Scarica il file GPX di questo articolo

Sentiero costiero del Galles

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Introduzione[modifica]

Pietra che segna l'inizio/fine del sentiero a Chepstow

Il sentiero Wales Coast (in gallese Llwybr Arfordir Cymru, in inglese Wales Coast Path) è un sentiero di lunga percorrenza a piedi in Galles, che parte da Chepstow, nel sud, e arriva a Queensferry, nel nord del paese, lungo un percorso di 1.400 km.

Tratti del sentiero sono adatti anche a famiglie con bambini in passeggino, a persone con mobilità ridotta, a ciclisti e agli appasionati di equitazione.

Cenni geografici[modifica]

Il sentiero attraversa undici riserve naturali nazionali e le altre riserve naturali, fra cui quelle gestite dal The Wildlife Trusts e dalla Royal Society for the Protection of Birds. Comprende, fra gli altri, il Sentiero Pembrokeshire.

Flora e fauna[modifica]

Cormorano in volo sull'estuario del fiume Mawddach

Sulla linea costiera rocciosa è possibile effettuare birdwatching e avvistare esemplari di cormorani, fratercula e charadrii.

Quando andare[modifica]

Il Galles grazie alla sua latitudine gode di un clima temperato, ma gli inverni potrebbero essere troppo freddi e ventosi per percorrere il sentiero. In ogni caso bisogna essere attrezzati per la pioggia.

Cenni storici[modifica]

Il sentiero è stato aperto il 5 maggio 2012 quando diverse municipalità e parchi nazionali decisero di unire i propri sentieri in uno unico che percorresse tutta la costa gallese.

Come arrivare[modifica]

L'estremità settentrionale del sentiero di trova a Queensferry, tra Chester e Flint sul confine del Galles settentrionale. L'estremità meridionale si trova a Chepstow, subito dopo il confine con l'Inghilterra.

In aereo[modifica]

Gli aeroporti internazionali più vicino sono:

In auto[modifica]

Dall'Inghilterra:

  • la M56 porta all'estremità settentrionale del sentiero;
  • la M4-M48 porta all'estremità meridionale del sentiero;

In nave[modifica]

Holyhead è raggiungibile con traghetti da Dublino, mentre Fishguard da Rosslare.

In treno[modifica]

Cardiff è collegato con frequenti treni da Londra, mentre Aberystwyth e altre città costiere possono essere raggiunte da Birmingham e Shrewsbury. Le città della costa settentrionale possono essere raggiunte tramite la North Wales Coast Line (Linea costiera del nord del Galles) da Manchester e Crewe.

Tappe[modifica]

Da Chester a Prestatyn: 47 km (29 miglia)[modifica]

Subito dopo il confine tra Inghilterra e Galles, da Chester, lungo l'estuario del fiume Dee.

  • 5 Wales/England border (Lungo la costa del fiume Dee). Confine tra Chester e Flintshire
Blue Bridge


Da Prestatyn a Bangor: 97 km (60 miglia)[modifica]

Questa sezione del sentiero è anche conosciuta come il North Wales Path e segue la costa settentrionale e l'estuario del fiume Dee.

Lungo il percorso si incontreranno le seguenti località o luoghi d'interesse:

Baia di Colwyn
Inizion del Offa's Dyke Path
Conwy bridges
  • 2 Conwy bridges. Ponte sospeso costruito da Thomas Telford e ponte ferroviario costruito da Robert Stephenson.
Conwy castle
  • Conwy — tra i vari luoghi turistici della cittadina ricordiam il castello, Plas Mawr (The Great Hall) e case elisabbetiane.
  • 3 Conwy castle. Castello medievale. Durante la visita è possibile salire sui bastioni per godere di una splendida vista sulla città e sul fiume.
  • Penmaenmawr
  • Llanfairfechan
  • confine tra il Distretto unitario di Conwy e Gwynedd
  • Bangor


L'Anglesey Coastal Path: 200 km (124 miglia)[modifica]

Beaumaris Castle
South Stack Lighthouse
Britannia Bridge

Il sentiero si snoda attorno all'isola di Anglesey, passando per:

  • Menai Bridge
  • Llandegfan
  • Beaumaris — la città ha molti luoghi dove mangiare o dormire. L'edificio più famoso e visitato è il castello.
  • 4 Beaumaris Castle. one of the finest examples of late 13th century and early 14th century military architecture in Europe
  • Penmon
  • Landdona
  • Pentraeth
  • 5 Red Wharf Bay (Traeth Coch). Bay and harbour with sandy and rocky beaches. The hamlet has a couple of places to eat.
  • Benllech
  • Traeth Bychan
  • Moelfre
  • Traeth Llugwy
  • Dulas Bay
  • Llaneilian
  • Amlwch
  • Bull Bay
  • Llanbadrig
  • Cemaes
  • Wylfa Nuclear Power Station
  • Cemlyn Bay and lagoon
  • Carmel Head
  • Stanley Embankment
  • Holyhead
  • 6 South Stack Lighthouse. Costruito nel 1809, si erge maestoso su di un'isola rocciosa poco lontano dalla costa. È raggiumgibile con ripidi gradini e con un ponte. L'area è una riserva naturale della RSPB (Royal Society for the Protection of Birds) dove è possibile avvistare esemplari di Fratercula, Alca torda e numerosi altri esemplari di avifauna.
  • 7 Holyhead Mountain Hut Circles (Ty Mawr). Resti di un villagio della media età della pietra. Visibile è un'abitazione circolare dell'età del ferro.
  • Porth Dafarch
  • Trearddur
  • Rhoscolyn
  • Four Mile Bridge
  • Rhosneigr
  • 8 Barclodiad y Gawres. Camera funeraria neolitica
  • Cribinau
  • Aberffraw
  • Llangadwaladr
  • Ynys Llanddwyn
  • Llanidan
  • 9 Britannia Bridge. Progettato e costruito da Robert Stephenson, collega l'isola al resto del Galles


Da Bangor a Caernarfon: 18 km (11 miglia)[modifica]

  • Stretto di Menai
Menai Suspension Bridge
  • 10 Menai Suspension Bridge (Pont Grog y Borth). Punto attraverso il quale è possibile accedere all'isola di Anglesey
  • Felinheli


Da Caernarfon a Porthmadog: 146 km (91 miglia)[modifica]

Porth Meudwy near Aberdaron

Questo tratto di sentiero si snoda lungo il Llŷn Coastal Path, passando per:


Da Porthmadog a Machynlleth: 111 km (69 miglia)[modifica]

Portmeirion
Harlech Castle

Le principali località che si incontrano lungo il cammino sono:

Barmouth bridge


Da Machynlleth a Cardigan: 105 km (65 miglia)[modifica]

Percorrendo il Ceredigion Coast Path, nome con cui è conosciuto questo tratto di Wales Coast Path, si incontrano numerosi paese i luoghi naturalistici, tra i quali i principali sono:

Cors Dyfi nature reserve
Ynyslas


Da Cardigan a Amroth: 299 km (186 miglia)[modifica]

Questa tratto del percorso si snoda lungo il Pembrokeshire Coast Path passando per:

Vista del sentiero Pembrokeshire
St. Dogmaels Abbey
Lungomare di Amorth


Da Amroth a Llanelli: 109 km (68 miglia)[modifica]

Pendine Sands
Millennium Coastal Path, Llanelli


Da Llanelli a Port Talbot: 156 km (96 miglia)[modifica]

Worm's Head, Rhossili, Swansea

Lungo questa sezione del sentiero che si snosa sulla Penisola di Gower e attraverso il Swansea Bay Coast Path si incontrano:


Da Port Talbot a Chepstow: 176 km (109 miglia)[modifica]

Southerndown - Dunraven bay

L'ultima parte del sentiero corrisponde, ovviamente, alla costa del Galles del sud e comprende parte del Severn Estuary Coastal Path. Il sentiero si passa per:


Come divertirsi[modifica]

Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Sul sito walescoastpath.info è presente l'elenco delle strutture ricettive diviso nelle varie tappe del sentiero.

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]

Stay safe

Anche se alcuni dei paesi lungo la costa abbia un proprio ospedale o ambulatori medici, il metodo più semplice e immediato per chiedere aiuto è chiamare il numero unico di emergenza 999: l'operatore sarà in grado di affrontare qualsiasi situazione di emergenza.

Se si tratta di un problema meno urgente è possibile contattare anche la Polizia Locale del Galles e Inghilterra al 101 24 ore su 24 7 giorni su 7.

Alcune parti del sentiero si trovano su scogliere a strapiombo sul mare: fare attenzione a non camminare sul bordo.

È sempre meglio non chiamare un Gallese "Inglese".

Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]

Gli uffici postali si trovano in tutte le maggiori località toccate dal sentiero e sono in genere aperti dal lunedì al sabato.

Telefonia[modifica]

Non tutte le parti del sentiero sono coperte dal segnale telefonia mobile, ma in tutti i paesi sono presenti cabine telefoniche a gettoni e/o monete.

Internet[modifica]

La maggior parte dei Pub, dei Bar e degli hotel offre ai propri cliente una connessione gratuita WiFi a internet.

Nei dintorni[modifica]


Informazioni utili[modifica]

  • Prima di intraprendere questo viaggio sulla costa del Galles è bene premunirsi di un abbigliamento consono: bisognerà sicuramente indossare delle scarpe da trekking o da montagna e portare con sé un impermeabile per le non rare piogge.
  • Ogni circa 10-20 miglia c'è una cittadina, quindi non è necessario portare con sé grandi quantità di cibo e/o di acqua.
  • Una mappa completa del sentiero è disponibile qui.