Scarica il file GPX di questo articolo

Maui

Da Wikivoyage.
Maui
Maui coast.jpg
Stato

Maui è una delle Isole Hawaii.

Da sapere[modifica]


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

Alberghi a Kaanapali
  • Hana — Centro isolato all'estrema punta orientale dell'isola, Hana si raggiunge tramite una strada che si inerpica sui monti tra fitte foreste. Hana riceve abbondanti piogge, il che spiega la vegetazione lussureggiante che l'attornia. Numerosi i ruscelli che nell'alto corso formano cascate e piscine naturali.
  • Kaanapali — Primo centro balneare che si incontra uscendo da Lahaina in direzione nord, Kaanapali vanta molti e lussuosi complessi alberghieri.
  • Kahului — Vicinissima all'aeroporto internazionale, Kahului e il suo porto si dispongono su una baia della costa settentrionale dalle acque profonde.
  • Kapalua — Situata ancora più a nord, Kapalua è un altro centro balneare di lusso con la prerogativa in più di immensi campi da golf. Il tratto di costa a nord di Kapalua è caratterizzato da una lunga serie di spiagge solitarie e incontaminate.
  • Kihei — A sud dell'aeroporto, Kihei è un centro balneare del versante meridionale. Costituisce una soluzione di ripiego per quanti non possono permettersi il lusso degli alberghi di Kaanapali e Kapalua.
  • Kula — Alle falde occidentali del vulcano "Pu'u Kukui", Kula è un borgo agricolo al centro di una zona viticola.
  • Lahaina — Un tempo porto di baleniere, Lahaina è oggi il più frequentato dei centri balneari sul versante occidentale. Questo non significa che sia il miglior posto di Maui. Scartarla dalla propria lista non sarebbe poi un'idea tanto malvagia.
  • Maalaea — Situata tra Kihei e Lahaina, Maalaea è spazzata da venti impetuosi, caratteristica apprezzata dai cultori del windsurf ma non da altre categorie di turisti.
  • Makawao & Pukalani — Due centri dell'interno la cui economia si fonda sull'agricoltura e non sul turismo.
  • Olowalu — Un punto della costa a sud di Lahaina che fu teatro di un massacro nel 1790. Oggi attrae gli amanti dello snorkelling. Sulle sue spiagge le tartarughe vengono a deporre le uova.
  • Paia — Ad est dell'aeroporto internazionale, Paia vanta molte belle spiagge nei suoi dintorni dove si danno convegno i patiti del surf e del windsurf.
  • Wailea e Makena — Situati più a sud di Kihei, Wailea e Makena sono due centri balneari pianificati appositamente per soddisfare le esigenze del turismo di massa. Erano un tempo zone molto aride ma dal 1970 in poi si trasformarono come per incanto in aree verdissime grazie all'inaugurazione di un acquedotto. Makena dispone di un porticciolo turistico ed è un ottima base per mini crociere alla riserva naturale di Ahihi-Kinau nelle cui acque abbondano le tartarughe verdi.
  • Wailuku — Centro amministrativo dell'isola di Maui, Wailuku si incontra appena usciti dall'aeroporto andando in direzione ovest. Come tutta l'aerea intorno all'aeroporto, Wailuku non è un centro turistico ma un posto dove si vive e si lavora.

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti