Manama

Da Wikivoyage.
26° 13' 11" N 50° 34' 49" E
Manama
Manama: Exhibitions Avenue nel quartiere di Hoora
Stato: Bahrain
Abitanti: 329.510 (2010)
Posizione
Mappa del Bahrein
Manama
Manama
Sito istituzionale di Manama

Manama è la capitale del Bahrain.

Introduzione[modifica]

Le torri gemelle del Bahrain World Trade Center viste da lontano
Golfo di Roundabout


Come orientarsi[modifica]

  • Al Hoora — Il quartiere centrale sempre congestionato sia di notte che di giorno. Hoora, infatti, ospita molti locali notturni. Il quartiere è attraversato dalla Exhibitions Avenue, la via più turistica di Manama che ha inizio dal quartiere diplomatico.
  • Gudaibiya ( o Qudaibiya) — Un altro vecchio quartiere del centro affollato e multietnico con molti caffè all'aperto. Fa perno sul palazzo del parlamento.
  • Corniche al-Fateh — Il lungomare dei quartieri di Hoora e Gudaibiya esteso sul golfo orientale. È un'area verde che comprende il porticciolo turistico, Funland e il parco Dolphin.
  • Quartiere diplomatico
  • Central Business District (CBD) — Si estende sul lungomare settentrionale, adiacente al quartiere diplomatico. Oltre che sede di compagnie finanziarie e uffici governativi il CBD di Manama è anche la zona dei grandi alberghi, dei ristoranti di lusso e dello shopping. Entro i suoi limiti si trova infatti lo storico suq di Manama il cui ingresso è costituito dal "Bab Al Bahrain", la "Porta del Bahrain" .
  • Bahrain Financial Harbor — La zona entro i limiti del CBD caratterizzata da modernissimi e avveniristici grattacieli quali il "Bahrain World Trade Center".
  • Juffair — A sud di Hoora e Gudaibiya, il distretto di Juffair si è esteso su terreni strappati progressivamente al mare. Il suo monumento più importante è la Grande Moschea di Al Fateh. È una zona residenziale ma anche turistica con numerosi alberghi e fast food tra cui l'immancabile Mc Donalds.
  • Adliya — Il quartiere delle gallerie d'arte e dei locali notturni ospitati nelle vecchie case superstiti di Manama


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Manama: La grande moschea di Al Fateh nel distretto di Juffair
  • Bab al Bahrain (Central Business District). L'ingresso principale del suq di Manama. Fu costruito nel secondo dopoguerra e a quel tempo era sulla riva del mare mentre oggi ne dista 10 minuti a piedi. Fu restaurato nel 1986. A pian terreno vi sono gli uffici di informazione turistica di Manama.
  • Suq di ManamaCompreso tra le arterie Isa Al Kabeer, Government Avenue e Shaikh Hamad Avenue (Central Business District). Molto visitato dai turisti, è soprattutto un mercato di generi alimentari e di oggetti artigianali. Numerose le gioiellerie che vendono monili in oro a 24 carati e perle naturali ma bisogna avere un occhio esperto. All'interno si trova una filiale di "Alukkas" un famoso marchio di gioielleria con sede in India. I negozianti sono originari del Bahrein ma molti provengono dall'Egitto e dall'India.
  • Moschea di Al Fateh.
  • Museo Nazionale del Bahrain.
  • Beit Al Qur'an (La Casa del Corano) (Quartiere di Hoora). Un museo con pregevoli manoscritti e miniature del Corano provenienti dalla Spagna e dalla lontana Cina


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti