Bagan

Da Wikivoyage.
21° 9' 49" N 94° 52' 27" E
Bagan
Arimaddanapura
BaganSunsetDerFussi.jpg
In breve
Stato: Myanmar
Regione: Pianure centrali

Bagan è un sito archeologico nella regione delle Pianure centrali in Myanmar.

Introduzione[modifica]

La città di Bagan precedentemente conosciuta come Pagan, formalmente nominata Arimaddanapura (la città del frantoio nemico) ed anche conosciuta come Tambadipa (la terra del rame) o Tassadessa (la terra secca), fu la vecchia capitale di parecchi regni antichi in Birmania.

Cenni geografici[modifica]

È situata nelle pianure centrali asciutte del paese, sulla riva orientale del fiume Irrawaddy, 145 chilometri a sud-ovest di Mandalay.

Quando andare[modifica]

Bagan si trova nella zona arida di della Birmania, quindi la sua temperatura media è piuttosto elevata tutto l'anno con massime che vanno dai 30 ai 37 °C (con picco ad aprile) e le minime che vanno da 25 a 18 °C (con minima a gennaio). I monti Arakan precludono l'accesso ai monsoni.

Cenni storici[modifica]

La città non esisteva, finché il re Pyinbya spostò la capitale a Pagan nel 874 d.C., che si trasformò in una città importante. Le rovine di Bagan ricoprono una superficie di quasi 10 chilometri quadrati. La maggior parte dei suoi edifici furono costruiti fra il 1000 e il 1200, quando Bagan era la capitale del primo impero birmano.

Nel 1057, il re Anawrahta conquistata la capitale Mon, Thaton, portò gli scritti di Tripitaka Pali, monaci ed artigiani buddisti per trasformare Bagan in un centro religioso e culturale. Dopo la sua conversione al Buddhismo Theravada, Anawrahta inviò dei missionari in Sri Lanka e con l'aiuto del Sangha, convertì con successo il suo paese al buddismo. Bagan allora si trasformò in un centro di studi religiosi e l'università di Bagan attrae allievi fin dai tempi dei regni dei Khmer.

Nel 1287, il regno cadde in mano ai mongoli, dopo il rifiuto rendere omaggio a Kublai Khan. La città fu saccheggiata e molte reliquie religiose sono state rubate.

Come arrivare[modifica]


Permessi/Tariffe[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Tempio Gawdawpalin.
  • Mimalaung Kyaung.
  • Thamya Pahto.


Cosa fare[modifica]

Mongolfiere su Bagan
  • Escursione in mongolfiera. 295$ a persona. Non operanti d'estate. Imperdibile gita in mongolfiera per dominare dall'alto la distesa di Bagan cosparsa di templi a perdita d'occhio. Il momento ideale è il tramonto in cui ombre e colori conferiscono al panorama qualcosa in più. Le mongolfiere sono fatte in Gran Bretagna e sono piuttosto sicure.


Acquisti[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti