Tematica:Glossario indiano

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

A[modifica]

B[modifica]

C[modifica]

D[modifica]

E[modifica]

F[modifica]

G[modifica]

  • Gurdwârâ (Panjâbî: ਗੁਰਦੁਆਰਾ, gurdu'ārā, ਗੁਰਦਵਾਰਾ, gurdvārā; letteralmente: La porta del Guru. - Gurdwârâ è un luogo di culto dei Sikhs ma può indicare anche un loro semplice luogo di Riunione. Esistono migliaia di gurdwârâs sparsi nel mondo. I 6 principali sono tutti situato in India. Il più famoso è l'Harmandir Sahib nella città di Amritsar nel Punjab.

H[modifica]

I[modifica]

L[modifica]

M[modifica]

Mahout (o cornac) - La persona che guida un elefante. In genere la professione si tramanda da padre in figlio. Il mahout è assiso sul collo dell'animale e comunica con lui con gesti, movimenti del piede ma anche parole. In seguito a questo addestramento l'elefante è in grado di capire una cinquantina di parole. L'elefante è ancora usato come mezzo di trasporto in molte zone del subcontinente indiano carenti di infrastrutture stradali. La parola "Mahout" è hindi e deriva a sua volta dal sanscrito "mahamatra" che significa "colui che ha una grande misura".

N[modifica]

O[modifica]

P[modifica]

Q[modifica]

R[modifica]

S[modifica]

T[modifica]

U[modifica]

V[modifica]

Z[modifica]