Funchal

Da Wikivoyage.
32°39′04″N 16°54′35″W / 32.65104°N 16.90964°O / 32.65104; -16.90964
Funchal
Panorama di Funchal dai giardini botanici
Stemma e Bandiera
Funchal - Stemma
Funchal - Bandiera
Stato: Portogallo
Regione: Madera
Abitanti: 98 583 (2008)
Prefisso tel: +351 291
Posizione
Mappa del Portogallo
Coordinate Errate di Funchal
Sito istituzionale di Funchal

Funchal è il capoluogo di Madera. L'area metropolitana di Funchal, che comprende i comuni di Câmara de Lobos, Ribeira Brava, Santa Cruz e Machico, ha una popolazione di oltre 225.000 abitanti.

Introduzione[modifica]

Funchal si trova all'interno di un anfiteatro naturale formato dalla baia, montagne a nord e ad est e ad ovest da picchi vulcanici, estendendo l'area urbana dal mare fino a un'altezza di 800 metri. Il centro della città di Funchal è attraversato da tre fiumi e regime torrentizio: Ribeira de São João, Ribeira de Santa Luzia e João Gomes di Ribeira.

Oltre alla zona urbana, il comune comprende le Isole Selvagge, una riserva naturale situata 160 km a sud della capitale.

Quando andare[modifica]

Funchal è una stazione climatica invernale di fama internazionale. Presenta un clima mediterraneo con temperature miti durante tutto l'anno, con una media annuale di 19,6 °C. A differenza di altre città della costa sud di Madera, la città presenta temperature invernali pari a 1 °C.


Come orientarsi[modifica]

Centro — Dall'Avenida do Mar, prospiciente il porto turistico si raggiunge la zona pedonale dove si innalza la Sé (cattedrale). Qualche centinaia di metri più ad est sta la zona del pittoresco mercato dos lavradores e il Campo Carlos, l'antica Piazza d'Armi.

Zona Velha

Sobborghi di Funchal[modifica]

  • Monte — In origine era una località estiva per i ricchi, grazie al suo clima mite, oggi è un luogo dove i turisti corrono, in slittino, fino al centro della città, ed è una delle zone più popolate di Funchal con oltre 7500 abitanti. Si trova a pochi chilometri dalla strada che collega Funchal e Faial. Si può arrivarci attraverso la cabinovia, che collega il Monte al Parque Almirante Reis, nel centro della città;
  • Imaculado Coração de Maria — È una delle parrocchie più piccole della zona, con la più alta concentrazione di abitanti. SI trova a ovest della Rua da Torrinha, della Estrada do Monte e della gola di Ribeira de Santa Luzia e ad est dal Rua da Levada e della Estrada de Livramento;
  • Santa Luzia — È situata a est del Ribeira di João Gomes e ad ovest da Ribeira de Santa Luzia;
  • Santa Maria Maior — Situata a circa 3 km a est del centro urbano di Funchal, a 4,5 km a sud-ovest di Camacha e a soli 3 km a ovest di Caniço.
  • Santo António — Situata a circa 3 km a nord-est del centro di Funchal. L'insediamento che esisteva in questa zona era legato soprattutto alle botteghe artigianali sorte nel XVI secolo. In questo quartiere nacque Cristiano Ronaldo;
  • São Gonçalo — Situata lungo la costa orientale è collegata da strade regionali a Funchal, Machico e Porto da Cruz. Originariamente questo territorio faceva parte delle terre di João Gonçalves Zarco, uno dei primi coloni in questa regione;
  • São Martinho — Situata a 3-4 chilometri a ovest da Funchal e quasi circa tre chilometri ad est da Câmara de Lobos e a sud dell' Oceano Atlantico. La parte orientale offre un panorama della città di Funchal e dintorni;
  • São Pedro — Situata a nord di e circondata dalle parrocchie di Santo António, Santa Luzia, Imaculado Coração de Maria, São Roque e São Martinho. La sua posizione centrale significa che è al centro del commercio e del turismo a Funchal;
  • São Roque — Situata a nord di Funchal e sud-ovest di Faial. Il suo territorio è caratterizzato dalla presenza di montagne, a nord, di foreste, prevalentemente di laurisilva a circa 1,5 km a nord, e di praterie a nord;

Come arrivare[modifica]

La pista dell'aeroporto di Funchal

In aereo[modifica]

L'aeroporto è uno degli aeroporti più pericolosi al mondo a causa dello spazio limitato, in prossimità di rocce, ma l'estensione della pista su pilastri di cemento in mare ha apportato un miglioramento nella sicurezza.

