Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Tematiche turistiche > Capitale italiana della cultura

Capitale italiana della cultura

Jump to navigation Jump to search

La capitale italiana della cultura è una città designata dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e scelta da una commissione di sette esperti nominata dallo stesso ministero che, per il periodo di un anno, ha la possibilità di mettere in mostra la sua vita e il suo sviluppo culturale. Ha, tra gli obiettivi, quello di "valorizzare i beni culturali e paesaggistici" e di "migliorare i servizi rivolti ai turisti".

Elenco[modifica]

Anno Città Commenti
2015 Ravenna, Cagliari, Lecce, Perugia, Siena
2016 Mantova
2017 Pistoia
2018 Palermo
2019 nessuna città Matera designata Capitale europea della cultura
2020-2021 Parma
2022 Procida
2023 Brescia e Bergamo

Galleria fotografica[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti