Scarica il file GPX di questo articolo

Oceania > Melanesia > Figi > Vanua Levu

Vanua Levu

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Vanua Levu
Suva postcard.jpg
Stato
Superficie
Abitanti

Vanua Levu è una delle Isole Figi.

Da sapere[modifica]

Seconda delle Isole Figi per superficie, Vanua Levu riceve pochi turisti in confronto alla sua sorella maggiore, l'isola Viti Levu, posta una sessantina di km più a sud. Per alcuni questo è un pregio perché permette di osservare la vita autentica della popolazione.

Vanua Levu, la "Terra Grande" è un'isola montuosa e dalle coste articolate. Sul suo versante orientale si apre una baia molto profonda, quella di Natewa mentre il versante settentrionale è protetto da una lunga barriera di corallo, il "Cakaulevu Reef" che forma una vasta laguna. La costa settentrionale gode di un clima più asciutto che favorisce la coltivazione della canna da zucchero mentre la costa meridionale è più umida con numerosi palmeti soprattutto nell'est e qualche lembo di foresta pluviale.

L'altitudine massima è quella del Monte Batini (1.111 m s.l.m.).

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Labasa — Capoluogo amministrativo della divisione nord, Labasa è un centro di 30,000 abitanti su cui prevalgono gli Indo-figiani. Ha poco per trattenere l'attenzione del turista.
  • Nabouwalu [1]
  • Savusavu — Nonostante il soprannome di "Paradiso nascosto", Savusavu è stata in realtà scoperta da quel dì da turisti di tutto il mondo.
  • Udu Point

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Savusavu è servita quotidianamente dai voli domestici della Pacific Sun. Il volo dura 50 minuti da Nadi, 10 in meno da Suva.

In nave[modifica]

Le motonavi Suilven e Westerland della compagnia "Bligh Water Shipping" salpano dai porti di Suva e Lautoka (vicino Nadi) rispettivamente dirette a Taveuni e con scalo intermedio a Savusavu. La traversata fino a Savusavu dura 10 ore circa. Le motonavi sono dotate di impianto di climatizzazione. Consulta il sito della compagnia per maggiori dettagli su orari e frequenze.

Cosa vedere[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • Vatukaluvi Holiday House, Savusavu, +679 850 143, fax: +679 850 344. Descritta dalla Lonely Planet come un "fantastico affare" ma a condizione che vi piaccia la vita appartata. Si tratta di una casa arredata nel sud della penisola di Savusavu, circa 1 km ad ovest dall'aeroporto e in posizione panoramica sul mare. Può accomodare fino a 4 persone. Le prenotazioni vanno fatte tramite il Copra Shed Marina
  • Hot Springs Hotel (Savusavu), +679 885 0195, fax: +679 885 0430. L'albergo è situato su una collina con vista panoramica ed è composto da 48 stanze delle quali alcune con aria condizionata. Alla mancanza di una spiaggia vicina supplisce una piscina.
  • Mumu's Resort (17 km ad est di Savusavu), +679 885 0416. Capanni tradizionali sul mare a prezzi irrisori ma non c'è acqua calda e... attenti ai cani.
  • Dolphin Bay Divers Retreat, +679 828 3001, +679 992 4001. In posizione isolata su una piccola baia della costa orientale, il Dolphin Bay Divers Retreat è raggiungibile solo in barca da Taveuni (15 minuti).

Prezzi medi[modifica]

  • Daku Resort, Savusavu, +679 885 0046, fax: +679 885 0334. Sistemazione in capanni tradizionali (bure). Tra l'albergo e la spiaggia (non eccezionale) si interpone una strada polverosa.
  • Jean-Michel Cousteau Fiji Islands Resort (Sulla punta Lesiaceva, 6km a sud-ovest di Savusavu). Il complesso alberghiero non è che la riproduzione accurata di un villaggio tradizionale con il ristorante a forma di tempio pagano. La gamma delle attività ricreative è molto ampia e va dalle gite in barca con fondo di vetro a sedute di aerobica in piscina. È un albergo adatto ai neo-sposi in luna di miele

Prezzi elevati[modifica]

  • Nukubati Island, +679 603 0919, fax: +679 603 0918, @ info@nukubati.com. Su una piccola isola di proprietà privata, il Nukubati Island Resort è il più vicino albergo alla barriera corallina che cinge le coste settentrionali di Vanua Levu. L'albergo è costituito da 7 bungalows molto spaziosi che danno su una spiaggia di corallo. Skype: nukubati.island
  • Moody's Namena. Sull'isola Namenalala, di proprietà privata.
  • Namale Resort (7 km da Savusavu). Uno dei più lussuosi alberghi delle Figi di proprietà del guru Anthony Robbins.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti