Scarica il file GPX di questo articolo

Somnath

Da Wikivoyage.
Somnath
Somanatha view-II.JPG
Stato
Stato federato
Regione
Posizione
Mappa dell'India
Somnath
Somnath

Somnath (in gujarati: સોમનાથ મંદિર; in sanscrito: सोमनाथ मन्दिर) è un centro del Kathiawar, famoso per un complesso di templi dedicato a Shiva.

Da sapere[modifica]

Il significato del nome Somnath è il protettore del dio-luna Soma.

Cenni geografici[modifica]

Si trova lungo la costa del mare Arabico.

Cenni storici[modifica]

La storia di questa città ruota intorno a quella del proprio omonimo tempio che ne fecero il bersaglio di numerosi saccheggi e distruzioni, tanto che il tempio è detto il Santuario eterno, perché è stato devastato per sei volte e ricostruito altrettante, l'ultima della quali a partire dal novembre 1947, poco dopo l'indipendenza dell'India.

La prima volta il tempio fu saccheggiato nel 1026 da Mahmud di Ghazna ed il suo esercito, che depredarono grandi quantità d'oro e di pietre preziose e lasciarono l'edificio in rovina.

Territori e mete turistiche[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Il tempio di Shiva. Distrutto nel 1026 da Mahmud di Ghazni e ricostruito 9 secoli più tardi. Fu infatti inaugurato nel 1951 dall'allora presidente dell'Unione indiana Rajendra Prasad. Ingresso interdetto ai non Indù.
  • Moschea di Mai Puri.
  • Jami Masjid. Moschea nel cuore del bazar costruita su un antico tempio indù di cui sopravvive qualche vestigia.
  • Suraj Mandir. Tempio dedicato al dio del sole sul luogo dove secondo la tradizione Krishna fu ucciso per errore da un appartenente alla tribù dravidica dei Bhil. Il tempio è situato presso un bacino lacustre e il suo ingresso è vietato ai non Indù.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Riserva di Gir riserva faunistica di 1.300 km 240 km all'interno con una ricca fauna. Vi si trovano 15 esemplari di leone indiano, più piccolo del suo omologo africano e con criniera meno folta. Possibilità di safari in jeep. Il miglior periodo per una visita va da novembre a giugno.



Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.