall'aeroporto già alle 3:30. I biglietti possono essere acquistati sia in aeroporto che online.
  • Gray Line Airport Express. Ecb copyright.svg 4000 kr sola andata o 7110 kr andata e ritorno. Gray Line Airport Express offre un servizio regolare direttamente agli hotel di Reykjavík con preavviso all'autista. Il viaggio dura 45 min. I biglietti possono essere acquistati sia in aeroporto che online.
  • Iceland Bus 55 (La fermata dell'autobus si chiama FLE in aeroporto). Ecb copyright.svg 1920 kr. La linea 55 di Strætó offre un servizio regolare tra l'aeroporto e il terminal degli autobus BSÍ nel centro di Reykjavik, anche se le compagnie di pullman possono essere più economiche dell'andata e del ritorno. A differenza degli altri autobus, questo ha fermate intermedie ma la tariffa è più economica.
  • Airport direct. Ecb copyright.svg Da 3.290 ISK sola andata per Reykjavik. Offrono un servizio per Reykjavik, la Laguna Blu e trasferimenti in hotel. Tutti gli autobus sono dotati di Wi-Fi gratuito.

In taxi[modifica]

I taxi sono disponibili fuori dal terminal. Un taxi per Reykjavík costa 14.000 ISK per 1-4 passeggeri e 19.000 ISK per 5-8 passeggeri. I tassisti sono generalmente onesti e non sovraccaricano i turisti.

Come spostarsi[modifica]

Una passeggiata dal controllo di sicurezza ai gate C più lontani dovrebbe durare circa 20 minuti e almeno 30 minuti se ci si dirige ai gate D più lontani a causa del controllo di frontiera.

L'aeroporto può essere particolarmente affollato, tuttavia, durante l'orario di transito principale della mattina presto o della prima serata, e le scale strette e le scale mobili sfortunatamente non aiutano a passare rapidamente attraverso i controlli di sicurezza e a saltare tra i livelli.

Cosa fare[modifica]

C'è un'ampia area salotto al North Plaza e anche a ciascuna delle porte C e D; tuttavia durante la mattina e il tardo pomeriggio, quando la maggior parte dei voli decolla e atterra, questi possono essere facilmente riempiti fino alle branchie, anche i ristoranti.

  • 63.99369-22.624071 Icelandair Saga Lounge (Livello 3 South Plaza, accesso vicino al gate A15). L'unica lounge all'interno dell'aeroporto, ma esteticamente ben progettata con mobili nordici minimalisti e pavimento in legno chiaro. Anche se non vi qualificate per l'accesso gratuito alla lounge, questo è uno dei modi più piacevoli per trascorrere una sosta abbastanza lunga da richiedere del tempo da far passare ma troppo breve, o troppo tardi la notte per prendere l'autobus per Reykjavik.

Acquisti[modifica]

Ingresso ai gate A e C tramite scale mobili dalla South Plaza

L'Islanda fa parte dell'area Schengen, ma non fa parte dell'Unione Europea e quindi lo shopping duty free è disponibile per i passeggeri in arrivo e in partenza da tutti i paesi. Poiché molti articoli possono effettivamente essere più economici del tipico prezzo islandese, in particolare l'alcol, gli islandesi tendono a fare scorta di questi quando scendono nella sala arrivi.

Nell'area ritiro bagagli è disponibile un bancomat per prelevare corone islandesi.

  • Blue Lagoon (North Plaza Livello 2 o al Duty Free Shop). Prodotti per la cura della pelle a base di silice, alghe e sali minerali dell'omonima sorgente termale.
  • 66North (North Plaza Livello 2, South Plaza Livello 1). Gamma di abbigliamento outdoor alla moda in grado di resistere alle condizioni atmosferiche più estreme, non diversamente da ciò che di solito vivono gli islandesi.
  • Negozio di articoli da regalo Rammagerðin (North Plaza Livello 2, South Plaza Livello 1). Portatevi a casa un pezzo di Islanda con voi sotto forma di vestiti intrecciati, ornamenti in legno o il tipico souvenir come cartoline e magneti per il frigo.
  • Optical Studio (North Plaza Livello 2). Il luogo dove prendere sia gli occhiali da sole che gli occhiali da vista, l'ultimo dei quali dovrebbe essere finito in 15 minuti compreso l'esame della vista.
  • Pure Food Hall (North Plaza livello 2). Piccolo negozio di cibo artigianale con selezioni gourmet islandesi che potete portare a casa.
  • Penninn Eydmundson (North Plaza Livello 2, South Plaza Livello 1). Una selezione di libri e riviste in diverse lingue, anche con attrezzatura da viaggio e valigie.

Dove mangiare[modifica]

Il negozio duty free è uno dei posti più economici in Islanda per comprare alcolici, motivo per cui molti locali prendono una o due birre prima di uscire. Ci sono anche tutti i tipi di cibi islandesi o internazionali in vendita. Niente in Islanda è economico rispetto alla maggior parte del resto del mondo e l'aeroporto naturalmente non fa eccezione. Tuttavia, il pesce viene pescato localmente e quindi meno costoso, relativamente parlando, e spesso eccellente.

  • Nord (Dopo i controlli di sicurezza). Ecb copyright.svg Cibi 2200-5000 ISK, panini fino a 2000 ISK, birre 500-1000 ISK, vino 900-2000 ISK per bicchiere. Uno dei ristoranti più grandi dell'edificio, che offre specialità nordiche sia per cena che da asporto, come zuppe, panini ai frutti di mare, carne e pesce teneri e pizze. Completate il tutto con diverse selezioni di birra o qualcosa dalla libreria dei vini.
  • Mathús (Edificio principale: Livello 2 (dopo i controlli di sicurezza); Edificio sud: Livello 1 (dopo il controllo passaporti dietro il gate D16)). Ecb copyright.svg Cibo 500-1500 ISK. Pranzo self-service con spuntini veloci come hot dog, fish and chips e hamburger, oltre a molte opzioni da asporto come bibite, panini e insalate.
  • Loksins Bar (Edificio nord vicino ai gate A1 e A2; edificio sud livello 1 vicino al gate D31). Ecb copyright.svg Tapas 1300 ISK, birre da 1000 ISK, cocktail da 1500 ISK. Assaporate una selezione di cocktail e liquori miscelati dai baristi o assaggiate la birra dei birrifici locali dell'Islanda. Accompagnare le bevande con tapas assortite.
  • Joe and the Juice (Sala partenze e arrivi: Livello 1 (prima dei controlli di sicurezza); North Plaza: Livello 2 (dopo i controlli di sicurezza); South Plaza: Livello 1 (dopo il controllo passaporti)). Ecb copyright.svg Piccolo (0,34 litri) 850 ISK (lato Air Side), 990 ISK (lato Land Side); grande (0,45 litri) 1100 ISK (lato Air Side), 1190 ISK (lato Land Side). Succhi deliziosi, panini gustosi ma nutrienti, frullati e caffè appena macinato su richiesta.
  • Hjá Höllu (South Plaza Livello 2 (vicino ai gate C)). Ecb copyright.svg Pizze 12" 2500-3000 ISK, 1/4 fetta 600-800 ISK. Bevande da 490 ISK. Pizza al forno e snack salutari per soddisfare il vostro palato, concludete con caffè, vino o birra alla spina. Aperitivo dalle 13:00 alle 15:00.
  • Kvikk Café (South Plaza Livello 2 (vicino ai gate C)). Ecb copyright.svg Dolci da 400 ISK, Panini da 1090 ISK, vino da 990 ISK. Autoesplicativo, un caffè che vende cibi da asporto. I menu caldi includono panini, muffin e pasticceria.

Dove alloggiare[modifica]

È vietato dormire in aeroporto (senza dubbio tutte quelle partenze a tarda notte e la natura affollata del luogo). C'è un hotel all'interno dell'aeroporto.

  • 63.99793-22.628671 Aurora Hotel at Reykjavik-Keflavik, Blikavöllur 2 (Lato ovest dell'aeroporto, vicino al parcheggio Go Car Rental), +354 595 1900. Ecb copyright.svg Da 10.000 ISK a notte. L'unico hotel all'interno dell'aeroporto. Ogni camera è dotata di colazione continentale e Wi-Fi.

Un paio di opzioni di alloggio si possono trovare anche sul lato est dell'aeroporto in quella che era la Naval Air Station Keflavik, ideale per un pisolino veloce o per l'ultima notte dopo un viaggio in giro per il paese, soprattutto se il vostro volo parte presto. Se vi state dirigendo in questa zona in autobus, prendete il numero 55 e scendete a Bogabraut o Keilir, altrimenti prendete la navetta offerta dal rispettivo hotel.

  • 63.97497-22.576342 Base Hotel by Keflavik Airport, Valhallarbraut 756 (Fermata autobus Bogabraut), +354 519 1300. Ecb copyright.svg Da 7000 ISK. Un colorato hotel ricavato da una vecchia caserma militare. Disponibili anche letti in camerata con bagno in comune, perfetti per gruppi. Pub interno, ping pong o tavolo da biliardo per stare insieme. Navetta aeroportuale disponibile al costo di 600 ISK prima di mezzogiorno.
  • 63.97414-22.577823 Hotel Asbru, Valhallarbraut 761, +354 416 5000. Ecb copyright.svg Da 12000 ISK. Disponibili anche camere triple, quadruple o comunicanti per famiglie.
  • 63.97287-22.576474 BB Hotel Keflavik Airport, Keilisbraut 762, 235 Reykjanesbær, +354 426 5000. Ecb copyright.svg Da 15000 ISK. Un hotel moderno con ampie camere. Navetta gratuita da e per l'aeroporto.
  • 63.96757-22.587785 Edley Airport Hotel, Lindarbraut 634, 235 Reykjanesbæ, +354 694 9545. Un hotel di medie dimensioni con interni luminosi e mobili in legno. Colazione disponibile dalle 4 del mattino.
  • 63.96818-22.587546 Start Hostel, Lindarbraut 637, 262 Reykjanesbær, +354 420 6050. Ecb copyright.svg Da 7000 ISK. Contiene sia camere con bagno privato che dormitori separati per genere con bagno in comune e armadietto privato. Colazione a buffet dalle 3:30. Enorme area salotto per socializzare.

Ci sono anche alcune opzioni di alloggio nelle vicine Keflavík e Njarvík.

Come restare in contatto[modifica]

Interno aeroporto

C'è un hotspot WiFi gratuito e illimitato chiamato Kefairport-FreeWifi. Non è necessaria alcuna password. Le prese di corrente per laptop e per la ricarica si trovano all'interno delle aree salotto.

Nei dintorni[modifica]

  • Keflavík è la prossima città.
  • La Laguna Blu si trova a 20 minuti di auto.
  • Reykjavík, la capitale dell'Islanda, è abbastanza vicina per una visita in autobus se la vostra sosta è abbastanza lunga.

Se state volando attraverso questo aeroporto, considerate di estendere la vostra sosta da poche ore a pochi giorni per vedere il magnifico e indimenticabile paesaggio islandese. Icelandair lo incoraggia attivamente, consentendovi di prenotare uno scalo fino a 7 giorni allo stesso prezzo di un biglietto con scalo breve.

Informazioni utili[modifica]

Anche se per attraversare l'aeroporto è necessario utilizzare le scale una o due volte, a seconda del gate di partenza, c'è sempre un ascensore adiacente per disabili. Tutti i servizi igienici sono inoltre accessibili ai disabili.

C'è solo un'area fumatori dietro il negozio di libri Penninn Eymundsson vicino ai servizi igienici al North Plaza. Una volta che siete alle porte D dopo il controllo di frontiera, sfortunatamente non potete tornare oltre l'immigrazione per andare di nuovo lì.

Noleggio auto[modifica]

Avis, Hertz, Budget ed Europcar dispongono di cabine in aeroporto, dove potete ritirare la vostra auto nel parcheggio a pochi passi dalla hall degli arrivi e dal parcheggio P2. Tuttavia, tenete presente che il luogo di riconsegna dell'auto a noleggio potrebbe trovarsi nei loro parcheggi, di solito abbastanza distanti dall'edificio del terminal. Il vostro fornitore di noleggio di solito offre il trasporto. Anche altri fornitori di autonoleggio, in particolare i camper, hanno uffici all'interno dell'aeroporto o a Keflavík, dove il veicolo può anche essere ritirato presso il parcheggio dell'autonoleggio con un leggero sovrapprezzo.

Un'opzione molto più economica sarebbe quella di affittare da un luogo fuori sede, come a Keflavik, attraverso un paio di uffici di noleggio sul lato est dell'aeroporto, o anche nel centro di Reykjavik, dove molti offrono anche un'opzione per portare l'auto al tuo hotel.

Su alcune strade, soprattutto nell'Entroterra dell'Islanda, sono consentiti per legge solo i veicoli 4x4 (e alcune strade richiedono un vero fuoristrada). Queste sono le autostrade designate con la lettera F.

Un opuscolo su questo e sulle regole delle strade islandesi, fornito dal governo, viene solitamente distribuito ogni volta che si noleggia un tipo specifico di auto.

Altri progetti

EuropeContour coloured.svg

Albania · Andorra · Armenia[1] · Austria · Azerbaigian[2] · Belgio · Bielorussia · Bosnia ed Erzegovina · Bulgaria · Cipro[1] · Città del Vaticano · Croazia · Danimarca · Estonia · Finlandia · Francia · Georgia[2] · Germania · Grecia · Irlanda · Islanda · Italia · Kazakistan[3] · Lettonia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia del Nord · Malta · Moldavia · Monaco · Montenegro · Norvegia · Paesi Bassi · Polonia · Portogallo · Regno Unito · Repubblica Ceca · Romania · Russia[3] · San Marino · Serbia · Slovacchia · Slovenia · Spagna · Svezia · Svizzera · Turchia[3] · Ucraina · Ungheria

  1. 1,0 1,1 Interamente in Asia, ma storicamente considerato europeo.
  2. 2,0 2,1 Parzialmente o interamente in Asia, a seconda della definizione dei confini degli Stati.
  3. 3,0 3,1 3,2 Stati transcontinentali.
TematicaUsabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma la maggior parte delle sezioni ha contenuti. Nel complesso ha almeno una buona panoramica dell'argomento.