Tematica:Percorsi ciclabili

Da Wikivoyage.

I percorsi ciclabili sono itinerari percorribili in bicicletta sia in sede propria su strada sterrata o asfaltata (le piste ciclabili) sia su percorsi stradali poco trafficati.

Possono essere su fondo pavimentato o asfaltato oppure su terra battuta (quindi adatti alle mountain bike).

Percorsi ciclabili in Italia[modifica]

Piste ciclabili[modifica]

  1. Ciclopista del Sole (EuroVelo 7): Brennero - S. Teresa di Gallura, 3.000 km
  2. Via del Po e delle Lagune (EuroVelo 8): Ventimiglia - Trieste, 1.300 km
  3. Via dei Pellegrini (EuroVelo 5): Como - Brindisi, 1.800 km
  4. Ciclovie dei Fiumi Veneti: Resia - Dobbiaco, 1.000 km
  5. Via Romea: Tarvisio - Roma, 800 km
  6. Via Adriatica o Corridoio Verde Adriatico: Ravenna - S. Maria di Leuca, 1.000 km
  7. Romagna - Versilia (vie dei due mari): Rimini - Viareggio, 400 km
  8. Conero - Argentario (vie dei due mari): Ancona - Argentario, 500 km
  9. Via Salaria (vie dei due mari): Roma - S. Benedetto del Tronto, 400 km
  10. Via dei Borboni (vie dei due mari): Bari - Napoli, 500 km
  11. Alta Via dell'Italia Centrale: Camaldoli - Vieste, 900 km
  12. Via Pedemontana Alpina: Torino - Trieste, 800 km
  13. Via dei Tratturi (vie dei due mari): Vasto - Gaeta, 400 km
  14. Via dei Tre Mari (vie dei due mari): Otranto - Sapri, 600 km
  15. Argine destro del Po: Piacenza - Ferrara, 200 km

Percorsi su strade poco trafficate[modifica]

Percorsi per mountain bike[modifica]

Percorsi ciclabili in Europa[modifica]

  • Itinerari di EuroVelo, un gruppo di itinerari ciclistici che attraversano tutta l'Europa.
  • Ciclabile del Danubio. Lungo le sponde del Danubio è possibile percorrere la ciclabile più famosa dell'Austria e forse d'Europa. Percorsa ogni anno da oltre centomila cicloturisti, la pista parte da Passau (o Schärding) e giunge fino a Vienna (350 km di percorrenza di cui il 90% fuori dal traffico). Volendo si può proseguire fino a Budapest in Ungheria. Lungo il percorso sono possibili numerose visite a castelli o abbazie.