Scarica il file GPX di questo articolo

America del Sud > Cono sud > Isole Falkland > Isola dei leoni marini

Isola dei leoni marini

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Isola dei leoni marini
Elefantessa marina col suo piccolo nell'isola dei leoni marini
Localizzazione
Isola dei leoni marini - Localizzazione
Stato
Superficie

Isola dei leoni marini (Isla de los Leones Marinos in spagnolo) è una delle isole appartenenti alle Isole Falkland.

Da sapere[modifica]

Cormorani imperiali sull'orlo di uno strapiombo

L'isola è nota per la sua fauna selvatica, inclusi otarie dalla criniera, elefanti marini del Sud, pinguini, caracara striati e stercorari antartici, e orche al largo.

Dal 1995 due ricercatori italiani conducono ininterrottamente studi sulle dinamiche demografiche e la dieta degli elefanti marini del Sud.

Cenni geografici[modifica]

L'Isola dei leoni marini è un'isola piccola e allungata, che nella costa orientale presenta scogliere e alcuni stagni tra cui Beaver Pond e Long Pond. Poco a Sud si trova Rum Island, che ospita una piccola colonia di foche. La baia sulla costa Sud si chiama East Loafers.

Il punto più elevato è Bull Hill, con i suoi 46 metri.

Cenni storici[modifica]

Storicamente, l'Isola dei leoni marini era una tenuta di greggi e una base per la macellazione dei pinguini per la produzione di olio. Quando la nave inglese Viscount fu distrutta nel 1892, il relitto fu utilizzato per realizzare la fattoria. In tempi recenti, si è avuto un declino dell'allevamento e un aumento delle attività di ecoturismo, ora dominanti.


Territori e mete turistiche[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

La maggior parte dei visitatori arriva per l'isola utilizzando il servizio aereo governativo. La pista di atterraggio è sterrata ma ben tenuta, e la vecchia striscia di erba è ancora mantenuta in caso di vento sfavorevole.

Volare è il modo più affidabile per l'isola.

In nave[modifica]

A causa di mare mosso, gli sbarchi delle navi da crociera (e delle navi che portano i necessari approvvigionamenti) hanno una frequenza incostante.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

La grande attrazione di questa isola è la fauna selvatica. Gli elefanti marini massimizzano la loro presenza da settembre fino a novembre, con oltre 500 femmine che vengono a riprodursi sulla riva. I leoni marini si riproducono sull'isola nel corso dell'anno, e pinguini Papua (o gentoo), cormorani imperiali, pinguini rockhopper, pinguini di Magellano, caracara striati e numerosi piccoli uccelli presenti durante tutte le stagioni. Le orche possono essere spesso avvistate in mare aperto, e pinguini reali possono essere presenti a terra durante il riposo.

  • Rockhopper Point. A tre miglia di escursione ad ovest dell'insediamento sul lato meridionale dell'isola, Rockhopper Point è la patria di quasi 500 coppie di pinguini Rockhopper e di una colonia di cormorani reali. Nidi di cormorani Magellano in un imponente arco naturale nelle vicinanze. Qui si trova anche un memoriale alla HMS Sheffield, che affondò al largo durante il conflitto 1982.
  • Est End. L'estremo occidente dell'isola si trova a circa tre miglia dall'insediamento. Piccoli uccelli e qualche nitticora si trovano intorno al Beaver Pond, così chiamato per gli aerei Beaver che un tempo sbarcarono qui, e non per il comune roditore nordamericano (beaver in inglese). La spiaggia ospita diverse specie di gabbiani e pinguini di Magellano che si trovano numerosi nelle zone erbose.
  • East End. A meno di un chilometro ad est dell'insediamento c'è la principale zona di riproduzione per più di cinque mila pinguini Papua. Più ad est, una bella spiaggia di sabbia bianca e la laguna che è il terreno in cui oltre cinquecento femmine di elefanti marini vengono a riprodursi. All'estremità dell'isola si possono trovare nidi di procellarie giganti.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • Giro in fuoristrada (Landrover Tour). Ecb copyright.svg 20£ a persona andata e ritorno. Solo andata verso il Rockhopper Point è 5£ a persona (novembre 2004). È disponibile un tour introduttivo dell'isola in Land Rover.
  • Osservazione della fauna selvatica. Quasi tutti i visitatori dell'isola vengono per la fauna selvatica. Escursionismo può essere praticato seguendo i sentieri dei fuoristrada.
  • Golf. Anche se il campo da golf ha poco più di tre/quattro bandiere collocate nel prato intorno all'insediamento, è possibile fare un paio di tiri. Attenzione ai caracara striati che spesso rubano le palline da golf.


Acquisti[modifica]

Il lodge dispone di cartoline, schede telefoniche e vari souvenir in vendita.

Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]

Il lodge dispone di un bar ben fornito.


Dove mangiare[modifica]

Il lodge offre pensione completa, e la qualità dei pasti è eccellente. Per coloro che preferiscono non tornare per il pranzo, sono disponibili pranzi al sacco. Il vantaggio di mangiare all'aria aperta consiste nella possibilità di banchettare a fianco degli uccelli spazzini, caracara striati.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

Il lodge è dotato di riscaldamento centralizzato e tutte le camere sono dotate di bagno e doccia. La prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata via mail tramite sealion_lodge@horizon.co.fk. A novembre 2004, il prezzo era di 95£ a persona in alta stagione (Novembre-Marzo) e 45£ a persona in bassa stagione (Aprile-Ottobre). Ulteriori sconti possono essere disponibili anche durante la bassa stagione per soggiorni prolungati.

Prezzi elevati[modifica]

C'è una casetta completamente indipendente sull'isola che offre alloggi di lusso.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Telefonia[modifica]

Un telefono è disponibile ad uso dei visitatori, ma è richiesta una carta telefonica Cable & Wireless.

Internet[modifica]

A novembre 2004 un computer fu istituito per fornire accesso a Internet, anche in questo caso è necessaria una carta di Cable & Wireless.

Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.