Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Santa Margherita Ligure
Santa Margherita Ligure
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Santa Margherita Ligure
Sito istituzionale

Santa Margherita Ligure è una città della Liguria.

Da sapere[modifica]

Santa Margherita Ligure è la principale città del Golfo del Tigullio.

Come orientarsi[modifica]

Frazioni[modifica]

  • Paraggi
  • Nozarego — Nozarego si può definire una naturale terrazza panoramica su tutto il golfo del Tigullio. Qui è presente la locale chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta con il piazzale in tipico acciottolato ligure (risseu). Si trova a circa 2 km dal centro, raggiungibile sia in macchina sia a piedi, lungo le creuze, i sentieri immersi tra il grigio della pietra dei muretti a secco e il verde della ricca vegetazione locale. Da Nozarego partono inoltre diversi sentieri del Parco naturale regionale di Portofino.
  • San Lorenzo della Costa — Situato sulle pendici del monte, verso nord, lungo la strada provinciale Aurelia che porta a Genova, si trova la frazione di San Lorenzo della Costa nella cui chiesa omonima, del XIII secolo, è conservato un trittico fiammingo.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto di Genova "Cristoforo Colombo" dista 42 km dalla città. Prendere il bus navetta "Volabus" per la stazione ferroviaria Principe di Genova e da qui proseguire in treno fino a Santa Margherita Ligure (linea Genova - La Spezia).

In auto[modifica]

Da tutte le direzioni, prendere l'Autostrada A12 (Genova - La Spezia) e seguire le indicazioni per Rapallo. Uscire al casello di Rapallo e seguire le indicazioni per Santa Margherita Ligure.

In nave[modifica]

  • 1 Porto di Santa Margherita Ligure. Visitata dalle navi da crociera che attraccano o stazionano al largo. Di solito trasportano i passeggeri praticamente in centro.

Partenze quasi ogni ora dalla passeggiata a mare di Rapallo con scalo a Santa Margherita Ligure, raggiungendo anche San Fruttuoso. Per dettagli cliccare qui.

In treno[modifica]

  • 2 Stazione di Santa Margherita Ligure-Portofino. Sulla linea Genova-Pisa. Un treno per Genova impiega circa 45 minuti e costa circa 3 €. Stazione di Santa Margherita Ligure-Portofino su Wikipedia stazione di Santa Margherita Ligure-Portofino (Q3970884) su Wikidata

In autobus[modifica]

Il servizio di trasporto pubblico locale gestito dall'ATP garantisce quotidiani collegamenti bus con Portofino linea 82.

  • Corsa semplice 3€ (punti vendita), 4€ (a bordo)
  • Andata e ritorno 5€ (punti vendita), 6€ (a bordo). Tariffe aggiornate a maggio 2021.


Come spostarsi[modifica]

È molto facile girare a piedi per Santa Margherita. C'è un affascinante lungomare per passeggiare.

Cosa vedere[modifica]

Architetture religiose[modifica]

  • 1 Basilica di Santa Margherita (basilica di Santa Margherita Vergine e Martire e santuario di Nostra Signora della Rosa). La costruzione della chiesa fu iniziata nel 1658 sui resti di un edificio del XIII secolo; il campanile di destra è del 1750 e alla stessa epoca risale la facciata. La chiesa è caratterizzata da una pianta a croce latina, una cupola e tre navate divise da colonne. Nella facciata si trovano delle nicchie con statue di San Pietro e San Paolo. Il campanile sul lato sinistro è del 1927. Basilica di Santa Margherita (Santa Margherita Ligure) su Wikipedia santuario di Nostra Signora della Rosa (Q3949953) su Wikidata
  • 2 Chiesa di San Giacomo di Corte (santuario di Nostra Signora della Lettera) (quartiere storico di Corte). La parrocchiale fu sottoposta anticamente sotto la giurisdizione dell'abate colombaniano dell'abbazia di San Fruttuoso di Camogli. Tale proprietà fu stabilita da papa Innocenzo II nel 1130 e confermata dal pontefice Alessandro III nel 1164. Chiesa di San Giacomo di Corte su Wikipedia santuario di Nostra Signora della Lettera (Q3949951) su Wikidata
  • 3 Chiesa di San Siro (nel quartiere omonimo). Chiesa di San Siro (Santa Margherita Ligure) su Wikipedia chiesa di San Siro (Q3672081) su Wikidata
  • 4 Chiesa dei frati cappuccini. Sita nei pressi del lungomare sammargheritese, vicino al locale castello, fu edificata nel 1608 assieme all'adiacente convento dei frati cappuccini. Al suo interno sono da notare un crocifisso in legno del XV secolo e una scultura in marmo, della seconda metà del XII secolo, raffigurante la Madonna in trono, opera di stile protogotico realizzata da uno scultore proveniente dalla regione francese dell'Île-de-France. Chiesa dei frati cappuccini (Santa Margherita Ligure) su Wikipedia chiesa dei Frati Cappuccini (Q3668053) su Wikidata
  • 5 Oratorio della Madonna del Suffragio (oratorio della Buona Morte e Orazione). Oratorio della Madonna del Suffragio su Wikipedia oratorio della Madonna del Suffragio (Q3884530) su Wikidata
  • Oratorio dei Santi Bernardo e Lucia (quartiere di San Siro). Risalente al Seicento e ristrutturato verso la fine del XIX secolo è proprietà dell'Arciconfraternita di San Bernardo. Oratorio dei Santi Bernardo e Lucia su Wikipedia oratorio dei Santi Bernardo e Lucia (Q3884423) su Wikidata
  • 6 Santuario di Nostra Signora del Carmine (frazione di Nozarego). Così come San Giacomo di Corte anche la parrocchiale di Nozarego fu sottoposta anticamente all'abbazia colombaniana di San Fruttuoso. Seguì pertanto le stesse vicende storiche-religiose della comunità di Corte. Eletta a prevostura nel 1919 assunse l'intitolazione a santuario di Nostra Signora del Carmine dal 1º novembre del 1947. Santuario di Nostra Signora del Carmine (Santa Margherita Ligure) su Wikipedia santuario di Nostra Signora del Carmine (Q3949915) su Wikidata
  • 7 Chiesa di San Lorenzo (frazione di San Lorenzo della Costa). Edificata originariamente in stile romanico, l'attuale marmorea facciata fu realizzata nel 1902. A tre navate e con otto cappelle laterali, tra le opere pittoriche e scultoree conservate vi è il celebre Trittico di sant'Andrea nella terza cappella della navata sinistra. Chiesa di San Lorenzo (Santa Margherita Ligure) su Wikipedia chiesa di San Lorenzo (Q3670887) su Wikidata
  • 8 Abbazia della Cervara (abbazia di San Girolamo al Monte di Portofino). Sorge tra una densa e ricca vegetazione appena sopra la strada che costeggia la Costa dei Delfini, la strada provinciale 227, tra Santa Margherita Ligure e Portofino. Il complesso si compone di chiesa, monastero ed ampio parco con giardino. Nel 1912 è stato dichiarato monumento nazionale italiano. Attualmente nell'abbazia, di proprietà privata ma visitabile a pagamento, si tengono feste per matrimoni. Abbazia della Cervara su Wikipedia abbazia della Cervara (Q306160) su Wikidata
  • Oratorio di Nostra Signora dell'Addolorata. Sito nel borgo storico di Pescino è una costruzione in stile barocco del XIV secolo. Al suo interno è conservato un organo dei fratelli Roccatagliata.
  • Oratorio del Suffragio e Morte (frazione di San Lorenzo della Costa). Del XVIII secolo.
  • Cappella di San Girolamo delle Gave (La cappella è raggiungibile da un sentiero che, partendo dalla parrocchiale di Nozarego, risale alle pendici del monte Brano (313 m)).

Altro[modifica]

  • 9 Villa Durazzo-Centurione, @ . Complesso costituito da due ville (Durazzo-Centurione e San Giacomo), da un ampio parco seicentesco nel quale si trova un interessante giardino all'italiana con sentieri in tipico ciottolato ligure detto risseu. All'interno di villa Durazzo è possibile visitare il museo artistico "Vittorio Giovanni Rossi", dedicato appunto al noto scrittore e giornalista sammargheritese, oltreché gli appartamenti del Principe e la raccolta "Bellometti". Villa Durazzo-Centurione su Wikipedia Villa Durazzo-Centurione (Q4011956) su Wikidata
  • 10 Castello di Santa Margherita Ligure. Costruito per volere del Senato della Repubblica di Genova, il castello è opera di Antonio de Càrabo e l'inizio dei lavori per la sua edificazione si avviò nel 1550. Castello di Santa Margherita Ligure su Wikipedia castello di Santa Margherita Ligure (Q3662879) su Wikidata
  • 11 Castello di Paraggi (Villa Bonomi Bolchini) (nei pressi dell'insenatura omonima). La costruzione fu decisa nel 1626 dalla repubblica genovese per una maggiore difesa del territorio e della costa lungo il promontorio portofinese. Oggi la struttura è adibita ad abitazione privata. Castello di Paraggi su Wikipedia Castello di Paraggi (Q100605573) su Wikidata
  • Torre di difesa. Edificata nel XVI secolo, e oggi sacrario ai caduti con relativo museo storico.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • Passeggiare. Passeggiare fino a Portofino a piedi. Potete seguire la costa o esplorare i numerosi sentieri segnalati e non segnalati nell'entroterra.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Santa Margherita Ligure
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Santa Margherita Ligure
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.