Catalogna

Da Wikivoyage.
41° 23' N 2° 10' E
Catalogna
Castell (torre umana) tipica della Catalogna
Localizzazione
Catalogna - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Catalogna - Stemma
Catalogna - Bandiera
In breve
Stato: Spagna
Capoluogo: Barcellona
Superficie: 32 106,5 km²
Abitanti: 7 539 618 (2011)
Sito istituzionale

Catalogna (in catalano Catalunya e in castigliano Cataluña) è una comunità autonoma della Spagna.

Introduzione[modifica]

La Catalogna si trova nella parte orientale della Spagna, al confine con la Francia e l'Andorra, tra i Pirenei e il Mar Mediterraneo.

Le due lingue ufficiali che vengono parlate in Catalogna sono il catalano e lo spagnolo.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

Provincia di Barcellona
Provincia di Girona
Provincia di Lleida
Provincia di Tarragona
  • Tarragona — Capitale di epoca romana, ha belle spiagge, vicino a Costa Daurada.
  • Reus — Un centro per l'arrampicata e il luogo di nascita dell'architetto Antoni Gaudí.
  • Salou — Vi si trova PortAventura, il principale parco divertimenti della Catalogna.

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

La Catalogna è servita da 4 aeroporti:


In nave[modifica]

Da Genova partono i traghetti giornalieri delle Grandi Navi Veloci che raggiungono Barcellona in 18 ore, mentre le compagnie Grimaldi Ferries e Trasmediterrane effettuano collegamenti giornalieri con Livorno e Civitavecchia.

In treno[modifica]

Il lunedì, mercoledì e venerdì, da Milano parte il treno Salvador Dalì che raggiunge Barcellona in 14 ore circa (da € 127). Il treno ferma anche a Novara, Torino e Bardonecchia, oltre che a Perpignan, Figueres e Girona.


Come spostarsi[modifica]

In treno[modifica]

Rete ferroviaria della Catalogna

In autobus[modifica]

Un'ottima compagnia per gli spostamenti in pullman è vibasa.com.

Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Infrastrutture turistiche[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti