Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

L'aeroporto internazionale John F. Kennedy (IATA: JKF) è situato nel Queens, a New York. Come ci si aspetterebbe dall'aeroporto principale di una città come la Grande Mela, JFK è uno degli aeroporti più trafficati del mondo e anche l'aeroporto più trafficato degli Stati Uniti in termini di traffico internazionale passeggeri.

Da sapere[modifica]

Aerei in attesa del decollo al JFK

L'atterraggio e il decollo da JFK sono stati migliorati molto dall'aggiunta della multimiliardaria Bay Runway nel 2010, ma a causa del suo enorme volume di traffico, rimane il peggior aeroporto degli Stati Uniti in termini di ritardi dei voli. Se possibile, evitate di fare scalo al JKF se dovete cambiare volo per raggiungere un'altra destinazione. Se dovete cambiare terminal, assicuratevi di avere tempo sufficiente: per i collegamenti da voli nazionali (Stati Uniti o Canada) verso altre destinazioni negli Stati Uniti o in Canada, calcolare 2-3 ore; per i trasferimenti da destinazioni nazionali a destinazioni internazionali, calcolare 3-4 ore; da internazionale a nazionale, 3-5 ore; e da internazionale a internazionale, 3-6 ore. I viaggiatori internazionali diversi da quelli provenienti da Canada, Bermuda o paesi del programma di esenzione dal visto sono caldamente invitati a evitare di fare scalo al JFK per prendere altri voli internazionali, poiché le procedure di sicurezza e di immigrazione per i cittadini non statunitensi sono estremamente dispendiose in termini di tempo e faticose.

Se arrivate in ​​questo aeroporto dall'estero, preparatevi ad aspettare in fila presso Customs & Border Protection, spesso più di un'ora se non siete residenti permanenti negli Stati Uniti. Poiché i telefoni cellulari non sono ammessi nelle file di attesa, potreste portare con voi un libro o altri intrattenimenti non digitali.

Se state partendo da questo aeroporto, fate attenzione a non sbagliare terminal perché è un aeroporto enorme e congestionato con sei terminal. Vi consigliamo quindi di arrivare nel terminal giusto e fare una ricerca sul vostro sul sito del JFK, per sapere da quale terminal parte, e cercate di arrivare 2 ore prima per i voli nazionali e 3 ore prima per quelli internazionali, in modo da fare il check-in e passare i controlli di sicurezza senza un enorme aumento della pressione sanguigna e/o una corsa dell'ultimo minuto degna delle Olimpiadi, ma senza nessuna delle medaglie.

Voli[modifica]

Terminal aeroporto

Sebbene il JFK abbia ancora più terminal della maggior parte dei principali aeroporti, l'aeroporto ha il numero basso di terminal della storia. Quando l'aeroporto è stato aperto, aveva 10 terminal, il che significa che ha invertito la tendenza tra l'espansione dell'aeroporto diminuendo lentamente il conteggio dei terminal nel tempo (soprattutto perché quelli più vecchi sarebbero stati demoliti per far posto per altri terminal da rinnovare o sostituire)

Ci sono sei terminal che non sono così vicini tra loro, quindi è importante notare da quale terminal parte il vostro volo. Poiché i terminal possono cambiare con breve preavviso, ricontrollate sempre il sito web dell'aeroporto o quello della vostra compagnia aerea per sapere da quale terminal parte.

Le compagnie aeree che servono il JFK sono distribuite in tutto l'aeroporto. Delta Air Lines gestisce un importante hub internazionale dai Terminal 2 e 4, mentre American Airlines ha un hub nel Terminal 8. Il Terminal 5 funge da base operativa per il vettore low cost JetBlue. La maggior parte delle compagnie aeree internazionali che servono oò JFK sono suddivise tra i Terminal 1 e 4, sebbene ce ne siano anche alcune che operano dai Terminal 5, 7 e 8.

I colori dei terminali sono relativi al parcheggio che li serve, ad esempio i Terminal 1 e 2 sono di tonalità verde perché serviti dal garage verde.

I terminali si trovano nell'ordine del loro numero: ad esempio, arriverete al Terminal 7 dopo aver superato il 5.

Con l'eccezione della navetta per i passeggeri Delta tra i terminal 2 e 4, non vi è alcun transito sterile tra i terminal e spostarsi tra di loro richiede l'uscita e il nulla osta della sicurezza. Tempo supplementare dovrebbe essere assegnato per il trasferimento tra i terminal.

      Terminal 1 — Aeroflot, Air China, Air France, Alitalia, Austrian Airlines, Azerbaijan Airlines, Brussels Airlines, Cayman Airways, China Eastern Airlines, EVA Air, Interjet, Japan Airlines, Korean Air, Lufthansa, Norwegian, Philippine Airlines, Royal Air Maroc, Saudia, Turkish Airlines, Viva Aerobus.
      Terminal 2 — Delta Air Lines (voli nazionali eccetto Los Angeles, San Francisco e Seattle-Tacoma)
      Terminal 4 — Delta Air Lines (voli internazionali e collegamenti con Los Angeles, San Francisco e Seattle-Tacoma), Aeromexico, Air Europa, Air India, Air Serbia, All Nippon Airways, Asiana Airlines, Avianca, Caribbean Airlines, China Airlines, China Southern Airlines, Copa Airlines, Eastern Airlines, EgyptAir, El Al, Emirates, Etihad Airways, Hainan Airlines, Kenya Airways, KLM, Kuwait Airways, LATAM, Singapore Airlines, South African Airways, Swiss International Air Lines, Uzbekistan Airlines, Virgin Atlantic, Volaris, WestJet, XiamenAir
      Terminal 5 — Aer Lingus, Cape Air, Hawaiian Airlines, JetBlue, TAP Air Portugal
      Terminal 7 — Aerolineas Argentinas, Alaska Airlines, All Nippon Airways, British Airways, Eurowings, Iberia, Icelandair, LOT Polish Airlines, Norwegian Air, Ukraine International Airlines
      Terminal 8 — Alaska Airlines, American Airlines, British Airways, Cathay Pacific, Ethiopian Airlines, Finnair, Iberia, Qantas, Qatar Airways, Royal Jordanian

Ad eccezione del Terminal 2, tutti i terminal del JFK dispongono di servizi doganali e di immigrazione per controllare l'arrivo dei voli internazionali. Gli arrivi internazionali di JetBlue effettuati tra le 22:30 e le 5:00, ad eccezione di quelli provenienti da aeroporti con strutture di preclearance della dogana e della protezione delle frontiere statunitensi, vengono operati al Terminal 4, poiché le strutture doganali e di immigrazione del Terminal 5 non operano 24 ore al giorno.

Come arrivare[modifica]

Per arrivare in città si può scegliere tra l'autobus (lento ed economico), Airtrain più metropolitana o treno (più veloce ma più costoso), molti servizi navetta (che costano circa $ 25) o un taxi ($ 52). Con i tempi di attesa per i taxi e il traffico, il treno è spesso l'opzione più veloce.

il JFK si trova nel Queens, a 19 km a sud-est di Lower Manhattan. Dal quartiere finanziario, l'aeroporto è accessibile tramite il Williamsburg Bridge, la Brooklyn-Queens Expressway, la Long Island Expressway e la Van Wyck Expressway. Da Midtown prendete il Queens Midtown Tunnel sulla Queens Midtown Expressway, che alla fine prosegue sulla Long Island Expressway, dal quale potete svoltare sulla Van Wyck Expressway in direzione JFK.

Per viaggiare tra la città e il JFK:

  • MTA NYC Bus - costo $ 2,75 (con MetroCard, $ 2,75 biglietto di corsa singola), questi sono i mezzi di trasporto più economici, anche se i più lenti per Manhattan. Gli autobus partono da una nuova rampa vicino al Terminal 5 (i cartelli all'interno del Terminal 5 indicheranno la strada). Questi autobus hanno poco spazio per i bagagli e vanno in quartieri non turistici situati nel Queens e a Brooklyn. Tuttavia, offrono collegamenti con la metropolitana e la Long Island Railroad. I trasferimenti gratuiti tra autobus e metropolitana sono disponibili solo con una MetroCard; il biglietto di corsa singola non consente trasferimenti gratuiti. Le monete (non le banconote) sono necessarie per salire a bordo degli autobus senza MetroCard. Le MetroCard sono vendute presso le edicole Hudson nei Terminal 1 e 5. Se le edicole sono chiuse e desiderate spendere 30 minuti per risparmiare $ 2,50, prendete l'AirTrain fino alla stazione di Howard Beach dove potete acquistare una Metrocard con corse multiple dai distributori automatici senza uscire dalla stazione (gratuito). Quindi prendete l'Airtrain per una fermata fino alla stazione di Lefferts Boulevard, dove potete attraversare la strada per prendere gli autobus Q10 e B15 (La segnaletica qui non è buona come nel Terminal 5). I trasferimenti da autobus a metropolitana/LIRR includono:
    • Q10 per:
      • Ozone Park-Lefferts Blvd (20 minuti): In treno
      • Jamaica Avenue e Lefferts Blvd: Treni J e Z (camminate per 3 isolati verso est fino alla 121st Street)
      • Kew Gardens (30 minuti): Trasferimento da qui con la Long Island Rail Road (Stazione di Kew Gardens Station) per la Penn Station ($ 6,50 nelle ore di punta, $ 4,50 nelle ore meno trafficate, $ 3,75 nel weekend con CityTicket), Brooklyn e Long Island. Sebbene questa opzione sia più economica rispetto all'AirTrain per Jamaica per poi arrivare lì con LIRR, il servizio LIRR da qui è molto meno frequente del servizio LIRR da Jamaica.
      • Kew Gardens-Union Turnpike (35 minuti): Treni E ed F. Durante le ore di punta, da questa fermata, potete prendere gli autobus espressi X63, X64, X68, QM18 e QM21 per Manhattan. Sebbene questi siano più lenti e più costosi rispetto alla metropolitana, offrono un giro su sedili di stoffa senza affollamento. Chiedete dove sono le fermate dell'autobus. Una corsa su un autobus espresso costa $ 6, ma è $ 3,50 come tariffa incrementale se effettuate il trasferimento dall'autobus Q10 e pagate entrambi con una MetroCard.
    • Q3 per:
      • Jamaica-179th Street (45 minuti): Treno F
    • B15 per:
      • Ashford Street e New Lots Avenue (30 minuti): Treno 3
      • Van Sinderen Ave e New Lots Avenue (35 minuti): Treno L
      • Fulton Street & Kingston-Throop Avenues (60 minuti): Treno C
      • Flushing Avenue and Broadway: Treno J tutti gli orari tranne nei giorni feriali dalle 7:00 alle 13:00 verso Manhattan e dalle 13:00 alle 20:00 lontano da Manhattan, i treni M nei giorni feriali

Notare che i trasferimenti dalla B15 alla metropolitana sono in alcuni dei quartieri più difficili di Brooklyn, quindi questo percorso non è consigliato di notte o per persone che non conoscono la città.

JFK AirTrain
  • JFK AirTrain - un sistema di trasporto che funziona 24 ore al giorno, collega tutti i terminal delle compagnie aeree, Lefferts Blvd Station (parcheggio dell'aeroporto) e la Federal Circle Station (noleggio auto e navette alberghiere) gratuitamente e al costo di $ 7,75 per entrare e uscire attraverso le stazioni di Howard Beach e Jamaica. L'AirTrain collega la stazione di Howard Beach con il treno "A" per Brooklyn e Lower Manhattan, il treno "E" collega la stazione Jamaica con il Queens e Lower Manhattan, i treni "J" e "Z" vanno a Brooklyn, Lower Manhattan e Long Island Rail Road va a Penn Station ($ 15), Brooklyn e Long Island. Gli ascensori sono disponibili presso le stazioni Jamaica e Penn Station. Il tempo totale per arrivare a Manhattan utilizzando la metropolitana è di 60 minuti; utilizzando la Long Island Rail Road è di 35 minuti. A volte è più veloce che prendere un taxi. Se andate a Jamaica e volete raggiungere il centro, I treni J e Z viaggiano attraverso un percorso panoramico che passa sul Williamsburg Bridge. Anche se attraversa alcuni quartieri difficili, è leggermente più veloce del treno E e può essere molto meno affollato durante le ore di punta del treno E. Durante la corsa mattutina verso Manhattan e quella pomeridiana si allontanano da essa, i treni "J" e "Z" fanno il servizio skip-stop, il che significa che alcune stazioni sono servite da uno di questi treni. Tenetelo a mente se state aspettando in una di quelle stazioni. Se ritornate all'aeroporto con il treno A, assicuratevi che i segnali di destinazione siano Far Rockaway o Rockaway Park. Ci sono altri treni per Lefferts Blvd non collegati direttamente all'aeroporto! Se salite sul treno sbagliato, fermatevi in qualsiasi stazione prima di Rockaway Blvd. Se ve ne dimenticate, andate alla fine della linea e tornate su Rockaway Boulevard e prendete il treno A con destinazione Rockaway Park o Far Rockaway oppure prendete l'autobus Q10 direttamente all'aeroporto. Come con i treni "J" e "Z", quando prendete il treno A durante le ore notturne, fate attenzione a ciò che vi circonda mentre il treno attraversa alcuni quartieri difficili. Tra mezzanotte e le 6:00, il treno A effettua fermate locali, quindi il tempo di percorrenza sarà più lento a quell'ora.
  • New York City Airporter Bus - fornisce servizi da e per Grand Central Terminal e Port Authority Bus Terminal al costo di $ 16 solo andata, $ 29 andata e ritorno (biglietto di ritorno). Gli autobus partono ogni 20-30 minuti e il viaggio al Grand Central Terminal può richiedere fino a 90 minuti. Le fermate in aeroporto dalla città sono presso i Terminal 7, 8, 1, 2, 4, 5. Se siete di fretta e il volo è al Terminal 5, si consiglia di camminare, poiché dal Terminal 7 ci vogliono solo 5 minuti. Dall'aeroporto, l'ordine del terminal è 5, 7, 8, 1, 2, 4. Si consiglia di utilizzare questo servizio durante le ore con poco traffico per un viaggio veloce e piacevole. Si noti che mentre gli orari degli spettacoli online si fermano a Penn Station, l'autobus non arriva fino alle 20:00; tuttavia, c'è un servizio di collegamento gratuito tra Penn Station e Grand Central Terminal utilizzando un furgone di NYC Airporter.
  • Go Airlink Shuttle - Noleggio con conducente condiviso da o per la maggior parte di Manhattan al costo di $ 17-20 sola andata. Sconto del 10% per la prenotazione online.
  • Taxi - Il percorso più flessibile in città dal JFK è un taxi, anche se l'attesa può essere lunga quando molti voli arrivano contemporaneamente. La tariffa del taxi costa $ 52 (+ $ 50 di tasse MTA) ovunque a Manhattan, esclusi i pedaggi (fino a $ 5,50) o le mance, per un totale di $ 65-70. I taxi per punti diversi da Manhattan e i taxi per l'aeroporto da qualsiasi luogo utilizzano il tassametro. Durante i periodi di punta, potrebbe essere necessario attendere fino a 30 minuti per un taxi. I terminal degli arrivi sono pieni di autisti che pubblicizzano viaggi illegali in livrea: se volete prenderne uno, assicuratevi di negoziare la tariffa in anticipo e assicuratevi che sia più economica della tariffa del taxi sopra indicata. Ciò consente anche di risparmiare l'attesa nella linea dei taxi. Non più di 4 passeggeri possono prendere una singola cabina e non più di 5 possono prendere un singolo furgone. In generale, però, non è consigliabile se non avete familiarità con la città, poiché questi autisti tendono ad aumentare il prezzo alla fine del viaggio con diverse scuse.

Come spostarsi[modifica]

Mappa dell'aeroporto, compresi i terminal e il sistema AirTrain

L'AirTrain gratuito collega i terminal, ma solo via terra. Praticamente non esiste alcun trasporto aereo tra i terminal, quindi se dovete cambiare tra i terminal per effettuare una connessione, dovrete rifare i controlli di sicurezza. L'unica eccezione è una navetta aeroportuale gratuita operata da Delta Air Lines, esclusivamente per i passeggeri tra i terminal 2 e 4.

All'interno dei terminal, se il vostro volo parte o arriva a un gate con un numero elevato di passeggeri, considerate l'utilizzo di una navetta motorizzata gratuita, soprattutto se state trasportando bagagli pesanti o ingombranti o altrimenti avreste difficoltà a percorrere lunghe distanze. Alcuni gate sono molto distanti dall'area dei controlli di sicurezza e dall'area di ritiro bagagli. I conducenti non si aspettano di ricevere una mancia per avervi guidato.

Attesa[modifica]

Il JFK ha un gran numero di lounge delle compagnie aeree sparse in tutti i suoi terminal.

Terminal 1[modifica]

  • Lufthansa. Business e Senator Lounge.
  • Korean Air. First e Business Lounge (accessibili anche tramite Priority Pass).
  • Alitalia.
  • Air France/KLM. Lounge. I passeggeri di prima classe hanno accesso alla Korean Air Lounge, i passeggeri di business class devono recarsi alla lounge Lufthansa e l'accesso Skyteam Elite Plus è alla Lounge Alitalia.

Terminal 2[modifica]

  • Delta Sky Club

Terminal 4[modifica]

  • Delta Sky Club
  • Wingtips Lounge. Pass prioritario.
  • Swiss. Business Class e prima class HON Lounge
  • Emirates.
  • Virgin Atlantic Clubhouse
  • El Al. King David Lounge.
  • Air India. Maharajah Lounge.
  • Etihad Airways. First e Business Lounge.

Terminal 5[modifica]

  • Aer Lingus.
  • JetBlue. Terrazza sul tetto.

Terminal 7[modifica]

  • Alaska Lounge. Accessibile anche tramite Pass prioritario.
  • British Airways Galleries Lounge. Lounge di prima classe e sala Concorde.

Terminal 8[modifica]

  • American Admirals Club. Flagship Lounge e Flagship First Dining.

Acquisti[modifica]

Ci sono molti sportelli automatici, ma quasi tutti applicano una commissione di $ 2-3 per prelievo.

Dove mangiare[modifica]

Tutti i terminal hanno un'ampia scelta di punti ristoro oltre i controlli di sicurezza. Solo il Terminal 1, tuttavia, ha un punto ristoro nell'area "Land side" dedicato ​al food court, con molte catene ben note come Starbucks, Dunkin 'Donuts, McDonald's e Sbarro's.

Dove alloggiare[modifica]

L'unico hotel vicino all'aeroporto è il TWA Hotel, che è stato convertito dall'iconico ex terminal TWA al Terminal 5 progettato dal famoso architetto finlandese-americano Eero Saarinen dopo essere utilizzato dall'ormai defunta Trans World Airways (TWA).

Ci sono anche molte catene di motel di tutti i livelli di servizio appena oltre il confine dell'aeroporto nel quartiere Jamaica, con la maggior parte degli autobus navetta da e per l'aeroporto. Le navette dell'hotel partono dalla stazione Federal Circle situata lungo le linee Jamaica e Howard Beach AirTrain, che è gratuita all'interno dell'aeroporto.

Se siete davvero a corto di soldi, dormire in aeroporto è un'opzione, anche se non eccessivamente piacevole. I posti a sedere possono essere limitati a seconda del terminal in cui vi trovate, i terminal possono diventare freddi (quindi portate almeno un maglione) e mentre il personale delle pulizie generalmente non vi disturba, le loro macchine rumorose possono svegliarvi. Se siete preoccupati per il furto delle vostre valigie, il deposito bagagli è disponibile a pagamento nei Terminal 1 e 4, anche se quello nel Terminal 4 è l'unico aperto 24 ore su 24, nel caso in cui voi abbiate bisogno di accedere ai vostri bagagli prima delle 7:00.

Come restare in contatto[modifica]

Il Wi-Fi è disponibile in tutto l'aeroporto ed è fornito da Boingo ma a vari prezzi. Nel Terminal 8, ad esempio, Boingo offre agli utenti 30 minuti di utilizzo gratuito a 5 Mbit al secondo e, alla scadenza, per un utilizzo aggiuntivo come abbonamento giornaliero o addebito mensile ricorrente. Tuttavia, se i cookie del browser web e la cache relativi al dominio "Boingo" vengono cancellati, è possibile registrarsi continuamente per più sessioni gratuite di 30 minuti.

Potete acquistare un piano pay as you go al costo di $ 4,95 o un pass giornaliero con accesso illimitato $ 7,95. Se siete disposto ad acquistare un pass giornaliero e sapete che rimarrete al JFK più giorni entro il mese, potreste anche acquistare un pass mensile al costo di soli $ 9,95. JetBlue offre la connessione Wi-Fi gratuita nel Terminal 5, anche se non ci sono prese per ricaricare il vostro dispositivo.

Nei dintorni[modifica]

Informazioni utili[modifica]

  • Informazioni (Si trovano vicino agli ingressi dei terminal). I banchi informazioni hanno persone ben informate che possono pacificare e informare i viaggiatori agitati o confusi su dove possono essere determinate partenze e cambiamenti nei servizi, oltre a essere in grado di distribuire mappe molto utili per chiunque voglia utilizzare il sistema dei treni di New York.
  • Deposito bagagli. I servizi sono disponibili nelle aree arrivi dei Terminal 1 e 4 e costano $ 4-16 a bagaglio al giorno, a seconda delle dimensioni.
  • Carrelli portabagagli. Sono disponibili al costo di $ 5 nei Terminal 2, 3, 7, 8, 9 o gratuitamente nei Terminal 1 e 4.
  • Se volate con Delta o Korean Air, queste compagnie offrono le docce nelle loro lounge.

Trasferimenti privati[modifica]

  • Servizio limousine. Un'alternativa ai taxi. Questi servizi sono utili per raggiungere l'aeroporto dai quartieri periferici dove i taxi sono più difficili da trovare, o se si preferisce avere il trasporto prenotato in anticipo. Tipicamente $ 52 + tra JFK e Manhattan, potete confrontare i prezzi su Mozio.com.

Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma la maggior parte delle sezioni ha contenuti. Nel complesso ha almeno una buona panoramica dell'argomento.