Scarica il file GPX di questo articolo

America del Sud > Cono sud > Isole Falkland > Pebble Island

Pebble Island

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Pebble Island
Primo piano di un pinguino rockhopper
Localizzazione
Pebble Island - Localizzazione
Stato
Superficie

Pebble Island (Isla Borbón in spagnolo) è una delle isole appartenenti alle Isole Falkland.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

È terza più grande isola al largo delle Falklands. La parte orientale dell'isola è relativamente piatta e comprende numerosi piccoli stagni, mentre la parte occidentale dell'isola ha diverse colline.

Cenni storici[modifica]

L'isola fu il luogo di una grande battaglia durante il conflitto del 1982. Sia un memoriale che il relitto di aereo argentino possono essere visitati.


Territori e mete turistiche[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Quasi tutti i visitatori arrivano tramite il servizio aereo governativo. La pista di atterraggio si trova a pochi passi dall'insediamento ed è ben mantenuta.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

I numerosi piccoli stagni fanno di questa isola una meta ideale per gli amanti degli uccelli. Grandi colonie di pinguini rockhopper, pinguini papua, pinguini di Magellano e cormorani imperiali si trovano lungo le coste, mentre gli avvoltoi tacchino, cigni dal collo nero, e altre specie si possono trovare tra gli stagni. Oltre alla fauna selvatica, l'isola fu sede di importanti combattimenti durante la guerra delle Falkland, con diversi monumenti e qualche relitto aereo adibiti a memoriali del conflitto.

  • Elephant Beach. Questa spiaggia sabbiosa lunga quattro miglia è più lunga spiaggia di sabbia nelle Falkland. Si trova a dieci minuti a piedi in direzione nordest dal lodge. Le "anatre vapore" delle isole Falkland si vedono spesso sulla spiaggia, e i delfini di Peale sono regolarmente avvistati in mare aperto.
  • Big Pond. Uno dei più grandi stagni dell'isola, Big Pond si trova a circa un miglio ad est del lodge lungo il sentiero principale adibito ai landrover. Il Big Pond è uno degli stagni più profondi sull'isola e quindi attrae una grande varietà di uccelli, tra cui svassi bianchi trapuntati. Quando gli idrovolanti erano comunemente usati nelle isole un molo sul lato occidentale di questo stagno era molto frequentato mentre oggi vi si trovano numerosi uccelli appollaiati sui suoi resti.
  • HMS Coventry Memorial. Situato su una collina a pochi km a ovest del lodge, questo monumento è in realtà una nave che fu affondata durante il conflitto del 1982 a circa dieci miglia dalla costa.
  • Costa settentrionale (Northwest Coast). La sponda settentrionale del lato occidentale dell'isola è sede di una grande colonia di pinguini rockhopper. Questa colonia è diventata una meta imperdibile tra i bird-watcher per incontrare i pinguini crestati (che normalmente si trovano solo in Nuova Zelanda), che son stati qui per diversi anni. Inoltre, due coppie di pinguini maccheroni hanno nidificato qui nel 2004, un'altra rarità nelle Falkland. Nel gennaio del 2006, ci fu un possibile avvistamento di uno Snares (ibrido di rockhopper).


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

Presso il lodge sono disponibili le seguenti visite guidate in Landrover:

  • Intera giornata nella parte occidentale dell'isola per vedere spiagge di sabbia, pinguini Rockhopper, pinguini papua (o gentoo), procellarie giganti durante la nidificazione e pinguini di Magellano. Una sosta in spiaggia per cercare i ciottoli traslucidi (pebble) da cui l'isola prende il suo nome, così come anche il memoriale per la HMS Coventry (affondato durante il conflitto 1982). A novembre 2004 i costi erano di 30 sterline a persona.
  • Mezza giornata nella parte orientale dell'isola per vedere cigni dal collo nero, la colonia di cormorani reali, pinguini gentoo, pinguini rockhopper e pinguini di Magellano. Il percorso inizia lungo la lunga spiaggia di sabbia nelle Falklands e prosegue in un certo numero di stagni che ospitano molte anatre, svassi, oche, trampolieri e altri uccelli. A novembre 2004 i costi erano di 20 sterline a persona.
  • Servizio di drop-off è disponibile per coloro che vogliono fare escursioni nei dintorni del lodge anche in punti lontano. Informarsi con Jacqui e Alan sulle spese per questo servizio.


Acquisti[modifica]

Il lodge offre souvenir, compresi i ciottoli semi-preziosi (pebble) da cui l'isola prende il nome.


Come divertirsi[modifica]

Il lodge dispone di un piccolo bar che include una varietà di birre e bevande analcoliche.


Dove mangiare[modifica]

I pasti nel lodge sono forniti tre volte al giorno e il cibo è eccellente. Pranzi al sacco sono a disposizione ogni giorno per chi ne fa richiesta.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

C'è una casetta completamente indipendente sull'isola che offre alloggi di lusso in quattro camere doppie, una camera matrimoniale e una camera singola. Gli alloggi dispongono di riscaldamento centralizzato, e tutte le camere hanno il proprio bagno e doccia. Per ulteriori informazioni contattare Jacqui Jennings e Alan White. Nel novembre 2004, i prezzi erano pari a 65 sterline a persona per notte con pensione completa.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Telefonia[modifica]

Un telefono è disponibile. Per chiamare è necessaria una scheda prepagata internazionale (e.g. della Cable & Wireless).


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.