Scarica il file GPX di questo articolo

Oceania > Polinesia > Tonga > Vava'u

Vava'u

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Vava'u
La grotta del marinaio nell'isola di Nuapapu
Localizzazione
Vava'u - Localizzazione
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo

Vava'u è un arcipelago e una divisione amministrativa delle Tonga.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

L'arcipelago è costituito da più di 50 isole e si trova circa 300 km a nord di Tongatapu dove è situato l'aeroporto internazionale e la piccola capitale delle Tonga. L'isola di gran lunga più estesa è Utu Vava’u con una superficie 97 km².

Quando andare[modifica]

Le Vava'u godono di un clima più caldo rispetto alle isole del sud ma anche un po´ più umido. Il periodo fine novembre - metà aprile dovrebbe essere evitato in quanto sono maggiori le probabilità di incappare in qualche ciclone.

Territori e mete turistiche[modifica]


Centri urbani[modifica]

  • 1 Neiafu — Il capoluogo delle Vava'u è una cittadina di 6.000 abitanti adagiata in una baia estremamente articolata e protetta da numerosi isolotti. Nonostante le sue ridotte dimensioni è il secondo centro amministrativo delle Tonga, subito dopo la capitale, Nukuʻalofa. Neiafu è anche un porto turistico frequentato da yacht transoceanici che battono per lo più bandiera australiana, neozelandese e statunitense.
  • 2 Toula — Un agglomerato di poche case poco più a sud del capoluogo e poco prima del pontile che la unisce all'isola di Pangaimotu. È famosa per la grotta marina di Veimumuni al cui interno sta una sorgente di acqua dolce che forma una piscina naturale dove è possibile bagnarsi.

Altre destinazioni[modifica]

  • Hunga — Hunga presenta una magnifica baia chiusa dall'isolotto di Fofoa e dalle acque straordinariamente calme dove è bello immergersi o semplicemente bagnarsi.
  • Kapa — La maggiore attrazione dell'isola sono le grotte Anapekepeka molto apprezzate da quanti praticano immersioni subacquee o semplicemente snorkelling.
  • Nuapapu — Molto nota per le grotte del marinaio, un posto dove praticare le immersioni. Le grotte esalano nebbie a intervalli regolari che scompaiono dopo poco minuti. Il fenomeno è probabilmente dovuto a sbalzi di temperatura.
  • Pangaimotu — Un isolotto di meno 1 Km², raggiungibile anche in auto grazie ad un pontile che lo collega all'isola principale. Vanta magnifiche spiagge, molto tranquille e un villaggio dello stesso nome con qualche albergo.
  • Vaka’eitu
  • ’Utungake — Un isolotto di forma allungata che altro non è che un appendice di Pangaimotu e con spiagge altrettanto belle. Le due isole sono unite da un pontile percorribile da veicoli a motori e non.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

In nave[modifica]

Le due motonavi della compagnia Friendly Islands assicurano i collegamenti tra Neiaufu e le altre isole Tonga.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.