Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Misfah al Abriyyin
مسفاة العبريين
Misfah al Abriyyin
Stato
Regione
Altitudine
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Oman
Reddot.svg
Misfah al Abriyyin

Misfah al Abriyyin è una città del Governatorato di al-Dakhiliyya in Oman.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Cittadina arroccata su un fianco del Jebel Akhdar a 700 m di quota. A pochi chilometri da Al Hamra.

Come orientarsi[modifica]

La città è divisa in due parti, quella vecchia (turistica) posta a nord e quella nuova a sud. Entrambe sono separate da una strada lunga un chilometro circa che le collega.

Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

La città è collegata ad Al Hamra tramite una strada che sale e termina in città.

Come spostarsi[modifica]

All'interno del borgo si cammina esclusivamente a piedi. Si ricorda anche che vi sono diverse scale da affrontare.

In auto[modifica]

  • 1 Parcheggio. Questo è il piccolo parcheggio a bordo strada. Esso si riempie facilmente e nel caso sarà necessario lasciare l'auto a maggiore distanza e arrivare a piedi dalla parte nuova.


Cosa vedere[modifica]

Punto panoramico
Torre in rovina
  • 1 Punto panoramico. Da questo punto, posto in una strada senza uscita presso la città nuova si può ammirare nella sua pienezza la vecchia Misfah.
  • 2 Torre in rovina. Questa torre fa parte del sistema di fortificazione in rovina posta nella parte superiore dell'antico borgo. Non c'è una strada per raggiungerla, bisogna cercare un sentiero.
  • 3 Vasca aflaj. Questa vasca fa parte del sistema di irrigazione aflaj con cui vengono irrigati i terreni vicini che risultano essere fertilissimi. Un complesso sistema di canalizzazione a cielo aperto porta l'acqua in molti luoghi della città. Spesso si possono vedere dei bambini fare il bagno in questa vasca immersa nel verde.
  • 4 Masjid Misfah Al Abriyen (Moschea).
  • 5 Punto panoramico. Da questo punto, posto nella città nuova si può ammirare il panorama di Al Hamra posta più a valle e dei dintorni.
  • Al Misfah Traditional Gallery (Si accede da un vicolo posto in una galleria, seguire le indicazioni). Una piccola galleria d'arte.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • Sentiero W9. Dalla città passa il sentiero W9 che sale sul monte, ottimo per escursioni in giornata e per ammirare i panorami dei dintorni.


Acquisti[modifica]

  • 1 Misfah Honey, +968 9944 2104. Negozio per la vendita del miele.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • 1 Misfah Old House, +968 9361 1500.
  • 2 Durrat Al-misfah Guest House.

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]

Cartello all'ingresso del paese

All'ingresso del paese, in corrispondenza della parte turistica ci sono diversi cartelli che ricordano ai turisti le regole di comportamento: vestire adeguatamente (non in pantaloncini o troppo scollati), chiedere prima di fare una fotografia o entrare in una proprietà privata, rispettare la tranquillità e non fare schiamazzi, non sporcare. Queste regole vanno applicate scrupolosamente perché la gente del posto considera certe libertà come un grave affronto.

Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Al Hamra — la città più grande si trova a pochi chilometri dove è interessante visitare il centro storico.


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Misfah al Abriyyin
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Misfah al Abriyyin
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.