Scarica il file GPX di questo articolo

Terra del nordovest

Da Wikivoyage.
Europa > Europa settentrionale > Islanda > Terra del nordovest
Terra del nordovest
Baia di Hunafloi
Localizzazione
Terra del nordovest - Localizzazione
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Terra del nordovest (Norðurland vestra) è una regione dell'Islanda.

Da sapere[modifica]

Cenni storici[modifica]

Alcune tra le più conosciute leggende islandesi hanno origine proprio in queste terre: Grettir il forte, Vatnsdalur, e la guerra civile di Sturlunga.


Territori e mete turistiche[modifica]

Il Nordovest dell'Islanda
  • Vatnsnes — La penisola occidentale il cui litorale ospita colonie di foche e trichechi. L'ampia baia di Húnaflói la separa dalla regione dei Fiordi occidentali
  • Tröllaskagi (letteralmente: Penisola dei Giganti) — La penisola montuosa con picchi montuosi di 1000 – 1500 m.
  • Skagafjörður — Il fiordo che limita la penisola dei Giganti ad ovest. È anche il nome di una contea famosa per l'allevamento di cavalli.
  • Grimsey — Isola sulla linea del Circolo Polare Artico

Centri urbani[modifica]

Hvammstangi vista dall'altra sponda del Miðfjörður
Paesaggio tra Blönduós e Varmahlíð

Da est ad ovest:

  • Hvammstangi — Con i suoi 580 abitanti, Hvammstangi è il maggior centro della zona occidentale della regione. Giace sul Miðfjörður, all'ingresso della penisola di Vatnsnes e a 10 km dalla statale nº 1 (Ring Road). La località offre possibilità di escursioni a cavallo (informazioni sul sito Gauksmyri).
  • Blönduós
  • Skagaströnd — Poco più a nord di Blönduós.
  • Sauðárkrókur — Con i suoi 2600 abitanti, Sauðárkrókur è il secondo centro regionale. È dotata di alberghi ma il suo interesse turistico è limitato. Offre comunque possibilità di escursioni in barca alle isole dello Skagafjörður.
  • Glaumbær — Poco più a sud di Sauðárkrókur, Glaumbær è un caratteristico villaggio islandese con un museo del folclore.
  • Varmahlíð (Letteralmente: Calda collina) — Dotato di numerose fonti termali, il villaggio di Varmahlíð è situato sulla Ring Road e possiede alberghi. Offre possibilità di escursioni a cavallo (Informazioni sul sito della Hesta Sport) ma anche di praticare il rafting nel periodo estivo grazie all'abbondanza di fiumi nei dintorni che spesso attraversano gole selvagge e formano rapide. (maggiori informazioni: www.rafting.is e www.bakkaflot.com).
  • Siglufjörður — Al capolinea della strada panoramica nº 76 che si distacca dalla ring road lambendo la costa della occidentale della penisola di Tröllaskagi.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti