Scarica il file GPX di questo articolo

Centro storico

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Centro storico o città vecchia, è una città, un distretto o un quartiere con un numero significativo di edifici preservati di un'epoca passata. Spesso hanno un aspetto nostalgico e sono considerati uno dei modi migliori per farsi un'idea di come fosse la vita tempo fa. Le città più antiche sono esistite da prima dell'inizio dell'era comune. Numerosi centri storici sono riconosciuti nella lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

Capire[modifica]

Un centro storico è abitato, in contrasto con i siti archeologici e le città fantasma.

Le città antiche che esistono oggi non sono necessariamente i primi insediamenti costruiti nel luogo. Molti di loro sono stati distrutti e ricostruiti più volte. Alcuni vecchi centri storici, come Düsseldorf, sono stati riportati al loro aspetto precedente negli ultimi tempi.

Termini in lingua straniera per le città antiche:

Come muoversi[modifica]

Poiché lo scopo principale delle città antiche era quello di raccogliere edifici a breve distanza, queste di solito hanno strade strette e vicoli ancora più stretti, dove i pedoni si muovono più facilmente delle automobili.

Le città pre-moderne in genere avevano meno di 100.000 abitanti (con poche eccezioni, come Roma, Costantinopoli, Tenochtitlan e Beijing) e erano densamente popolate, quindi sono in genere meno di 1 km di diametro. A causa della separazione dei gradini, delle scale e dei ciottoli, i viaggiatori con disabilità potrebbero avere difficoltà a superare alcuni punti. Anche valigie con ruote, passeggini e biciclette possono essere difficili da superare. Guidare una bicicletta è ulteriormente complicato dal traffico pedonale spesso denso e scendere e spingersi è spesso la scelta più intelligente se si deve prendere la bici da un capo all'altro della città vecchia.

Entrare in una città vecchia in automobile può essere fisicamente impossibile, illegale o almeno molto difficile. Anche se la strada è abbastanza larga per un'automobile, alcune vecchie città (in particolare Québec) sono costruite su ripidi pendii in quanto una scogliera o una collina rendono la città storicamente più facile da difendersi da un attacco di terra o di mare. Parcheggiare una macchina fuori ma vicino a una città vecchia può anche essere difficile e costoso.

Alcune città antiche hanno ottenuto alcuni collegamenti con il trasporto pubblico, anche se in molti casi sono linee piuttosto radiali che aggirano il nucleo storico (stretto) e persino infrastrutture di trasporto a lunga distanza, come le stazioni ferroviarie sono state spesso costruite fuori dalla città vecchia. Laddove le stazioni sono state costruite all'interno delle mura cittadine, è stato spesso il fattore determinante (almeno in parte) ad abbatterle per fare spazio ai binari. Le guerre napoleoniche e il boom delle ferrovie poco dopo sono uno dei motivi principali per cui molte vecchie città europee non hanno più le mura. Quelle mura cittadine che sopravvissero a questo doppio colpo furono spesso rase al suolo dai bombardamenti della seconda guerra mondiale o abbattute per fare spazio alle auto. In quest'ultimo caso, le antiche mura della città possono ancora essere evidenti nel nome e nell'orientamento di alcune strade cittadine.

Cosa vedere[modifica]

L'architettura nei centri storici può essere totalmente unica. Molti centri storici sono dominati da mura cittadine o da altre fortificazioni, insieme a palazzi e edifici religiosi (chiese, moschee, templi, sinagoghe, ecc.). Gli edifici non governativi possono essere prominenti nelle città mercantili, come Venezia o le antiche città anseatiche.

In alcune delle città antiche, un edificio è convertito in un museo artistico, scientifico, storico o biografico. Una casa in cui una persona famosa è nata o vissuta può diventare un museo sulla vita e il lavoro di quella persona, dando ai visitatori la possibilità di vedere l'interno dell'edificio e gli oggetti stessi. Spesso, diversi edifici vicini l'uno all'altro sono convertiti in diversi singoli musei. Gli edifici religiosi sono spesso ancora in uso per funzioni religiose (sebbene alcuni edifici religiosi siano stati "ridedicati" dalla chiesa alla moschea o da un tempio all'altro o viceversa) ma possono essere aperti per la visione come un museo quando l'edificio non è in uso per funzioni religiose. Molti edifici religiosi storicamente importanti nelle città antiche non hanno la loro "propria" congregazione assegnata e se sei di orientamento religioso compatibile puoi benissimo unirti a un rito. Le regole per la fotografia in interni variano e possono essere sensibili o addirittura vietate come in ambienti religiosi (come le chiese Maya nel Messico meridionale e in Guatemala). Alcuni sono liberi di entrare mentre altri fanno pagare un'ammissione a tariffe diverse o decidete su una base di donazione. Altri edifici possono essere convertiti in uffici governativi, hotel, spazi commerciali e per altri usi privati ​​che offrono accesso pubblico limitato o no.

Cosa fare[modifica]

Diversi centri storici sono serviti da gite in carrozza, con carrozze vecchio stile. Queste sono spesso costose, tutt'altro che genuini e dovrebbero essere considerati principalmente se è inclusa una visita guidata.

Diversi centri storici hanno feste tradizionali che si collegano al loro passato. Che siano stati portati avanti fin dai tempi antichi (come Sechseläuten a Zurigo) o tratti dai posteri (come la "Settimana medievale" di Visby), possono offrire un'esperienza al di là del solito, così come dei luoghi sovraffollati.

Soprattutto nelle aree (precedentemente) di lingua tedesca i mercatini di Natale si svolgono spesso nelle città antiche, con una tradizione di mezzo millennio o più.

Cosa acquistare[modifica]

I centri storici di solito contengono diversi tipi di shopping: arti e mestieri tradizionali, souvenir di massa e negozi banali.

Cosa mangiare[modifica]

Poiché i centri storici sono frequentati dai viaggiatori, i pasti possono essere troppo cari e solo così così di qualità. A causa della mancanza di servizi moderni, l'igiene potrebbe essere carente. Tuttavia, si possono trovare anche buoni ristoranti. I posti migliori per mangiare sono posti popolari tra i locali. Oltre ad un'esperienza gastronomica più autentica, i proprietari del ristorante hanno un maggiore incentivo a far tornare le persone, che potrebbero persino portare un ospite, e mantenere una reputazione positiva tra la gente del posto. Evitare ristoranti che sono privi di persone in quanto vi è una ragione per cui gli affari sono pessimi lì. Fai attenzione ai ristoranti dove i locali non vanno.

Dove dormire[modifica]

La sistemazione all'interno delle città antiche può essere limitata in termini di dimensioni e comfort, rispetto ai grandi vecchi hotels della fine del XIX secolo. Le sistemazioni disponibili possono essere qualsiasi cosa, da case a zero stelle a hotel a cinque stelle boutique o qualsiasi altra via di mezzo. Alcuni potrebbero persino essere catene internazionali che si adattano all'architettura vecchio stile. Pertanto, le camere sono raramente standardizzate, dovresti dare un'occhiata alla stanza o, meglio ancora, in diverse stanze, dato che uno può trovarsi in condizioni migliori in un luogo più tranquillo dell'altro, o almeno avere una descrizione della camera, prima di concludere l'affare.

Sicurezza[modifica]

Dato che le città antiche possono essere affollate di persone, fai attenzione alle truffe comuni e ai borseggiatori. L'illuminazione delle strade potrebbe essere carente nei centri storici. Dato che alcune vecchie città hanno ancora i ciottoli, camminate attentamente quando sono bagnati o indossate tacchi alti o décolleté (meglio ancora, indossate calzature che vi offrono una buona camminata).

Anche se alcuni luoghi hanno antiche città estremamente sicure dove puoi passeggiare a qualsiasi ora del giorno o della notte senza preoccupazioni, ci sono alcune città i cui centri storici sono quartieri criminali o oasi circondate da quartieri cattivi, dove possono accadere assalti o aggressioni. In questi casi, fai attenzione se stai uscendo, soprattutto se vai in discoteca e ti ubriachi di notte. Rimani su strade trafficate e ben illuminate dove ci sono persone che camminano e non vagano per strade laterali deserte. Usa i taxi per spostarti se necessario. Ci sono anche vecchie città in zone di conflitto colpite da disordini civili, terrorismo, guerre e illegalità in cui il rapimento è diffuso o i proiettili possono volare sopra le loro teste in ogni direzione. Molti dei ristoranti, alberghi, negozi e attrazioni menzionati in questi articoli (scritti prima del conflitto) possono essere chiusi o distrutti nel conflitto, quindi informarsi localmente su ciò che è ancora disponibile, o meglio ancora, se si può evitare di viaggiare in zone di conflitto, non andare lì in primo luogo. Nelle aree pacifiche che precedentemente erano zone di conflitto, potrebbero ancora esserci mine antiuomo nella campagna circostante. Per ulteriori informazioni, consultare norme sulla sicurezza della zona di guerra e il sito web del ministero degli esteri del proprio paese in materia di sicurezza dei viaggi.

Centri storici famosi[modifica]

Questo elenco incompleto comprende quartieri urbani abitati di discrete dimensioni e popolazione, aperti al pubblico, che sono rimasti in gran parte intatti dal 1850 circa, o sono stati fedelmente restaurati.

Europa[modifica]

Mentre alcune città dell'Europa meridionale risalgono all'Antica Grecia o all'Impero Romano, la maggior parte fu fondata durante il Medioevo (500-1500 d.C.). Alcune portano cicatrici dalla guerra, in particolare dalla seconda guerra mondiale, quando alcune città hanno perso fino al 90% dei loro edifici prebellici. A causa delle guerre e dei pianificatori di città troppo zelanti dal XIX al XX secolo, alcune città che hanno perso da tempo la loro importanza precedente hanno effettivamente conservato le città antiche meglio di altre città importanti. Diversi centri storici (non da ultimo in Germania e in Italia) erano una volta città indipendenti o di fatto. Oggi solo alcune di esse hanno la propria bandiera (Monaco, San Marino, ecc.). Altri erano parte di imperi, come l'impero austriaco, l'impero ottomano o l'impero russo.

Italia[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Medioevo e Rinascimento in Italia.

Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.