Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Medio Oriente > Oman > Governatorato del Dhofar > Salalah

Salalah

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Salalah
صلالة
Via del centro di Salalah
Stato
Regione
Abitanti
Prefisso tel
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Oman
Salalah
Salalah

Salalah (صلالة‎ o Ṣalāla) è il capoluogo del Governatorato del Dhofar, regione dell'Oman.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Salalah sorge in un'area pianeggiante, di fronte all'oceano Indiano, circondata dalle montagne del Dhofar. La regione è una delle rare zone abitate da popolazioni di lingua araba ad essere interessate dai monsoni: nella regione il fenomeno è noto con il nome di kharīf.

Cenni storici[modifica]

Capitale tradizionale del Governatorato del Dhofar, assai prospero e potente nel XIII secolo, grazie al fiorente commercio dell'incenso, subì in seguito un periodo di decadenza, che la portò nel XIX secolo ad essere assorbita dal Sultanato di Mascate. Dal 1932 al 1970 fu la capitale del Sultanato di Mascate e Oman, sotto la guida di Saʿīd ibn Taymūr. Alla morte del Sultano, il successore, il figlio Qābūs, decise di spostare la propria residenza a Mascate.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Salalah possiede un proprio aeroporto. Importante è sapere che i taxi che dall'aeroporto portano al centro adottano, in genere, tariffe 10 o 20 volte superiori a quelle normali.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.