In nave[modifica]

Il porto di Funchal è stato l'unico grande porto di Madera. Dal 2007 è stato interamente dedicato al trasporto passeggeri - navi da crociera e traghetti - e altre legata al turismo barche e yacht.

Come spostarsi[modifica]

La città di Funchal è servita da una rete di trasporto pubblico che copre l'intera isola.

La connettività tra Funchal e le altre contee dell'isola di Madera è garantita dalle seguenti operatori di trasporto di viaggiatori su strada:

  • Car Company São Gonçalo, società che garantisce i collegamenti dei mezzi di trasporto pubblici interurbani, tra Funchal e Valle delle Monache, Camacha, Santo da Serra, Porto da Cruz, S. Roque do Faial, Azzorre, Santana, S. Jorge S. Arch;
  • Madeira Road Carrier Ltd che copre la zona est e nord di Madera;

La città dispone di 455 veicoli al servizio dei cittadini a loro disposizione 24 ore su 24.

Cosa vedere[modifica]

I. Nel centro di Funchal[modifica]

Funchal — Piazza del municipio con il palazzo comunale e sul fianco destro il Museo di Arte Sacra
  • Palazzo municipale (Câmara Municipal). Di fianco alla chiesa di S. Giovanni Evangelista, il municipio di Funchal ha sede in un palazzo nobiliare del XVIII secolo.
  • Museo di Arte SacraRua do Bispo, 21. Simple icon time.svg Orario: da martedì a sabato ore 10:00-12:30 e 14:00-18:00. Aperto le domeniche dalle 10:00 alle 13:00. Chiuso lunedì e festivi.. Ospitato nell'ex Palazzo episcopale, raccoglie un'interessante collezione di quadri fiamminghi.
  • Chiesa di San Giovanni Evangelista (Igreja de São João Evangelista). Costruita nel XVII secolo, la chiesa rivela influenze sia del manierismo che del barocco. Fu sede dell'ordine dei Gesuiti.


Funchal — Cattedrale (Sé)
  • Cattedrale (), Rua do Aljube.



  • Chiesa di San Pietro.


Funchal — Convento di S. Clara
  • Convento di Santa Clara.


  • Museo Quinta das CruzesCalçada do Pico nº 1, +351 291 740 670. Simple icon time.svg Orario: da mart a dom 10:00-12:30 e 14:00-17:30. Chiuso lunedì e festivi. Una magione nobiliare all'interno di un parco con varie specie di orchidee. Il nucleo originario della tenuta risale al XV secolo quando João Gonçalves Zarco vi costruì una piccola casa successivamente ampliata dal figlio João Gonçalves da Câmara i cui discendenti la tennero fino alla metà del XVII secolo. In seguito Quinta das Cruzes passò nelle mani della famiglia Lomellino. Il museo fu inaugurato nel 1953 e subito dopo si arricchì di oggetti d'arte appartenuti a César Filipe Gomes e João Wetzler, noti collezionisti di Madera. Tra gli oggetti esposti spiccano porcellane cinesi e argenti i più antichi dei quali ridalgono alla fine del XV secolo. Gli arredi della magione sono per lo più in stile Chippendale. Sono presenti anche credenze in legno pregiato brasiliano dette "caixas de açúcar". Esse servivano allo stipamento dello zucchero che veniva poi impiegato per la preparazione di dolci e marmellate.


  • Forte di Pico (Fortaleza de São João Baptista do Pico). Costruito in posizione dominante sull'abitato il forte di Pico aveva funzioni di vedetta contro eventuali incursioni piratesche. Fu in seguito adibito a prigione e ad armeria. Oggi appartiene al genio militare ma alcune sale sono adibite a museo e sono aperte al pubblico.


  • Forte di San Giacomo (Fortaleza de São Tiago), Rua do Portão de S. Tiago, +351 291 213 340. Eretto nel 1614 fu dedicato a San Giacomo, patrono di Funchal le cui reliquie sono conservate nella vicina chiesa di Santa Maria Maior


A ovest del centro
Funchal — Parco di Santa Caterina
Funchal — Fortaleza de Nossa Senhora da Conceição do Ilhéu
Funchal — Palazzo-fortezza di San Lorenzo
Funchal — Museu de Fotografia "Vicentes"
  • Palazzo-fortezza di San Lorenzo (Fortaleza-Palácio de São Lourenço). Sebbene risalga al XVI secolo, il Palazzo-fortezza di San Lorenzo fu più volte rifatto in seguito. Oggi è sede del governatore
  • Giardini di San Francesco (Jardim de São Francisco) (Di fronte il Palácio de São Lourenço). Bel parco molto curato con palme e piante tropicali
  • Museo della fotografia “Vicentes” (Museu de Fotografia), Rua da Carreira, 43-1º, +351 291 225 050. Ecb copyright.svg 2.50 Euro (anno 2009). Simple icon time.svg Da lun a ven ore 10:00-12:30 e 14:00-17:00. Chiuso sab. dom e festivi. Collezioni di foto storiche della città di Funchal. Il museo è ospitato nell'atelier del fotografo Vicente Gomes da Silva. Istituito nel 1848, costituisce il più antico esempio di studio fotografico di tutto il Portogallo. Arredi e apparecchiature fotografiche risalgono a quell'epoca.
  • Parco di Santa Caterina (Parque de Santa Catarina) (Praça do Infante). Nella parte bassa del parco sta la "Capela de Santa Catarina", ritenuta il più antico edificio religioso di Madera. Fu costruita in legno nel 1425 su commissione di Dona Constança, moglie di João Gonçalves Zarcola (1390-1471), navigatore portoghese che rivestì l'incarico di primo governatore dell'isola di Madera. Il semplice edificio che vediamo oggi è una ricostruzione del XVI secolo
  • Fortaleza de Nossa Senhora da Conceição do Ilhéu. Costruita nell'ultimo quarto del XVII secolo a protezione del molo Pontinha da eventuali attacchi di corsari, la piccola fortezza ospitava una guarnigione di 12 artiglieri regolarmente stipendiati.


II. Fuori dal centro[modifica]

Funchal — Particolare dei Giardini Botanici.


Eventi e feste[modifica]

  • Carnevale
  • Festival dei fiori
  • Processione di Santiago Minore
  • Festa della Cultura Funchal
  • Atlantic Festival
  • Torneo di golf Funchal
  • Funchal Jazz
  • Rally Vinho Madeira
  • Festa del Monte
  • Città del Giorno
  • Madeira Wine Festival
  • Night Market
  • Festività di fine anno

Cosa fare[modifica]

Acquisti[modifica]

Funchal — Mercado dos Lavradores
  • Centro commerciale Dolce Vita.


Come divertirsi[modifica]

Il Casinò di Funchal, opera dell'architetto brasiliano Oscar Niemeyer.
  • Casinò di MadeiraAvenida do Infante (All'interno del parco dell'hotel Pestana). Simple icon time.svg Aperto ogni giorno dalle 4 del pomeriggio alle 3 di notte. Per accedervi occorre esibire il passaporto e pagare una tassa governativa di qualche euro.
  • Discoteca VespasAvenida Sá Carneiro 60. Il più grande locale di Funchal. Ospita spesso Dj di fama internazionale.
  • Bar Number TwoPromenade do Lido, +351 291 771 635.


Dove mangiare[modifica]

Dove alloggiare[modifica]

Reid's Palace, il più famoso degli alberghi di Funchal.

La città di Funchal dispone di 19.357 posti letto. Ospitalità, servizio personalizzato, il buon gusto e la qualità sono le caratteristiche dominanti. Il numero di Hotel a 5 Stelle è rilevante e la qualità rimane l'obiettivo principale.

Oggi i visitatori possono scegliere tra hotel tradizionali o optare per gli hosting, strutture più piccole che permettono uno stretto contatto con la popolazione.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti