Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Area naturale protetta di Phibsoo
Localizzazione
Area naturale protetta di Phibsoo - Localizzazione
Tipo area
Stato
Superficie
Anno fondazione

Area naturale protetta di Phibsoo è un'area protetta situata nel Bhutan centrale.

Da sapere[modifica]

Come la Riserva naturale di Jigme Khesar è un'area senza insediamenti umani.

Cervi pomellati

Cenni geografici[modifica]

È situata nella parte meridionale dei distretti di Sarpang e di Dagana, al confine con il Bengala Occidentale.

È collegata al Parco nazionale di Jigme Singye Wangchuck e al Parco nazionale Royal Manas attraverso un "corridoio biologico" che attraversa un'autostrada nazionale. Le sue elevazioni vanno dai 200 ai 1.600 metri.

Flora e fauna[modifica]

Phibsoo è unico in Bhutan per i suoi cervi pomellati (noti anche come chital) e la Shorea robusta (nota anche come sal). Come il parco nazionale Royal Manas, l'area di Phibsoo è abitata da elefanti, tigri del Bengala, gaur, tre specie di mahseer e forse il raro delfino del Gange.


Cenni storici[modifica]

Questa struttura è stata creata nel 1974 insieme ad altre cinque aree protette. All'epoca le fu dato il nome Phibsoo Reserved Forest. Nel 1993 ci fu una revisione del sistema delle aree protette del Paese ed il suo status fu cambiato in a quello attuale di "area naturale protetta".

Come arrivare[modifica]


Permessi/Tariffe[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.