Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia nordorientale > Emilia-Romagna > Emilia > Appennino emiliano > Porrettese

Porrettese

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Porrettese
Panorama di Porretta
Stato
Regione
Capoluogo

Porrettese è una regione dell'Italia.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Fra la pianura padana bolognese, la Toscana, il Frignano e l'Appennino romagnolo, ha nel Reno il suo fiume maggiore che sceso a valle costeggia Bologna; partendo da ovest è il primo corso d'acqua a non essere affluente del Po, sfocia infatti nell'Adriatico subito sotto le Valli di Comacchio.

Quando andare[modifica]

La zona si presta sia al turismo climatico estivo e sia al turismo invernale.

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Porretta Terme — Centro di soggiorno estivo, attrezzata per sport invernali, Porretta è centro di confine fra Emilia e Toscana e frequentata stazione termale.
  • Castiglione de' Pepoli — Nella valle del Brasimone, circondato da faggeti e abetaie, fu signoria dei Pépoli dal Trecento fino all'invasione napoleonica. È centro di villeggiatura lungo una importante direttrice transappenninica. appenninici.
  • Lizzano in Belvedere — Nella valle del Silla, affluente del Reno, è centro di turismo invernale ed estivo. Nei suoi pressi la località turistica della Madonna dell'Acero, dove si trova un omonimo Santuario cinque-seicentesco.

Altre destinazioni[modifica]

  • Marzabotto — Centro noto per i suoi scavi di una antica città etrusca (Misa) oltre che per il ricordo legato alla strage di Marzabotto, sanguinoso episodio di rappresaglia avvenuto durante la seconda guerra mondiale.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg Sono aeroporti della regione:


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Scavi di Marzabotto (a Marzabotto). resti di un'antica città etrusca, forse Misa.
  • Rotonda (a Lizzano in Belvedere). E' una curiosa costruzione protoromanica fra ottavo e decimo secolo, forse bizantina, che si trova sul retro della parrocchiale di Lizzano in Belvedere.

Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.